Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

TESTI Canzoni - Classici in lingua inglese - Indice

Testi canzoni originali con traduzione in italiano di Ermanno Tassi

 

One For My Baby - Frank Sinatra

One For My Baby (And One More For The Road)

Di: Johnny Mercer, Harold Harlen - Columbia Records, 1949

 

Testo della canzone (lingua originale)

 

One For My Baby

 

It's quarter to three, there's no one in the place except you and me
So, set 'em up, Joe, I got a little story you oughta know
We're drinkin', my friend, to the end of a brief episode
Make it one for my baby and one more for the road
I know the routine, so drop another nickel in the machine
I'm feelin' so bad, wish you'd make the music pretty and sad
Could tell you a lot, but you've got to be true to your code
So, make it one for my baby and one more for the road

You'd never know it but buddy, I'm a kind of poet
And I got a lot of things to say
And when I'm gloomy, you simply gotta listen to me
Till it's all talked away

Well that's how it goes and Joe, I know your gettin' pretty anxious to close
So, thanks for the cheer, I hope you didn't mind my bendin' your ear
This torch(1) that I found must be drowned or it soon might explode
So, make it one for my baby and one more for the road
That long, long road.


Testo della canzone (Traduzione in italiano)
Traduzione a cura di Ermanno Tassi

 


Uno Per La Mia Ragazza

 

Sono le tre meno un quarto, non c’è nessuno qua eccetto tu ed io
Quindi, preparali, Joe, ho una breve storia che devi conoscere
Amico mio, stiamo bevendo, alla fine di un breve episodio
Fanne uno per la mia ragazza ed un altro per la strada
Conosco la routine, quindi metti un’altra moneta nel juke-box
Mi sento malissimo, vorrei che mettessi della musica carina e triste
Potrei dirti tanto, ma tu devi restare fedele al tuo codice
Quindi, fanne uno per la mia ragazza ed un altro per la strada

Non te lo saresti mai immaginato, ma amico, io sono una sorta di poeta
Ed ho un sacco di cose da dire
E quando io sono depresso, tu devi semplicemente ascoltarmi
Fino a che non te l’ho raccontata tutta

E si, e così che vanno le cose e Joe, so che ti preme di chiudere
Allora, grazie  per il sostegno; spero che non t’importi che io ti abbia assordato
Questo amore non corrisposto capitatomi deve essere soffocato  bevendo o potrebbe scoppiare in breve tempo
Quindi, fanne uno per la mia ragazza ed un altro per la strada
Quella lunga, lunga strada.

 

 

NOTA

E’ una canzone resa celebre da Frank Sinatra, pregevole è la versione con l’accompagnamento di pianoforte, per me è jazz puro.

1) Torch = torcia, fiaccola, ma qui significa amore non corrisposto o andato a finir male, in effetti questo brano jazz può anche essere definito una torch song, cioè  una di quelle canzoni riguardanti le vicissitudini di amori non corrisposti, di innamoramenti mai confessati, di amori insomma che non trovano la loro giusta strada.

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...