Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

Riflessioni sulla Psicologia TranspersonaleRiflessioni sulla Psicologia Transpersonale

di Diego Pignatelli Spinazzola     indice articoli

 

Solve et Coagula: osservazioni analitiche sulla scissione e ricomposizione degli opposti psichici.   Ottobre 2013

 

Processi di cottura e destillatio sono alla base di ciò che l'alchimia intendeva come solve et coagula, la necessaria riunificazione degli opposti psichici riversati nelle pratiche di proiezione alchemica degli stessi contenuti che andavano via via sublimandosi in un unico processo di completamento. Questo completamento che nella psicologia junghiana assurge al processo di individuazione, è un ampliamento dei confini del Sé, una depolarizzazione egoica e delle antinomie non più viste nel quadro di un conflitto etico ma all'interno di una risoluzione morale e decisamente spirituale: un solvens et coagulans che allenti la tensione e la dicotomia psichica ed intrapsichica redimendo l'unità una volta scissa in poli divergenti. Questa unio mystica nella pratica alchemica redimeva la scissione proiettiva (cosa che avviene nella posizione schizoparanoide e nei livelli scotomizzanti che essa attua sull'oggetto) e rinveniva l'oggetto scisso in una metafora interna. Non più oggetto parziale ma totalità del Selbst intrapsichico. Da queste premesse l'alchimia e la psicologia analitica junghiana volgono a quella riunificazione dei contrari, a quella coincidentia oppositorum che nella figura di Gesù Cristo occupava un posto centrale non solo nella riconnessione spirituale ma nello stesso simbolo della croce o della trinità, massime allegorie della redenzione cattolica ed alchemica. Non vi è separazione quando ciò che si scinde come oggetto interno o simbolo nell'alchimista ritorna a ricostituire l'unità. Vedete come non solo abbiamo la possibilità di addentrarci in certe teorie in ambito psicoanalitico kleiniano come la posizione schizoparanoide e l'oggetto scisso parziale e totale, ma all'interno di queste stesse dinamiche ricostruendo il processo alchemico nella prefigurata sintesi ermeneutica riproponiamo alla scissione degli opposti una loro riunificazione. Alla base della proiezione inconscia dell'alchimista sulla materia stava un disperato bisogno di riunire le antinomie e di risollevare quel conflitto etico attraverso l'integrazione di un materiale-altro, più che altro pagano. Veniva ricomposta l'altra metà di un ostia consacrata, l'altra faccia del Sé, come simbolo unitario. Da una scissione che scotomizzava le parti di un oggetto alla stessa guarigione e redenzione per opera di ciò che gli alchimisti indicavano come Spirito Santo, le colombe di Giunone. Quando nella psicologia analitica intravediamo un contenuto proiettato od un rimescolamento ed una contaminazione delle parti, della psiche dell'analista e dell'analizzando stiamo allo stesso modo affrontando quei contenuti attraverso la scissione, il diniego, la scotomizzazione, la proiezione per poi cedere il passo al rinvenimento dell'oggetto buono-analista/paziente ed ad un riposizionamento cosciente. Quest'integrazione avvenuta rende la psicoterapia nel contesto del setting, un campo espressivo di contenuti alchemici, di residui processi di separazione e scissione che cedano il passo a quel solve et coagula che gli alchimisti identificavano nelle allegorie cristiane. Per intenderci la redenzione dei contrari passa per l'unità del significato simbolico e forse per questo Cristo come Lapis assurse a suprema metafora alchemica e supremo atto Deo concedente di redenzione simbolica.

 

      Diego Pignatelli Spinazzola

 

Altri articoli di Diego Pignatelli Spinazzola

Riferimenti

C. G. Jung, Psicologia e Alchimia in Opere Vol. 12, Bollati Boringhieri editore, 2006, Torino.

C. G. Jung, The Red Book (Liber Novus) edited by Sonu Shamdasani, Norton New York/London 2009.

C. G. Jung, Opere Vol. 14 (1955/56)/ Mysterium coniunctionis, Curato da: Massimello M. A., Editore: Bollati Boringhieri, Collana: Gli archi 19.

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...