Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 04-04-2008, 15.33.41   #1
Pipoca
Ospite abituale
 
Data registrazione: 09-03-2008
Messaggi: 89
La famiglia alla(r)gata

La famiglia alla(r)gata
da un mare di sensazioni ,
solo l'anagrafe la tiene unita ,
la frammentazione anche .

Gli altri completano solo una parte di noi ,
mentre l'altra parte non c'è.

Come nelle migliori inondazioni ,
al primo tronco che passa si aggrappa e
si fa trasportare dalla corrente
scoprendo la sua solitudine .

Un pensiero (passibile di critiche ovviamente) .

Vivere in una famiglia allargata può comportare parti di identità che si confondono ?

Da una parte vi è la ricchezza di poter ricevere stimoli diversi , in quanto generati da più persone , oltre che solo dai due genitori , ma dall'altra può rappresentare motivo di conflitto interiore se sommato al complesso mondo degli affetti .

L'impressione che ho , alla fine , è quella che nonostante questa moltitudine di persone , vi sia , alla fine , ancora più solitudine .

Amare i genitori , voler bene ai loro compagni ed ai nuovi fratelli e sorelle , trovare appoggio in ognuno di loro ...

ma

raggiunta l' 'indipendenza' , in questo moltiplicarsi di affetti e di voci , si sente ancora il bisogno di quell'esclusività di ruoli ...

... razionalmente limitati .

Pipoca is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it