Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

Esperienze di vita      Indice

Crediamo, sappiamo, ma non capiamo
di Moreno

Ho letto il Vangelo e altro so tutto eppure non capisco niente.


Mi manca il tempo o la voglia per fermarmi a far silenzio dentro me e a ca.pi.re, sono come un bambino gli occhi vogliono più della bocca ho fame di sapere convinto, appropriandomi di conoscenza ,di diventare padrone di scienza o conscio di verità,  prendo e mi carico di un fardello più grande di quello che posso capire.


Non è la Sapienza che fa l’uomo sapiente è ciò che entra dentro della Sapienza che rende sapiente.


La malattia di questo tempo è Credere di sapere tutto … un caos di conoscenza, una confusione di Sapienza.
Il Padre nasconde il Suo sapere ai potenti e sapienti confondendoli.
Fa conoscere il sapere agli umili ai semplici perché sanno fare silenzio e ascoltare.
Voglio dire questa preghiera:
“Padre ecco… davanti a Te sono nudo, ho tutto…, ho il mondo in mano, eppure al tuo cospetto sono nudo , Tuo è lo Spirito , Tua è la vita e il tempo, io non ho niente, aiutami a capirTi.”

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter

Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...