Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

Enciclopedia   Indice

Maya

 

Maya, nei sistemi filosofici indiani, potere divino mediante il quale l'Essere supremo (brahman) può far sorgere e scomparire ciò che vuole. Di qui il significato di forza creatrice, ma anche di potere illusionante. In alcuni sistemi la maya è attributo della natura e ha valore positivo e durevole, in altri invece essa si identifica con la avidya (ignoranza) e con essa è destinata a scomparire. Nella filosofia del buddhismo il carattere elusivo della maya è accentuato.
La categoria di maya è penetrata anche nel pensiero occidentale tramite la filosofia di A. Schopenhauer, il quale equiparò il mondo fenomenico all'illusione della maya, indicando invece la vera realtà quale noumeno, volontà infinita e dolore.

 

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...