Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

Ricetta: Crostoni dell'AppenninoRicette di cucina originali


Ricette di Cucina originali in ordine alfabetico
ABC - DEFG - ILM - NOP - QR - STUVZ

 

Ricetta:
Crostoni dell'Appennino

 

Ingredienti per 4 persone:

 

400 g di funghi coltivati,

olio,

una cipolla,

uno spicchio d'aglio,

sale,

pepe,

30 g di burro,

30 g di farina,

mezzo litro di latte,

otto fette di pane casereccio,

due uova.

 

 

Preparazione: Crostoni dell'Appennino

 

Pulite, lavate ed asciugate i funghi, quindi tagliateli a fettine. Mettete sul fuoco un tegame con tre cucchiai di olio e un trito finissimo di cipolla ed aglio; non appena questi cominceranno a prendere colore, unite, rimestando, i funghi, che farete rosolare a fiamma media, per qualche minuto, in modo che buttino parte della loro acqua. Insaporite con una presa di sale ed un pizzico di pepe, coprite il recipiente e lasciate cuocere, a fiamma più bassa, per 15 minuti. Nel frattempo preparate la besciamella. Fate fondere in una casseruolina il burro e stemperatevi la farina, mescolando con un cucchiaio di legno per evitare grumi. Diluite poco alla volta con il latte caldo (lasciandone da parte due cucchiai), salate, pepate e fate cuocere per 10 minuti circa, sempre rimestando. Quindi togliete la besciamella dal fuoco ed incorporatevi i funghi, il cui fondo di cottura dovrà essersi ben asciugato a tale scopo avrete alzato la fiamma, negli ultimi istanti della loro cottura. Frullate le uova con il latte rimasto e con un pizzico di sale. Passate ora le fette di pane nell'uovo, friggetele in olio bollente da entrambi i lati, poi sistematele in un piatto che possa andare in forno, spalmando su ognuna di esse una cucchiaiata del composto preparato. Introducete in forno caldo (200°), lasciando scaldare i crostoni per 5 minuti.

Serviteli subito.



Per Ricetta di cucina originale non intendiamo solo l'originalità della ricetta, ma anche la sua non presenza nel web al momento della pubblicazione su Riflessioni.it.
Inevitabilmente nel tempo questa ricetta di cucina verrà copiata e diffusa, con questa presentazione ci teniamo a sottolineare che questa pagina è l'originale.

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook



ricetta cucina

 

I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...