Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

Ricetta: Sedani dell'ortolanoRicette di cucina originali


Ricette di Cucina originali in ordine alfabetico
ABC - DEFG - ILM - NOP - QR - STUVZ

 

Ricetta:
Sedani dell'ortolano

 

Ingredienti per 4 persone:

 

400 g di pasta formato sedani,

due melanzane,

sale,

200 g di champignons,

il succo di un limone,

due spicchi d'aglio,

olio,

qualche foglietta di salvia e basilico,

100 g di pomodori pelati,

pepe.

 

 

Preparazione: Sedani dell'ortolano

 

Pulite le melanzane, lavatele e tagliatele a cubetti; quindi ponetele in uno scolapasta, cospargetele di sale, copritele con un piatto e mettetevi un peso sopra. Lasciatele cosi per 1 ora affinché perdano il loro liquido amarognolo. Intanto pulite i funghi, lavateli bene e immergeteli in acqua acidulata con succo di limone (per evitare che si anneriscano).

Preparate anche la salsa: mettete in un tegame gli spicchi d'aglio, cinque cucchiai di olio, la salvia, il basilico e fate rosolare a fuoco dolce finché vedrete l'aglio imbiondito; a questo punto unite i pomodori passati al frullatore, salate, pepate e fate addensare la salsa a fuoco moderato per circa 25 minuti. In un altro tegame, in cui avrete fatto scaldare mezzo bicchiere scarso di olio, fate insaporire le melanzane, a fuoco vivo, per qualche minuto; poi unite i funghi affettati, salate poco e fate cuocere, a fiamma media, per circa 30 minuti.

Non dovrebbe essere necessario aggiungere altro liquido perché quello emesso dai funghi può bastare alla cottura; eventualmente, aggiungete acqua calda. Intanto fate lessare la pasta al dente in abbondante acqua salata; scolatela, mettetela in una zuppiera di servizio calda e conditela con la salsa preparata; poi rovesciatevi le melanzane e i funghi.

Portate in tavola, dove mescolerete un attimo prima di servire.

Facoltativo, un grosso pizzico di pepe macinato al momento.



Per Ricetta di cucina originale non intendiamo solo l'originalità della ricetta, ma anche la sua non presenza nel web al momento della pubblicazione su Riflessioni.it.
Inevitabilmente nel tempo questa ricetta di cucina verrà copiata e diffusa, con questa presentazione ci teniamo a sottolineare che questa pagina è l'originale.

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook



ricetta cucina

 

I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...