Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

Riflessioni in Rosa - Roba da DonneRiflessioni in Rosa

A cura della redazione di Roba da Donne   indice articoli

 

Essere donna. Divertenti riflessioni sull'essere una donna. Pregi e difetti

Febbraio 2013

 

È fastidioso quando, ad esempio, ti svegli la mattina di un appuntamento importante e hai il ciclo, con annessa pancia gonfia, reni imprecanti dal dolore, occhi contornati da set di valige e brufolo sul naso. Quando metti una maglia scollata e nessun essere di sesso maschile si ricorda che è buona educazione guardare una persona negli occhi. Vogliamo parlare dello "spinoso", è il caso di dirlo, problema della depilazione? Un uomo che decide alle ore nove di andare in piscina butta un costume e un telo in una sacca e alle nove e dieci è già in viaggio. Se una donna ha la malaugurata idea improvvisa di andare in piscina alle ore nove, nel migliore dei casi dovrà optare per una passata di lametta su gambe, inguine e ascelle, sperare di non squartarsi le ginocchia; mettere un litro di crema idratante per evitare di irritarsi e sembrare un'ustionata di terzo grado; provare una quindicina di costumi maledicendo innumerevoli volte la cellulite, le smagliature e il barattolo di Nutella mangiato il giorno prima; trovare infradito abbinate; abbinare uno smalto alle infradito; preparare: crema abbronzante viso, crema abbronzante corpo, protezione a più fasi, occhiali da sole, trucchi waterproof, telo da spiaggia fichissimo e riempire così almeno due borsoni dello stesso set. Forse per le undici e trenta riuscirà a mettersi in viaggio.

 

E le diete? Il 99,9 % di noi donne è perennemente a dieta, in particolar modo se abbiamo un partner da poco tempo: durante i primi incontri tendiamo a mangiare più o meno come un'ape in un campo senza fiori, un po' perché prese dall'ansia abbiamo lo stomaco chiuso, un po' perché  sicuramente abbiamo addosso qualcosa di aderente a livello estremo e non vogliamo correre il rischio di accecare la nuova preda con un bottone che esplode dalla camicetta. La dieta finisce inesorabilmente con la fuga della preda e assieme ai cibi ipocalorici ritornano i pigiami felpati e la biancheria antistupro.

 

Ma a mio avviso la cosa più irritante dell'essere donna è la strabiliante capacità che abbiamo nel creare dei pazzeschi film mentali. Ci basta un nulla! Basta che il nostro lui abbia una giornata storta perché  magari la sua squadra di calcio ha perso la partita, ci rivolga a malapena la parola per vedere davanti a noi scenari di tradimenti, bigamie, fughe ai caraibi con protagonisti lui e la segretaria. O magari l'uomo sul quale abbiamo messo gli occhi ci fa un complimento e noi ci vediamo già vestite di bianco, radiose, spose bellissime che lanciano il bouquet alla faccia delle amiche zitelle. In questo siamo decisamente imbattibili.

 

Ma rileggendo le mie parole mi chiedo quanti uomini siano disposti a ridere così dei loro difetti, dei loro stereotipi, o meglio, quanti sono disposti anche solo ad ammettere di averne! È la nostra forza e forse sta proprio qui: siamo esseri a volte irritanti, molte volte irritabili, lunatiche, capricciose, scontrose e malignette. Ma sappiamo essere autoironiche, sappiamo ridere di noi, sappiamo prenderci amabilmente in giro. Insomma, delle deliziose rompiballe. Deliziosamente donne!

 

Altre Riflessioni in Rosa

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...