Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

TESTI Canzoni - Classici in lingua francese - Indice

Testi canzoni originali con traduzione in italiano di Ermanno Tassi

 

Et Maintenant - Gilbert Bécaud

Di: Gilbert Bécaud, Pierre Delanoe

 

Testo della canzone (lingua originale)

 

Et Maintenant

 

Et maintenant que vais-je faire
De tout ce temps que sera ma vie
De tous ces gens qui m’indiffèrent
Maintenant que tu es partie
Toutes ces nuits, pourquoi pour qui
Et ce matin qui revient pour rien
Ce cœur qui bat, pour qui, pourquoi?
Qui bat trop fort, trop fort
Et maintenant que vais-je faire
Vers quel néant glissera ma vie?
Tu m’as laissé la terre entière
Mais la terre sans toi c’est petit
Vous, mes amis, soyez gentils
Vous savez bien que l’on n’y peut rien
Même Paris crève d’ennui
Toutes ses rues me tuent
Et maintenant que vais-je faire
Je vais en rire pour ne plus pleurer
Je vais brûler des nuits entières
Au matin je te haïrai
Et puis un soir dans mon miroir
Je verrai bien la fin du chemin
Pas une fleur et pas de pleurs
Au moment de l’adieu
Je n’ai vraiment plus rien à faire
Je n’ai vraiment plus rien.


Testo della canzone (Traduzione in italiano)
Traduzione a cura di Ermanno Tassi

 


E Adesso

 

E adesso cosa farò
Di tutto questo tempo  che sarà la mia vita
Di tutta questa gente che mi è indifferente
Adesso che tu sei andata via
Tutte queste notti, perchè per chi
Ed ogni mattino che ritorna per nulla
Questo cuore che batte, per chi, perché?
Che batte troppo forte, troppo forte
E adesso cosa farò
Verso quale niente scivolerà la mia vita?
Tu mi ha lasciato il mondo intero
Ma il mondo senza di te è piccolo
Voi, amici miei, siate gentili
Certamente sapete che non non ci si può far niente
La stessa Parigi scoppia di noia
Tutte le sue strade mi uccidono
E adesso cosa farò?
Riderò per non piangere più
Mi struggerò intere notti
Al mattino ti odierò
E poi una sera nello specchio
Vedrò chiaramente la fine del cammino
Nemmeo un fiore e neanche un pianto
Nel momento dell’addio
Non avrò proprio più niente da fare
Non avrò proprio più niente.


Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...