Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 27-12-2002, 11.04.33   #11
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Messaggio originale inviato da firenze


Allora la cambi o no la tua icona? Grrrrrr!!!!

devi portare pazienza almeno fino al due gennaio....fino a quel giorno non sarà online... ...
kiss
deirdre is offline  
Vecchio 27-12-2002, 11.08.26   #12
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Messaggio originale inviato da firenze
La passione nasce da un preciso desiderio per un qualcosa.

Il verbo "desiderare" è formato da due parole, "de" che significa "togliere" e "siderare", che significa "guardare le stelle".
Quindi chi desidera, non guarda più le stelle, e cioè ha perso la pace di quella visione. Chi desidera, quindi ha perso lo stato di pace, e la passione nè è la conguenza.

Solo chi non si fa vivere da una passione può vivere in pace, altrimenti dovrà vivere l'inferno nel cercare di raggiungere l'oggetto della passione.

Chi invece vive una passione consapevolmente, la può usare come un buon motore per uno scopo che può elevare lo spirito e perchè no, anche il proprio stato sociale ed economico. Attenzione però a non strafare, poichè chi velocemente sale, precipitevolissimevolmente cade!

sempre saggio il nostro Firenze...buon consiglio quello ta de citato...
una volta qualcuno mi disse...volere senza desiderare...forse ora ne capisco il senso....
difficile eliminare il desiderio e quindi la passione...sinceramente, per me è quasi impossibile...amo sentire quel dolce brivido che percorre il corpo quando mi accingo a compiere qualcosa che tanto desidero...magari sbaglio...ma in fondo siamo umani.
baci
deirdre is offline  
Vecchio 27-12-2002, 12.11.08   #13
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
Citazione:
Messaggio originale inviato da deirdre


difficile eliminare il desiderio e quindi la passione...sinceramente, per me è quasi impossibile...amo sentire quel dolce brivido che percorre il corpo quando mi accingo a compiere qualcosa che tanto desidero...magari sbaglio...ma in fondo siamo umani.
baci

La passione ed il desiderio sono due fuochi che ardendo alimentano la nostra esistenza. Aiutano a non renderla meno piatta. Questo è verissimo!

Il mio desiderio più grande è vedere che tutto torni alla velocità di un tempo, quando per scambiarsi un messaggio ci volevano giorni e giorni, quando una festa di paese era attesa e goduta fino in fondo dai giovani, quando una famiglia era unita nel reciproco intento di aiutarsi, quando il cielo era terso, il mare trasparente e pulito, i fiumi pescosi e dove potevi fare tranquillamente il bagno, quando l'aria era respirabile, quando tutto, dico tutto pareva essere in armonia con la natura... ma aspetta un pò... c'è mai stato un momento così?
firenze is offline  
Vecchio 27-12-2002, 13.16.16   #14
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Citazione:
Messaggio originale inviato da firenze


La passione ed il desiderio sono due fuochi che ardendo alimentano la nostra esistenza. Aiutano a non renderla meno piatta. Questo è verissimo!

Il mio desiderio più grande è vedere che tutto torni alla velocità di un tempo, quando per scambiarsi un messaggio ci volevano giorni e giorni, quando una festa di paese era attesa e goduta fino in fondo dai giovani, quando una famiglia era unita nel reciproco intento di aiutarsi, quando il cielo era terso, il mare trasparente e pulito, i fiumi pescosi e dove potevi fare tranquillamente il bagno, quando l'aria era respirabile, quando tutto, dico tutto pareva essere in armonia con la natura... ma aspetta un pò... c'è mai stato un momento così?

Sai Firenze, è anche un mio desiderio nascosto...un tempo..forse c'è stato qualcosa di simile... sento i racconti di mio nonno, di quando era bambino, dei giochi in mezzo ai campi...quando con soli due legnetti riuscivano a creare immense favole...il gioco più bello era la "fantasia"...
sento i racconti di mio padre quando con i fratelli nuotavano nei navigli che circondano Milano...e con i sassi giocavano a battaglie infinite....
Mia nonna che sussurra di canti delle mondine...che nulla avevano tranne la voglia di vivere e di accontentarsi e gioire di quel poco che la vita loro donava....

Lo so... non è molto e neppure grandioso sogno di gloria e potere...ma davvero vorrei tornare a quei tempi...più semplicità, meno egoismo....

deirdre is offline  
Vecchio 27-12-2002, 20.08.49   #15
visechi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 05-04-2002
Messaggi: 1,150
E' una spinta inconsulta a fare qualcosa senza che il problema delle conseguenze riesca ad assumere significato tale da rappresentare un ostacolo; una forte pulsione che travalica le difficoltà e le soggioga alla 'necessità' di agire. Le passioni sono fra le principali cause delle sofferenze dell'uomo e, al tempo stesso, fra le più intense fonti di piacere; anzi, esse, rappresentando quanto di più potente esista fra gli stimoli che stanno alla base dell'agire umano, sono la fonte di soddisfazione dei desideri per eccellenza. Le passioni sono un po’ il sale della vita. Credo sia inimmaginabile un uomo che vive deprivato delle sue passioni. Le passioni sono fonte di guai. Insomma, chi di voi non ha mai ceduto ad una qualche passione?
Passione è urlare il proprio odio in faccia ad un nemico;
Passione è poter dire ti amo ed essere ricambiato;
Sono due passioni entrambe molto forti, intrise di 'valori' che convenzionalmente assumono segno contrario; nascono, prosperano, vivono, crescono ed albergano nel medesimo cantuccio del nostro animo e possono coesistere nello stesso momento, non è detto che coesistendo siano indirizzate a persone diverse. Spesso odio e amore si compenetrano l'uno nell'altro per cui non è dato distinguere dove inizia l'odio e dove finisce l'amore e le reazioni cui danno luogo sono facilmente confondibili. Insomma, entrambe queste due passioni recano seco una buona dose d'ipocrisia intrinseca; esecrabili, dunque?
Eppure quel che investe l'uomo che le vive è un sapore forte, un profumo dolce ed acre allo stesso tempo, che infonde l'animo, che ottenebra la mente, che pervade i pensieri e forza l'agire dell'uomo. Le passioni sono fra i più efficaci carburanti della storia, sono il motore dell'umanità e il patimento dell'uomo.
Ma a chi cavolo possono interessare le passioni degli altri? Ognuno si guardi le proprie…
Ciao
visechi is offline  
Vecchio 30-12-2002, 12.33.17   #16
firenze
Ospite abituale
 
L'avatar di firenze
 
Data registrazione: 28-04-2002
Messaggi: 341
per Visechi

Si, la passione va vissuta e non certamente repressa.
Hai presente una pentola a pressione senza la valvola di sfogo? Ecco, una passione non vissuta o un forte desiderio represso potrebbero psichicamente esplodere dentro l'essere e creargli una forte psicosi, che per la maggior delle volte risulta incurabile.

La passione è motore dell'uomo, ma anche i veri valori lo sono. Il problema è che attualmente si sono creati in laboratorio e a sommo studio falsi desideri e passioni indotte, che hanno per riscontro un abbattimento dei veri valori innati nell'uomo.

Un esempio sono le martellanti pubblicità che creano bisogni inutili basati sul puro consumismo, e dove il valore della famiglia si esplica tramite una necessità di mangiare la pasta tutti insieme!
O il valore dell'amicizia nel consumare un amaro!
firenze is offline  
Vecchio 03-01-2003, 20.32.30   #17
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
hai ragione.... la legge del consumismo sta sfatando il mito dei bisogni umani, li sta camuffando...ed ora diviene indispensabile il cellulare, la fotocamera digitale... lasciamo stare poi quello che viene proposto ai bambini....

ma i valori, forse, possono essere riscoperti...basta volerlo...il problema è capire se davvero l'uomo lo vuole.....
deirdre is offline  
Vecchio 19-01-2003, 17.00.45   #18
nemesis
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 19-01-2003
Messaggi: 2
La passione ti da molto e ti fa sentire
viva anche se non corrisposta...
nemesis is offline  
Vecchio 29-01-2003, 14.03.55   #19
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
Passione... termine abusato.... ma fondamentalmente è ciò che ti permette di provare forti emozioni...cercare cercare all'infinito ciò che vuoi ottenere... la passione è ciò che spinge il pittore a dipingre, ciò che porta il poeta a scrivere versi sublimi....
la passione è quanto serve all'atleta per divenire campione.... insomma, in ogni cosa che facciamo..dovremmo mettere passione.... ...il problema sorge quando la passione muore...allora arriva il "vuoto"...quel senso di inutilità che manda il cervello in crisi.....
I sensi si assopiscono e tutto sembra piatto ed uniforme.....
viene meno anche la voglia di vivere.......

ma poi..ecco che un nuovo stimolo arriva..e tutto ricomincia....
insomma..credo che passione sia vivere a pieno..fino in fondo...mettendo in ciò che si fa tutto di noi stessi....
deirdre is offline  
Vecchio 02-02-2003, 19.38.50   #20
Dolphin
Ospite
 
Data registrazione: 30-01-2003
Messaggi: 6
Bello!

Io mi accontenterei di vivere con Amore e Armonia, SIDERANDO un cielo notturno.

Ciao
Dolphin is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it