Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 29-10-2003, 09.31.22   #1
deirdre
tra sogno ed estasi...
 
L'avatar di deirdre
 
Data registrazione: 21-06-2002
Messaggi: 1,772
l'alt...la chiave...la via...il dubbio... fine.

Ci sono momenti nella vita in cui sei costretto a fermarti, respiare profondamente e ad occhi chiusi... stabilire che...è giunta l'ora di dare una svolta, un "alt" ai pensieri che vagano liberamente nelle gallerie della mente. Idee e convinzioni perse tra presunta realtà e compiacente non consapevolezza dell'esistere.

Improvvisamente, frughi con la mano la tasca e..che cosa ne esce inaspettata? Una chiave... una piccola piccola... è quella giusta, quella che apre la porta, la infili nella serratura..si apre....vedi quel divisorio lentamente...aprire la sua bocca su di una nuova "visione".

"Era facile... "
pensi.....
"ma, quanto durerà?"
.............................. ....

deirdre is offline  
Vecchio 29-10-2003, 15.34.17   #2
Vi@nne
Ospite abituale
 
L'avatar di Vi@nne
 
Data registrazione: 14-09-2003
Messaggi: 299
Durerà quanto noi stessi vogliamo che duri...
Non è ermetismo questo...è la vita...Tutto dipende da noi, solo da noi, quando ce ne accorgiamo...siamo ricchi di valori positivi rivolti a noi stessi e di conseguenza a chi ci ama.
Ciao
Vi@nne is offline  
Vecchio 29-10-2003, 21.37.36   #3
VanLag
Ospite abituale
 
L'avatar di VanLag
 
Data registrazione: 08-04-2002
Messaggi: 2,959
"ma, quanto durerà?"

E se un ombra dilegua, la luce che si leva diventa un'ombra per un'altra luce.
Così se la vostra libertà spezza le catene essa diventa la catena di una libertà più grande....


Gibran Kahlil Gibran
VanLag is offline  
Vecchio 30-10-2003, 09.34.48   #4
kri
Ospite abituale
 
Data registrazione: 11-06-2002
Messaggi: 1,297
Re: l'alt...la chiave...la via...il dubbio... fine.

Citazione:
Messaggio originale inviato da deirdre
Ci sono momenti nella vita in cui sei costretto a fermarti, respiare profondamente e ad occhi chiusi... stabilire che...è giunta l'ora di dare una svolta, un "alt" ai pensieri che vagano liberamente nelle gallerie della mente. Idee e convinzioni perse tra presunta realtà e compiacente non consapevolezza dell'esistere.

Improvvisamente, frughi con la mano la tasca e..che cosa ne esce inaspettata? Una chiave... una piccola piccola... è quella giusta, quella che apre la porta, la infili nella serratura..si apre....vedi quel divisorio lentamente...aprire la sua bocca su di una nuova "visione".

"Era facile... "
pensi.....
"ma, quanto durerà?"
.............................. ....


... perchè ti domandi quanto durerà?? Stai già pensando di buttare la chiave?

kri is offline  
Vecchio 30-10-2003, 11.11.41   #5
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Re: l'alt...la chiave...la via...il dubbio... fine.

Citazione:
Messaggio originale inviato da deirdre
Ci sono momenti nella vita in cui sei costretto a fermarti, respiare profondamente e ad occhi chiusi... stabilire che...è giunta l'ora di dare una svolta, un "alt" ai pensieri che vagano liberamente nelle gallerie della mente. Idee e convinzioni perse tra presunta realtà e compiacente non consapevolezza dell'esistere.

Improvvisamente, frughi con la mano la tasca e..che cosa ne esce inaspettata? Una chiave... una piccola piccola... è quella giusta, quella che apre la porta, la infili nella serratura..si apre....vedi quel divisorio lentamente...aprire la sua bocca su di una nuova "visione".

"Era facile... "
pensi.....
"ma, quanto durerà?"
.............................. ....


La fine non dipende da te ,anche se volessi buttare la chiave ne troverai sempre un'altra ,e una volta buttata anche questa ,un'altra ancora riempirà la tua tasca.

Tutto questo è crescita ,conoscenza ecc... perchè rifiutarsi e chiudersi in una visione che non ha possibilità di sviluppo? Non credo sia cosa giusta.

Solo la morte corporea pone fine al "cerchio della chiave" ,nella maniera più giusta!...abbandonato lo stato corporeo ,anche ammettendo che ci sia qualcosa oltre la morte ,in questa nuova dimenione non servirebbe a niente questa chiave....

Credo che tutto quello che è un mezzo in questa dimensione e tutto quello che in essa appare un fine ,con la morte di questa dimensione ,non apperairà più tale ,e se assumerà un significato ,non sarà lo stesso!

Marco_532 is offline  
Vecchio 30-10-2003, 11.22.00   #6
Sngniaus
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-10-2003
Messaggi: 49
..deirdre..

prova ad accendere il videoregistratore per vedere la videocassetta del film "La Chiave" di Tinto Brass... magari può aiutarti ad essere meno pessimista
.. le cose belle accadono affinchè vengano vissute e non "ditrutte" con domande come "quanto durerà?"..

Sngniaus is offline  
Vecchio 31-10-2003, 13.24.01   #7
artista
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-05-2003
Messaggi: 91
Re: l'alt...la chiave...la via...il dubbio... fine.

Citazione:
Messaggio originale inviato da deirdre
Ci sono momenti nella vita in cui sei costretto a fermarti, respiare profondamente e ad occhi chiusi... stabilire che...è giunta l'ora di dare una svolta, un "alt" ai pensieri che vagano liberamente nelle gallerie della mente. Idee e convinzioni perse tra presunta realtà e compiacente non consapevolezza dell'esistere.


Nel momento in cui "dai una svolta", questa durerà per sempre.

Ciao Artista
artista is offline  
Vecchio 04-11-2003, 15.16.58   #8
moni
Ospite abituale
 
Data registrazione: 03-11-2003
Messaggi: 78
Già il fatto che una persona si renda conto che è il momento di fermarsi, penso che il passo più grande sia stato fatto, poi come dice giustamente Marco, non è importante che ci sia quella chiave, o un'altra, o un'altra ancora.
Come dice qualcuno "ad ogni giorno il suo tanto, non un po' di più non un po' di meno."
A tutti penso sia capitato di vagare dentro di se, senza manco saper di star a vagare... perchè vivi come un'ebete... semplicemente perchè ti è successo qualcosa che non sei ancora pronto a vivere veramente sulla tua pelle, non sei ancora pronto a digerire, non sei ancora pronto a dire ok è successo, ora andiamo avanti.
Quando si è pronti si va. Infatti spesso ci arrivano enne consigli, enne pacche di incoraggiamento, enne parole d'oc.. ma noi siamo sordi. Noi viviamo nel nostro limbo privato. Se tu deirdre hai trovato la chiave... usala e vedi che succede.. se non durerà... che importa, hai già fatto il primo passo di guardare te stessa con i tuoi okki, quegli okki che magari per troppo tempo sono stati chiusi.. perchè non erano pronti a vedere.. Se poi la luce ti accecherà... miiiii con tutti gli okkiali da sole che ci sono in commercio...sono sicura che non ne resterai senza!!

un abbraccio
moni is offline  
Vecchio 04-11-2003, 15.52.36   #9
Marco_532
Vivi!
 
L'avatar di Marco_532
 
Data registrazione: 28-10-2003
Messaggi: 1,159
Re : Moni

Marco_532 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it