Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

TESTI Canzoni - Classici in lingua francese - Indice

Testi canzoni originali con traduzione in italiano di Ermanno Tassi

 

Que Reste-T-Il De Nos Amours? - Charles Trenet

Di: Trent, Chauliac

 

Testo della canzone (lingua originale)

 

Que Reste-T-Il De Nos Amours?

 

Ce soir le vent qui frappe à ma porte
Me parle des amours mortes
Devant le feu qui s' éteint
Ce soir c'est une chanson d' automne
Dans la maison qui frissonne
Et je pense aux jours lointains

 

Refrain:
Que reste-t-il de nos amours ?
Que reste-t-il de ces beaux jours ?
Une photo, vieille photo
De ma jeunesse
Que reste-t-il des billets doux
Des mois d' avril, des rendez-vous
Un souvenir qui me poursuit
Sans cesse

 

Bonheur fané, cheveux au vent
Baisers volés, rêves mouvants
Que reste-t-il de tout cela
Dites-le-moi

 

Un petit village, un vieux clocher
Un paysage si bien caché
Et dans un nuage le cher visage
De mon passé

 

Les mots les mots tendres qu'on murmure
Les caresses les plus pures
Les serments au fond des bois
Les fleurs qu'on retrouve dans un livre
Dont le parfum vous enivre
Se sont envolés pourquoi?

 

( refrain)

 


Testo della canzone (Traduzione in italiano)
Traduzione a cura di Ermanno Tassi

 


Cosa Rimane Dei Nostri Amori?

 

Questa sera il vento che batte sulla mia porta
Mi parla di amori morti
Davanti al fuoco che si estingue
Questa sera per la casa va tremula
Una canzone autunnale
Ed io penso ai giorni lontani

 

Ritornello :
Cosa rimane dei nostri amori ?
Cosa rimane dei giorni belli ?
Una foto, una vecchia foto
Della mia giovinezza
Cosa rimane dei bigliettini dolci
Dei mesi d’aprile, degli appuntamenti ?

Un ricordo che non mi
Abbandona mai

 

Felicità appassita, capelli al vento
Baci rubati, sogni sempre diversi
Cosa rimane di tutto ciò ?
Ditemelo

 

Un piccolo villaggio, un vecchio campanile
Un paesaggio molto nascosto
E dentro una nuvola il caro viso
Del mio passato

 

Le parole, le parole che diventano sossurri
Le carezze più pure
I giuramenti in fondo a boschi
I fiori che si ritrovano in un libro
Il profumo dei quali vi inebria
Se ne sono andati perchè ?

 

(ritornello)

 

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...