Home Page Riflessioni.it
DOVE IL WEB RIFLETTE!
14° ANNO

 

ecoriflessioni

ECOriflessioni

a cura di Roberta Marzola - indice articoli

 

Le sorprendenti virtù del limone

di Roberta Marzola

 

Lo credevi soltanto un frutto... aspro, rugoso, succoso, solare?

 

Ti sei fatto ingannare dall’aspetto: il limone è di più, molto di più di un semplice frutto da spremere o tagliare a fettine. Le sue funzioni e i suoi benefici sono così svariati da non credere che possano starci tutti in un solo frutto!

 

Per chi vuole, può essere un ottimo detersivo sgrassante, ma è efficace anche come cosmetico per la pelle grassa o brufolosa, per non parlare poi dei suoi utilizzi terapeutici.

 

E lo sapevi, poi, che sin dall’antichità è stato usato come anticoncezionale?

 

E che un recente studio l’ha dichiarato idoneo a proteggersi dall’Aids?

 

La meraviglia di ritrovare le soluzioni nelle cose più semplici!

 

Per non lasciarlo all’oblio della memoria, come spesso avviene in questi casi, qui di seguito riportiamo alcuni spunti sul limone che ti potranno essere utili in tante situazioni, permettendoti di prenderti cura di te e della tua casa senza gravare ulteriormente sull’ambiente e sulla salute del tuo corpo.

 

 

PER LA SALUTE

 

È noto che il limone è uno dei frutti a più alta concentrazione di vitamina C: è perfetto quindi in tutte le malattie legate al raffreddamento, ma anche in caso di mal di testa e senso di nausea. Il suo potere si sprigiona immediatamente, soprattutto se preparato così: va lavato bene (meglio se il frutto è biologico), tagliato in due e poi spremuto in un pentolino con mezzo bicchiere d’acqua. Le due metà vanno poi immerse nella soluzione, che andrà portata ad ebollizione per qualche minuto e poi trangugiata con coraggio. Abbi fede, funzionerà!

 

Ma anche in spremuta fresca esercita perfettamente le sue funzioni disinfettanti.

 

E non finisce qui: il limone, infatti, aiuta l’apparato digerente oltre che per il suo potere digestivo, anche per i suoi effetti astringenti e regolativi in caso di problemi intestinali.

 

In generale, contribuisce al rafforzamento delle difese immunitarie e contrasta i radicali liberi.

 

 

PER LA PELLE

 

Quando sul tuo volto spuntano, teneri teneri, i primi brufoletti del “dopo abbuffo”, o se ti senti la pelle unta e grassa, dacci una passatina di limone e vedrai che gli ospiti indesiderati si “seccheranno” fino al punto di ritirarsi e non infastidirti più! Se hai una pelle delicata e sensibile, fai attenzione: miscela bene il succo acido del limone con il potere, dolce ed emolliente, del miele. Assunto direttamente per bocca, invece, questo agrume è ottimo per rigenerare le cellule e tonificare la pelle, grazie al suo alto contenuto di vitamina A.

 

 

IN CUCINA

 

Il limone in cucina è un classico, sia per il suo prezioso aroma, sia per il potere di facilitare la digestione dei cibi (soprattutto carni, pesce, fritti), sia come gustoso sostituto dei condimenti grassi. L’hai mai provato, per esempio, sulla lattuga, sul cavolo o in altre insalate al posto dell’olio?

 

Il limone ha inoltre il potere di prevenire l’ossidazione, che si manifesta con l’assunzione di un colorito più scuro, nei cibi freschi, come frutta e verdura tagliate; per questo, oltre che per produrre il caratteristico succo, si aggiunge alla macedonia.

 

Anche per il dopo pasto, un limone sta bene in cucina: funziona come coadiuvante della digestione (tranne che per chi è soggetto ad acidità di stomaco, nel qual caso sono da preferire tisane al finocchio o alla menta).

 

E, aggiungendone qualche goccia al caffè, anche d’orzo, si ottiene un’ottima bevanda corroborante e tonica (solitamente è conosciuta soltanto come rimedio per i mal di testa del dopo ‘sbronza’).

 

 

PER LE PULIZIE

 

Rimaniamo sempre in cucina. Abbiamo appena finito di banchettare con i nostri ospiti: che ne facciamo delle fettine di limone avanzate dall’aperitivo? O con quel mezzo frutto che ci è rimasto dopo averlo spremuto per condire il piatto del giorno? Non vorremo mica buttarli, vero? Li mettiamo direttamente nell’acqua per lavare i piatti, per rafforzare, o addirittura sostituire, il potere sgrassante del detersivo (tranquillamente si possono aggiungere anche in lavastoviglie)! I mezzi limoni sono utilissimi anche per pulire dall’unto e lucidare lavello e sanitari: basta strofinarli bene su tutta la superficie e poi risciacquare. Il risultato è perfetto ed è ottimo anche il livello di soddisfazione.

 

Perché andare a comprare detersivi dalla formula arricchita con “la forza sgrassante del limone”, quando possiamo prendere direttamente lui, il limone, the original?!!

 

Come valido sostituto degli altri detergenti tradizionali, rimandiamo a due capitoli fa, “Pulizie sostenibili”.

Dicembre 2006  Altri articoli sul tema

Per ricevere Gratis
gli aggiornamenti
di Riflessioni.it

Iscriviti alla
NEWSLETTER


Un solo invio al mese

Utenti connessi

Riflessioni
 
I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni si legga la pagina: NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2014

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss

Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...  - RIFLESSIONI.it - Dove il Web Riflette!
riflessioni
Seguici su Facebook     Google plus