Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

TESTI Canzoni - Classici in lingua inglese - Indice

Testi canzoni originali con traduzione in italiano di Ermanno Tassi

 

I Just Called To Say I Love You - Stevie Wonder

Di:  Stevie Wonder - Motown Records

 

Testo della canzone (lingua originale)

 

I Just Called To Say I Love You

 

No New Year's Day to celebrate
No chocolate covered candy hearts to give away
No first of spring
No song to sing
In fact here's just another ordinary day
No April rain
No flowers bloom
No wedding Saturday within the month of June
But what it is, is something true
Made up of these three words that I must say to you
I just called to say I love you
I just called to say how much I care
I just called to say I love you
And I mean it from the bottom of my heart
No summer's high
No warm July
No harvest moon to light one tender August
night
No autumn breeze
No falling leaves
Not even time for birds to fly to southern skies
No Libra sun
No Halloween
No giving thanks to all the Christmas joy you bring
But what it is, though old so new
To fill your heart like no three words
could ever do
I just called to say I love you
I just called to say how much I care,
I do
I just called to say I love you
And I mean it from the bottom of my heart
I just called to say I love you
I just called to say how much I care,
I do
I just called to say I love you
And I mean it from the bottom of my heart, of my heart,
of my heart
I just called to say I love you
I just called to say how much I care,
I do
I just called to say I love you
And I mean it from the bottom of my heart, of my heart,
baby of my heart


Testo della canzone (Traduzione in italiano)
Traduzione a cura di Ermanno Tassi

 


Ho Chiamato Semplicemente Per Dire Che Ti Amo

 

Nessun capodanno da celebrare
Niente cuori canditi di cioccolato da regalare
Nessun primo giorno di primavera
Nessuna canzone da cantare
Infatti è proprio un giorno come tanti
Nessuna pioggia d’aprile
Niente fiori che sbocciano
Nessun sabato da sposarsi entro la fine di giugno
Ma qualunque cosa sia, è qualcosa di autentico
Che si compone di queste tre parole che devo dirti
Ho chiamato semplicemente per dire che ti amo
Ho chiamato semplicemente per dire quanto mi sei cara
Ho chiamato semplicemente per dire che ti amo
E l’intendo dal profondo del mio cuore
Nessuna piena estate
Nessun luglio caldo
Nessun plenilunio per rischiarare una dolce notte d’agosto
Nessuna brezza autunnale
Niente foglie che cadono
Neanche il momento per gli uccelli di migrare
Niente sole in bilancia
Niente halloween
Nessun ringraziamento per gli auguri di Natale che fai
Ma qualunque cosa sia, sebbene vecchia o nuova
Per riempire il tuo cuore come nessuna delle tre parole
Potrebbe mai fare
Ho chiamato semplicemente per dire che ti amo
Ho chiamato semplicemente per dire quanto mi sei cara, si
Ho chiamato semplicemente per dire che ti amo
E l’intendo dal profondo del mio cuore
Ho chiamato semplicemente per dire che ti amo
Ho chiamato semplicemente per dire quanto mi sei cara, si
Ho chiamato semplicemente per dire che ti amo
E l’intendo dal profondo del mio cuore
del mio cuore, del mio cuore
Ho chiamato semplicemente per dire che ti amo
Ho chiamato semplicemente per dire quanto mi sei cara, si
Ho chiamato semplicemente per dire che ti amo
E l’intendo dal profondo del mio cuore
del mio cuore, del mio cuore

 

 

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...