Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 30-10-2004, 01.12.00   #1
irene
Ospite abituale
 
Data registrazione: 19-11-2002
Messaggi: 474
Nostalgia

La mia vita non è vuota di sorprese e di eventi e di gratificazioni, ma...ora più che mai sento di "vivere" solo attraverso la Nostalgia.
Nostalgia di quello che c' è stato...di bello, di unico, e di irripetibile.
Come se il meglio ormai fosse tutto alle spalle, come se i giochi fossero tutti fatti, come se il canto delle sirene per me si levasse solo dal passato, imponendomi troppo spesso di voltarmi...di comtemplarlo...e di soffrirne.
Quale peso ha, o dovrebbe avere, la Nostalgia?
Un attaccamento emotivo così intenso al passato significa necessariamente insoddisfazione del proprio presente...o c'è qualcosa di più e di altro?
Ciao a tutti !



irene is offline  
Vecchio 30-10-2004, 10.09.09   #2
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
forse il bisogno di veder risorgere all'orizzonte quello che è oramai, purtroppo, tramontato insieme al passato, ma di cui si ha ancora bisogno, desiderio.
ma è unico, quello che è tramontato, irripetibile!
così, non posso far altro, e osservo quell'opera d'arte meravigliosa nel museo del passato, nel mausoleo del passato. quel paesaggio non mi abbraccierà più, quei profumi, quei canti, ora congelati in quel silenzioso e latteo, museo.
mi consolo come un pupo al seno della mamma, caldo accogliente e rinfrancate. ma non mi appaga totalmente, io non sono più un pupo, ho una vita davanti. un passato alle spalle. non riuscirò più ad avere quanto ho avuto, troppo meraviglioso, irripetibile.
ciò che è irripetibile si fa ammirare, l'irripetibile è divino, l'irripetibile non corre il rischio di fotocopie sbiadite. non corro il rischio di ridipingerle e restare deluso. meglio la meravigliosa perfezione chiusa nello scrigno del tempo che fu, che una delusione. il passato non si ripete uguale nel presente, il fiore che è appassito, non è lo stesso che spunta. il sole che tramonta, non è lo stesso che risorge. non vorrei chiudere gli occhi, per il timore di dissacrare il divino passato. e se tentando di riportarlo in vita, si trasformasse in satana? una condanna.
la nostalgia culla, abbraccia, scalda il cuore, e non corre rischi.
ed è bella, non è da buttare, sono periodi, come l'autunno dopo l'estate. non sempre ciò che si cerca si trova, volere abbronzarsi in una giornata invernale.. non conosciamo formule magiche. ma il futuro ci riserva sempre sorprese, sarebbe un errore sbattergli la porta in faccia quando busserà al portone del museo, per timore, di abbandonare ciò è immobile e quasi morto sì, ma proprio per questo sicuro, non scappa.
c'è qualcosa in quel museo, che chiede di rivivere.
ma la vita è un flusso meraviglioso, e i delfini che brillano al sole sono sempre rilucenti di sfumature diverse, e le sirene anche.
per un affamato il pane di due mesi fa non c'è più, resta solo il ricordo. ma ci sono panettieri aperti anche oggi! sarà diverso, forse meno buono, forse delizioso!
quando ci si volta a osservare il passato, non ci si vuole necessariamente nascondere il proprio presente, si vuole attingere al passato, per riportarlo nel presente.
r.rubin is offline  
Vecchio 30-10-2004, 19.05.03   #3
dana
Ospite abituale
 
L'avatar di dana
 
Data registrazione: 18-10-2003
Messaggi: 0
Re: Nostalgia

Citazione:
Messaggio originale inviato da irene
Quale peso ha, o dovrebbe avere, la Nostalgia?
Un attaccamento emotivo così intenso al passato significa necessariamente insoddisfazione del proprio presente...o c'è qualcosa di più e di altro?

La nostalgia, memoria dei sentimenti, dolore per un ritorno negato, testimonia che il passato fa sempre parte di noi.
Forse stai vivendo un momento di pausa, di riflessione, di malinconia e quindi la nostalgia diventa più forte.

Forse potresti provare a considerarla un sentimento positivo, non un freno verso il futuro, ma una ricchezza che hai dentro, alla quale attingere per sperare nel futuro, una ricchezza che è tua per sempre, una speranza per il domani. La vita è imprevedibile, avere un passato da ricordare e rimpiangere è un dono che magari non tutti hanno.

dana is offline  
Vecchio 30-10-2004, 19.45.07   #4
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Re: Nostalgia

Citazione:
Messaggio originale inviato da irene
La mia vita non è vuota di sorprese e di eventi e di gratificazioni, ma...ora più che mai sento di "vivere" solo attraverso la Nostalgia.
Nostalgia di quello che c' è stato...di bello, di unico, e di irripetibile.
Come se il meglio ormai fosse tutto alle spalle, come se i giochi fossero tutti fatti, come se il canto delle sirene per me si levasse solo dal passato, imponendomi troppo spesso di voltarmi...di comtemplarlo...e di soffrirne.
Quale peso ha, o dovrebbe avere, la Nostalgia?
Un attaccamento emotivo così intenso al passato significa necessariamente insoddisfazione del proprio presente...o c'è qualcosa di più e di altro?
Ciao a tutti !





cera mio nonno che diceva che quando uno soffre di nostalgia vuol dire che nella sua vita ha sbagliato qualcosa ...
bomber is offline  
Vecchio 30-10-2004, 19.53.54   #5
rodi
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 07-05-2003
Messaggi: 1,952
forse 'sta sbagliando qualcosa'...cioè si sta togliendo da solo le speranze che la sua vita possa essere di nuovo vissuta con pienezza, una pienezza diversa magari da quella vissuta in passato, ma non per questo meno coinvolgente e totale...

solo noi possiamo far si che questo non avvenga, ancorandoci a qualcosa che non potrà essere vissuto di nuovo ed impedendo ad un'energia nuova di fluire dentro di noi.

ricorda il tuo passato irene...fa parte di te...ma tu non sei solo quel passato...sei viva ora e le situazioni di vita ti si possono riproporre, anche se diverse da quelle che ricordi...sei importante tu oggi...
rodi is offline  
Vecchio 31-10-2004, 02.41.42   #6
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da rodi
forse 'sta sbagliando qualcosa'...cioè si sta togliendo da solo le speranze che la sua vita possa essere di nuovo vissuta con pienezza, una pienezza diversa magari da quella vissuta in passato, ma non per questo meno coinvolgente e totale...

solo noi possiamo far si che questo non avvenga, ancorandoci a qualcosa che non potrà essere vissuto di nuovo ed impedendo ad un'energia nuova di fluire dentro di noi.

ricorda il tuo passato irene...fa parte di te...ma tu non sei solo quel passato...sei viva ora e le situazioni di vita ti si possono riproporre, anche se diverse da quelle che ricordi...sei importante tu oggi...



forse sono io che drammatizo ma sicuramente le persone che hanno molte nostalgia di qualcosa sicuramente qualcosa di sbagliato lo stanno facendo ....
o meglio la loro vita di certo non e molto migliorata ...
ovviamente pero si puo dire che una certa romantica nostalgia non possa guastare ma deve essere leggera altrimenti rende la vita assai squilibrata ....
bomber is offline  
Vecchio 31-10-2004, 12.48.00   #7
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
Re: Re: Nostalgia

Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
cera mio nonno che diceva che quando uno soffre di nostalgia vuol dire che nella sua vita ha sbagliato qualcosa ...

ma non è il rimpianto quello?
ho fatto qualcosa di sbagliato
r.rubin is offline  
Vecchio 31-10-2004, 23.31.18   #8
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Re: Re: Re: Nostalgia

Citazione:
Messaggio originale inviato da r.rubin
ma non è il rimpianto quello?
ho fatto qualcosa di sbagliato



beh si nella nostalgia ce sempre un po di rimpianto ...
bomber is offline  
Vecchio 02-11-2004, 14.00.09   #9
loryn
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 02-11-2004
Messaggi: 27
puo' essere pero', che nel rimpianto non vi sia nostralgia? visto che ti trovi già li.
loryn is offline  
Vecchio 02-11-2004, 14.53.17   #10
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da loryn
puo' essere pero', che nel rimpianto non vi sia nostralgia? visto che ti trovi già li.



penso che siano due termini affini per cui spesso sono correlati ...
ovviamente esister una situaizione con qualche rimpianto senza nostaglia ma raramente ci sara la nostalgia senza un minimo rimpiato ...
dico bene ??
bomber is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it