Home Page Riflessioni.it
DOVE IL WEB RIFLETTE!
14° ANNO
Il forum di Riflessioni.it non è uno spazio pubblico, ma uno spazio privato aperto al pubblico sottoposto a particolari condizioni d’uso descritte nel regolamento e nella netiquette. Questo forum non è una chat definizioni di forum e chat
ATTENZIONE: la pubblicazione dei messaggi non è in tempo reale.
Forum di Riflessioni.it
Registrazione Regolamento FAQ Lista utenti Cerca I messaggi di oggi Segna forums come letti
Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum attivi > Psicologia
 Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
 Il forum di psicologia non offre consulenze professionali e/o sostegno psicologico.
 
Strumenti discussione Cerca in questa discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 02-06-2008, 10.08.11   #31
a sud di nessun nord
 
Data registrazione: 28-08-2006
Messaggi: 379
Riferimento: Riflessioni sulle riflessioni...

Citazione:
Originalmente inviato da Mirror
Scusa Vagabondo se m'intrometto... ma, visto che è un campo da gioco, quel tuo vissuto può essere superato, se t'accorgi che ci sono tanti altri palloni lì, a lato del campo che si possono usare, per divertirsi, per giocare e comunicare. Perchè non lasciare che Nexus faccia la sua parte e giochi come vuole e gli piace? Io credo che sia solo il nostro coinvolgimento in aspettative verso le quali siamo identificati che ci fa sentire negativo o meno il comportamento altrui.
Imparare a non perderci in queste aspettative, secondo me, fa parte anche di una crescita psicologica. Il maturare una capacità di distacco, la forza di non reagire di fronte a ciò che ci "disturba" forse è basilare per riflettere sulle riflessioni. Osservare osservandosi.
Questa è una delle buone occasioni per farlo. Nel Forum di spiritualità mi sembra che questo atteggiamento sia già più consolidato e sia una prassi più diffusa, per quel che posso constatare dai fatti.


Non nutrivo alcuna aspettativa, nè mi ha infastidito il comportamento di Nexus. Siccome c'era una discussione in corso, che abbiamo definito "metadiscussione", ed era lì che il confronto su noi stessi si stava "giocando", volevo solo sottolineare che aprire un'altra "meta-metadiscussione" aveva il sapore di portare via il pallone. Ma è chiaro che ci sono tanti altri palloni (almeno fino a domani), il punto è che qui tendiamo spesso a sentirci estranei alle dinamiche cho osserviamo e spesso denunciamo (io per primo) e quindi mi premeva intervenire in merito a quello che avevo visto.

Quello che tu auspichi è sicuramente qualcosa di condivisibile.

ne avremo tempo adesso per osservare le nostre dinamiche, soprattutto quelle passate, e guardandole potremo riderne per la tensione e gli eccessi che spesso le attraversavano.
__________________
"...una persona
intelligente nn può diventare sul serio qualcosa, giacchè a diventar
qualcosa ci riesce soltanto l’imbecille. Sissignori: una persona
intelligente in questo nostro secolo diciannovesimo ha il dovere, anzi
l’obbligo morale di essere una creatura prevalentemente priva di carattere;
viceversa l’uomo di carattere, colui che agisce, è una creatura
prevalentemente limitata.” (dostoevskij)
vagabondo del dharma is offline   Rispondi quotandoRispondi quotando
#
Vecchio 02-06-2008, 12.08.21   #32
farabutta
 
L'avatar di ornella
 
Data registrazione: 04-02-2008
Messaggi: 391
Riferimento: Riflessioni sulle riflessioni...

Citazione:
=donella]
E dunque: anch'io trovo che l'idea di Ornella sia interessante e poi trovo di non poterla accettare. Però non avrei potuto fare a meno di "giustificare" segnalando che adoro il brainstorming... ma che il braistorming del brainstorming... (per me, ovvio) prima ancora che generarmi qualche perplessità soggettiva... mi sembra oggettivamente deviante rispetto alle finalità di un Forum che INTENDE essere culturale

Io non parlo di brainstorming, questo è possibile tra A e B e C o i partecipanti di una discussioni, semmai probabilmente il brainstorming è nato dall'osservazione presumo di episodi come quello descritto da me.


Citazione:
che ha una sezione Psicologia affiancata ad altre quali "Scienze" (dove il brainst. del branist.... o vede Einstein on-line... oppure diventa baggianata), e dove, per la stessa sezione Psicologia, è ben evidenziato che NON SI OFFRE SOSTEGNO PSICOLOGICO.... ragion per cui... forse gli esperimenti di pura psicodinamica... (belli, per carità).... non stanno esattamente al posto giusto.

Il mio discorso ha senso riferito ad un forum come questo che ha una pre-moderazione, la mia presenza non è affatto casuale, consegue che eventuali critiche sui messaggi pubblicati, vanno a chi decide di pubblicare.
Io ho già espresso la mia opinione, non mi sento di giudicare l'apporto di nessuno utente, tutti hanno una loro dignità e senso, chi è più generoso magari nel raccontarsi, e chi magari riesce a sviluppare meglio un tema.

Quando parlavo degli utenti che usano il mezzo per cercare avventure o altro era ovviamente riferito ad un forum con una pre moderazione.
Vorrei provare a fare due esempi:
Io so di un forum con certezza nel quale partecipano diversi sordo-muti o altri handicap, che ne so io chi c'è dietro?Le ragioni che spingono tante persone a partecipare ad un forum preciso?
Arrivo a dire di più, io realmente credo nell'Anarchia, ormai sono anni, e l'unica strada possibile e la Conoscenza che porta consapevolezza della Libertà anche altrui. Io potrei essere coltissima, geniale, e ..............,si ma io, io e basta non serve, poche persone colte non servono al fine, dovranno comunque se ben intenzionate guidarne altre, questo a mio avviso è un mezzo adatto alla diffusione culturale in cui qualsiasi sia il livello culturale tutti possono partecipare, e anche incidentalmente Conoscere argomenti che poi se vorranno potranno approfondire.
Questo non lo spiego, ma so di una persona si è salvata la vita conoscendo un altro forumista, per me questo vale più di tutto.......altro che virtuale.
Citazione:
Qui divento tracontante sapendo di esserlo, ma sono solo Sincera, e adesso sintetizzo anch'io: dare ruolo alle parole previa escissione dal loro autore... per me significa... (non volermene Ornella, dico solo quel che penso).... NON avere alcun interesse reale per l'altro... e concepirne l'espressione come puro e semplice anabolizzante per una lievitazione solispsistica. Può piacere, non discuto. A me, per esempio, non piace. Mi è talmente estraneo che non riesco nemmeno a "giudicarlo". So soltanto che , se dovessi ancorarmi alle parole prescindendo dall'idea del loro Autore,.... semplicemente non sarei qui... e piuttosto riprenderei testi di Matematica...
Io ho parlato di priorità, ho poi detto che seguono il metodo etc etc, ognuno è libero di sceglierne uno, credo di avere il massimo rispetto per il mio interlocutore, e cerco realmente di comprendere ciò che mi vuole comunicare, io in prima persona come utente sono d'accordo sul discorso di A e B etc che ho ben compreso, ma non la riconosco come priorità.
__________________
Quante cose vorrei sapere e quante ne ignoro! Non saprei cosa più mi rammarichi!

Ornella
ornella is offline   Rispondi quotandoRispondi quotando
Arrow Condividi questa discussione:       

Rispondi



Strumenti discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato

Puoi aggiungere le ultime novità di Riflessioni.it e le ultime discussioni del forum sul tuo sito o sul tuo blog, per informazioni
Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 04.27.25.

vBulletin Copyright ©2000-2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Content Relevant URLs by VBSEO
Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 - Copyright ©2002-2014