Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS  - Utenti connessi
Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Arte
 Arte - Commenti, recensioni, raccolte di...
Vecchio 18-01-2003, 08.46.59   #1
Armonia
 
Data registrazione: 30-03-2002
Messaggi: 250
Neruda : "Lentamente muore..."

Lentamente muore chi diventa schiavo dell'abitudine, ripetendo ogni giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, il colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce.


Muore lentamente chi evita una passione, chi preferisce il nero su bianco e i puntini sulle "i" piuttosto che un insieme di emozioni, proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che fanno di uno sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore davanti all'errore e ai sentimenti.



Lentamente muore chi non capovolge il tavolo, chi è infelice sul lavoro, chi non rischia la certezza per l'incertezza per inseguire un sogno, chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai consigli sensati.



Lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso.



Muore lentamente chi distrugge l'amor proprio, chi non si lascia aiutare; chi passa i giorni a lamentarsi della propria sfortuna o della pioggia incessante.


Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo, chi non fa domande sugli argomenti che non conosce, chi non risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce.



Evitiamo la morte a piccole dosi, ricordando sempre che essere vivo richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto di respirare. Soltanto l'ardente pazienza porterà al raggiungimento di una splendida felicità.




Pablo Neruda
Armonia is offline  
Vecchio 18-01-2003, 19.06.48   #2
anael_la
Ospite abituale
 
Data registrazione: 10-01-2003
Messaggi: 41
neruda

aggiungere un commento a questa splendida poesia di Neruda, che rileggo spesso , è per me impossibile, preferisco rileggerla ed assaporarla ancora.
anael_la is offline  
Vecchio 20-01-2003, 15.58.55   #3
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
morendo lentamente.....

........ morendo lentamente, ho ancora la forza di riconoscere la bellezza dei versi di Neruda.

Se dovessi, con un po' di presunzione, aggiungere un verso direi che:
- lentamente muore chi non sa più, riconoscere e ringraziare chi fa qualche cosa per gli altri. -

Grazie Armonia, per avere riportato questa poesia.

Ultima modifica di VanLag : 20-01-2003 alle ore 16.02.39.
VanLag is offline  
Vecchio 26-01-2003, 20.57.10   #4
Elisa
Ospite abituale
 
Data registrazione: 06-07-2002
Messaggi: 46
Ho sempre amato questa poesia! E' così vero quanto è scritto.
Molti anni fa stavo morendo lentamente dentro. Per fortuna è un periodo del passato che mi ha insegnato ad amare la vita e ora mi sento più che mai VIVA!!!
Sì, grazie Armonia!!!
Elisa is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it