Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 30-07-2007, 10.51.43   #1
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
politici a luci rosse

- Roma, 29 lug. - Una giornata difficile, per il parlamentare dell'Udc Cosimo Mele che ha 'confessato' di essere stato protagonista di un'avventura extraconiugale conclusasi male. Sulla stampa di oggi, e' stato riportato il caso di una squillo finita in overdose in ospedale venerdi' sera, dopo una notte a luci rosse all'hotel Flora in cui era coinvolto un politico. Dopo 36 ore di dubbi, Mele ha rassegnato le sue dimissioni dal partito per evitare "inutili speculazioni di carattere politico" a danno dell'Udc. Ma, parlando con l'Agi, ha precisato che di droga "non ne ho visto nemmeno l'ombra" avendo inoltre la consapevolezza di "dover chiedere scusa ad una sola persona: mia moglie e la mia famiglia, le vere vittime di questo episodio". Il deputato pugliese, membro della commissione ambiente di Montecitorio, ha spiegato che quella di venerdi' "e' stata e sara' sempre per me un'avventuretta di una sera. Non sapevo nemmeno che quella signora facesse quel tipo di prestazioni, e' stata per me una cosa strana e insolita".

acquario69 is offline  
Vecchio 30-07-2007, 11.50.32   #2
ancient
Ospite abituale
 
L'avatar di ancient
 
Data registrazione: 10-01-2003
Messaggi: 758
Riferimento: politici a luci rosse

Citazione:
Originalmente inviato da acquario69
- Roma, 29 lug. - Una giornata difficile, per il parlamentare dell'Udc Cosimo Mele che ha 'confessato' di essere stato protagonista di un'avventura extraconiugale conclusasi male. Sulla stampa di oggi, e' stato riportato il caso di una squillo finita in overdose in ospedale venerdi' sera, dopo una notte a luci rosse all'hotel Flora in cui era coinvolto un politico. Dopo 36 ore di dubbi, Mele ha rassegnato le sue dimissioni dal partito per evitare "inutili speculazioni di carattere politico" a danno dell'Udc. Ma, parlando con l'Agi, ha precisato che di droga "non ne ho visto nemmeno l'ombra" avendo inoltre la consapevolezza di "dover chiedere scusa ad una sola persona: mia moglie e la mia famiglia, le vere vittime di questo episodio". Il deputato pugliese, membro della commissione ambiente di Montecitorio, ha spiegato che quella di venerdi' "e' stata e sara' sempre per me un'avventuretta di una sera. Non sapevo nemmeno che quella signora facesse quel tipo di prestazioni, e' stata per me una cosa strana e insolita".



questi sono i politici tutti "casa e chiesa", che si riempiono la bocca dei "valori della famiglia"... ma andate a nascondervi!
ancient is offline  
Vecchio 30-07-2007, 13.47.59   #3
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: politici a luci rosse

Citazione:
Originalmente inviato da ancient
questi sono i politici tutti "casa e chiesa", che si riempiono la bocca dei "valori della famiglia"... ma andate a nascondervi!

..appunto,proprio cosi!!..e ce' ancora chi abbocca!
le nostre tasse servono per far divertire loro
acquario69 is offline  
Vecchio 30-07-2007, 17.10.47   #4
Aristippo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 06-10-2004
Messaggi: 365
Riferimento: politici a luci rosse

A proposito di Mele, riporto un articolo o meglio una parte di articolo del corriere della sera di oggi 30/07/2007 :

Cesa sottolinea anche il «problema» dei parlamentari che vivono a Roma da fuori sede, «e fuori dalla loro città hanno una vita abbastanza dura». Lo dice riferendosi anche alla sua vita pubblica: «Quando ero eurodeputato, stavo da solo tutta la settimana e la solitudine è una cosa molto seria». Per questo, ripete più volte, «la vita del parlamentare è molto dura» e bisognerebbe pensare, propone, all'ipotesi di un ricongiungimento familiare: più soldi a deputati e senatori, quindi, per poter permettere il trasferimento delle loro famiglie a Roma.

Più soldi ??????
Ma quelli che hanno non bastano per far ricongiungere le famiglie ??
Minkia e quei camionisti o operai che lavoro mesi all'estero ??

E poi cos'è sta ipocrisia ? Quanti sono quelliche vanno a prostitute ? quanti sono quei parlamentari che sniffano ?
Perchè dico io, ci si scandalizza tanto ?

Saluti .
Aristippo is offline  
Vecchio 30-07-2007, 18.57.39   #5
ancient
Ospite abituale
 
L'avatar di ancient
 
Data registrazione: 10-01-2003
Messaggi: 758
Riferimento: politici a luci rosse

Citazione:
Originalmente inviato da Aristippo
AE poi cos'è sta ipocrisia ? Quanti sono quelliche vanno a prostitute ? quanti sono quei parlamentari che sniffano ?
Perchè dico io, ci si scandalizza tanto ?

L'ipocrisia è la loro, che predicano in un modo e razzolano in un altro.

negli archivi dell'informazione politica Mele è ricordato per dichiarazioni sulla necessità di difendere «la nostra identità cristiana».

(Dal Corsera)

Complimenti...
ancient is offline  
Vecchio 31-07-2007, 20.16.16   #6
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: politici a luci rosse

Citazione:
Originalmente inviato da ancient
L'ipocrisia è la loro, che predicano in un modo e razzolano in un altro.

negli archivi dell'informazione politica Mele è ricordato per dichiarazioni sulla necessità di difendere «la nostra identità cristiana».

(Dal Corsera)

Complimenti...


Aggiungiamoci che Casini sta per sposarsi, ovviamente in Comune, perché le prime nozze sono state celebrate in Chiesa.
Patri15 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it