Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

Esperienze di vita      Indice

Il Settimo Raggio e l'Unità nell'Età dell'Acquario

Anonimo - Settembre 2015

Pagina 1/8 - capitolo successivo

1. I Sette Raggi e la Cultura Planetaria
2. Il Settimo Raggio: Ordine, Condivisione e Cooperazione
3. L’unità interiore: la Psicosintesi individuale e la Coerenza
4. La Psicosintesi di gruppo
5. Le “parole di unità
6. La pratica dell’Unità
7. La “Sintesi vivente

Invocazione dei Sette raggi - Invocazione per l’Unità

 

 

I Sette Raggi e la Cultura Planetaria

 

La scienza dei Sette Raggi della Creazione appartiene all'insegnamento che concepisce l'intero Universo ordinato e strutturato da sette grandi qualità archetipali provenienti da Dio ("Colui del Quale Nulla si Può Dire"). I  Raggi (Volontà e Potere; Amore-Saggezza; Intelligenza attiva; Armonia tramite il conflitto; Scienza; Devozione e Idealismo; Ordine e Cerimoniale) sono l'espressione della settemplice natura divina e non esiste nulla nel Creato che non sia plasmato da uno o più di questi Raggi.
Nell’Età dell’Acquario in cui sta ora entrando l’Umanità, si rafforzerà l’influsso del Settimo Raggio, dell’Ordine, del Ritmo e dell’Unità; la sua natura specifica e sue le funzioni  sono così sintetizzate nel Trattato dei Sette Raggi di Alice A. Bailey:

 

“La funzione cosmica principale del Settimo Raggio è quella di compiere l’opera magica, di fondere insieme Spirito e Materia, in modo da produrre la forma manifestata per mezzo della quale la Vita svelerà la Gloria di Dio.”

 

Nell’Era di Acquario, governata dal Settimo Raggio,  il Compito dei discepoli è quello creare forme pensiero ispirate all’energia del Raggio che non cristallizzino, plastiche e adattabili a contesti e situazioni diverse, nella tensione all’Unità.
Tali forme pensiero saranno prodotte  secondo  linee-guida che mirano al Divino Adeguamento, cioè a materializzare sulla Terra le idee archetipiche superiori, in cooperazione costante con i fratelli, interiore ed esteriore.
Si può dire che espressione specifica del settimo Raggio sia l’Ordine Gerarchico che regna nell’Universo manifestato, nella vita di ogni organismo vivente, e che dovrà regnare anche:

  • tra i vari elementi personali e spirituali che costituiscono un uomo (Psicosintesi individuale);

  • nei rapporti tra i vari uomini e comunità umane, nell’organizzazione dei Gruppi (Psicosintesi di Gruppo).

Il Settimo Raggio porterà in manifestazione la Nuova Cultura Planetaria, basata sull’Unità, ad ogni livello: fisico (olismo, equilibrio e salute del corpo); emotivo (armonia interiore, empatia, tensione all’Incontro, formazioni di Comunità, armonia dei rapporti);  mentale (pace, aspirazione all’unità, sintesi, ideali elevati di gruppo); spirituale (riferimento agli Archetipi divini perfetti e unitari, apertura ai Mondi sottili, telepatia).

L’attuale frammentazione che riguarda ogni settore della vita (nazioni, religioni, (economie, culture e tradizioni, gruppi spirituali ed esoterici…) è una proiezione della frammentazione interiore dell’uomo; è necessario realizzare pertanto in primo luogo l’unità interiore.

Il Futuro dovrà nascere dalla trasformazione della coscienza, che evolverà dall’attuale stato di limitatezza separativa ad un’apertura mondiale, che comprenda tutta l’Umanità. E’ importante pertanto favorire in ogni modo sollecitazioni e impulsi che producano Consapevolezza, Coerenza e Armonia:

 

“La Nuova Cultura promuoverà quindi ogni possibile via di unità e di unificazione, agendo sotto la Legge di Sintesi: questa tensione all’unità si potrà allora declinare in questo modo:

  • unità con il Cielo e le sue Leggi

  • unità tra tutti gli esseri viventi nello Spazio (unità nella diversità, retti rapporti)

  • unità nella coscienza umana

  • unità armonica delle forme (geometria sacra)

  • unità nel lavoro umano (sotto l’egida della Bandiera della Pace)

  • unità essenziale delle religioni e delle idee.”

(“Riflessioni per una nuova Cultura Planetaria”, a cura di Franco A. della Comunità di Etica vivente,  riportato nel  sito TPS, The Planetary System)

 

Pagina 1/8 - capitolo successivo

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter

Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...