Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

Non credenteReligioni?
Il mondo di NonCredo

di Paolo Bancale   indice articoli

 

Perché spero di vedere presto un papa gay

Ottobre 2015

 

Non so se esempi come Teresa di Calcutta o Francesco di Assisi siano mai serviti a terzi “altri” per insegnare loro a offrire una scheggia di felicità a chi ne è in apnea esistenziale, ma nelle società umane vi è sempre stato purtroppo uno strato sociale derelitto e perseguitato: dagli schiavi agli ebrei, dai paria ai negri e agli indios, dagli eretici alle streghe, ed oggi, fin dai tempi di Oscar Wilde, di Turing, di Keynes, di Mann, è il turno dei nostri simili omosessuali cui si nega il diritto vitale di amare e di essere amati. Si racconta che dio è amore? Noooooo, è un feticcio cui l’uomo carnefice ordina di ordinare a sua volta agli altri uomini funeste e lugubri funzioni in difesa del “suo sistema” e dei suoi conformismi fini a se stessi, quegli stessi coi quali ha voluto sintomaticamente rompere il papa di una religione molto pura, il Dalai Lama, dichiarando che il suo successore dopo tanti secoli dovrebbe finalmente essere una donna. Ed un’altra religione, testimone non dei fasti cattolici, ma di uno stretto contatto anti-verticistico col suo popolo, i protestanti, hanno vissuto il problema del contro-conformismo in spirito di carità e di eguaglianza quando, a parità di sacre scritture, hanno consapevolmente eletto vescovi donne e vescovi omosessuali di ambo i sessi, per cui uno un giorno potrà esserne il “papa”.
Ed allora, in una denominazione come quella cattolica nella cui storia (due millenni, venti secoli, quasi un milione di giorni) si contano purtroppo anche papi assassini e papi assassinati, papi massacratori di folle fino al genocidio e antipapi, papi dimissionari e papi incarcerati, papi schiaffeggiati, papi deportati e papi spergiuri, papi che hanno amoreggiato coi nazisti e papi che hanno prediletto in pubblico preti pedofili, papi simoniaci e papi lussuriosi, papi italiani ma ferocemente anti- italiani e papi padri naturali e nepotisti, papi edonisti e papi narcisi, papi con la spada in mano alla testa dei loro eserciti, papi torturatori e papi dal rogo facile, papi liberticidi e papi idolatri, papi ridicolamente autodefinitisi infallibili e papi che consideravano il vaccino antivaiolo come opera del diavolo, papi maestri di intrighi e papi che hanno complottato per manomettere la Costituzione italiana, e infine papi fattisi trasportare per secoli di peso a braccia su fastose portantine come satrapi o faraoni d’altri tempi a dispetto di quel crocifisso che ostentavano sul petto.
 Ebbene!, tutto ciò premesso, se la Misericordia è ancora un valore da incarnare e testimoniare, se le piaghe di Gesù, dicitur, sono lì sulla croce per tutti noi e non soltanto per quei saprofiti cui alludeva ai suoi inizi l’onesto Bergoglio quando rivelò “c’è una lobby gay nella curia vaticana”, ebbene allora, proprio in nome di quell’Amore Umano e Fraterno che dovrebbe giustificare il nostro essere ed il nostro agire, io grido ai quattro venti che in questa società di “testimonialspero di vedere presto un papa gay e stringergli la mano.

 

Paolo Bancale
Dalla rivista "NonCredo"

 


Oltre 300 articoli come questo, ma inediti, in 600 pagine all’anno, a casa tua, con l’abbonamento a NonCredo, per meno di un caffè al mese:
Pdf € 17,00 e cartaceo € 32,90.

 

Religioni? Il mondo di NonCredo NonCredo rappresenta l'unica pubblicazione culturale italiana totalmente dedicata alla informazione e documentazione dei NonCredenti, cioè di quei cittadini che, nel primato della laicità dello Stato, per qualsivoglia motivo NON SI RICONOSCONO IN ALCUNA RELIGIONE, ma soltanto nel rispetto delle leggi, di un'etica condivisa e nella solidarietà, optando in termini culturali per la cultura del dubbio contro ogni dogmatismo, per una consapevole autonomia della coscienza e per la più totale libertà della conoscenza e del pensiero.

 

 

Altri articoli di questa rubrica

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...