Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

TESTI Canzoni - Classici in lingua inglese - Indice

Testi canzoni originali con traduzione in italiano di Ermanno Tassi

 

Begin The Beguine - Ella Fitzgerald

Di: Cole Porter - RCA Records

 

Testo della canzone (lingua originale)

 

Begin The Beguine (*)

 

When they begin the Beguine
It brings back the sound of music so tender
It brings back a night of tropical splendor
It brings back a memory ever green

 

I'm with you once more under the stars
And down by the shore an orchestra's playing
And even the palms seem to be swaying
When they begin the Beguine


To live it again is past all endeavor
Except when that tune clutches my heart
And there we are swearing to love forever
And promising never, never to part

 

What moments divine, what rapture serene
Till clouds(1) came along to disperse the joys we had tasted
And now when I hear people curse the chance that was wasted
I know but too well what they mean

 

So don't let them begin the beguine
Let the love that was once a fire remain an ember
Let it sleep like the dead desire I only remember
When they begin the Beguine

 

Oh yes, let them begin the beguine make them play
Till the stars that were there before return above you
Till you whisper to me once more, darling I love you
And we suddenly know what heaven we're in
When they begin the Beguine.

 

When they begin the beguine.


Testo della canzone (Traduzione in italiano)
Traduzione a cura di Ermanno Tassi

 


Attaccano La Beguine

 

Quando attaccano la Beguine, questo
Mi riporta al suono di una musica tanto dolce
Mi riporta ad una notte di splendore tropicale
Mi riporta ad un ricordo sempre vivo

 

Sono ancora con te sotto le stelle 
E giù presso la spiaggia suona un’orchestra
E persino le palme sembrano dondolare
Quando attaccano la Beguine

 

Riviverlo è uno sforzo non indifferente
Tranne quando quel motivo colpisce il mio cuore
E là ci giuriamo eterno amore
Promettendoci che mai e poi mai ci lasceremo


Che momenti divini, che dolce rapimento
Finchè sopraggiunsero le nuvole a disperdere la gioia che abbiamo assaporato
E adesso quando sento gente rammaricarsi per le opportunità che hanno sprecato
So fin troppo bene cosa vogliono dire
Quindi non lasciare che attacchino la Beguine

 

Lascia che l’amore che una volta
era un fuoco rimanga una brace
Lasciala dormire come il desiderio sopito che solo io ricordo
Quando attaccano la Beguine

 

Oh si, lasciali attaccare la Beguine facciamoli suonare
Fino a che le stelle che c’erano prima non ritornino sopra di te
Finché tu non mi sussurri ancora una volta, cara ti amo
E di colpo ci rendiamo conto in che paradiso
siamo quando attaccano la Beguine.

 

Quando attaccano la Beguine.

 

 

NOTE

(*) Begin The Beguine nel tempo è diventata una delle più note canzoni Jazz. Da notare il gioco di parole fra begin (iniziare-attaccare un motivo musicale) e Beguine, tipo di danza, praticamente si pronunciano allo stesso modo.
1) Clouds = chiaramente le nuvole qui sono in senso metaforico a significare che poi l’amore era finito portandosi via tutti quei momenti felici, che appunto la protagonista  della canzone rimpiange.

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...