Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS  - Utenti connessi

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
 Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
Vecchio 27-07-2005, 19.01.39   #11
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Citazione:
Messaggio originale inviato da Vaniglia
...penso che ci sentiremmo tutti come se fossimo distesi sul lettino dell'analista...senza difese...completamente nudi....

Vaniglia


ce da domandarsi se siamo pronti a togliere tutte le difese e se realmente riusciremmo ..
d'altronde quando ci si toglie le maschere d'avanti allo psicoterapeuta la fatica a volte è veramente tanta per non dire immensa ...
bomber is offline  
Vecchio 27-07-2005, 19.10.10   #12
Vaniglia
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 16-07-2005
Messaggi: 752
...pero' alla fine riesci a gettarla...e senti di poter confrontarti con gli altri in un altro modo...come sei tu veramente...

Vaniglia
Vaniglia is offline  
Vecchio 27-07-2005, 19.44.24   #13
Lord Kellian
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-07-2005
Messaggi: 348
Citazione:
Messaggio originale inviato da bomber
il problema e che certe persone la maschera proprio la vogliono vedere nelle altre persone ...

Su questo ti do ragione. Si chiama conformismo.

a certe donne se gli dicessi guarda sei troppo cicciotta .... questa ti scanna ... per cui prima di dire certe cose è bene guardare bene quello che sono i sentimenti dell'altra persona .. è vero che in un mondo ideale probabilmente la sincerità assoluta sarebbe prima o poi digerita ....ma siamo sicuri di essere pronti a questo passo??? [/quote]

Certo, certo, ma io per togliere la maschera non intendo dire la verità assoluta. Togliersi la maschera è un atto di auto-consapevolezza. Rendersi conto che il sé non ho bisogno di aderire appunto a quei vuoti modelli stereotipati che la società ci porpone.

Se poi incontriamo persone che non hanno questa consapevolezza, non dobbiamo sbattergliela in faccia, perché la rigetteranno, però con compassione, tranquillità e magari umorismo dovremmo cercare di metterli sulla buona.

Ma mi rendo conto che non è affatto semplice...
Lord Kellian is offline  
Vecchio 27-07-2005, 20.01.59   #14
Vaniglia
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 16-07-2005
Messaggi: 752
Smascherarsi per me vuol dire essere se stessi, questo non significa che puoi esserlo sempre in senso assoluto....e' piu' difficile essere sinceri nel'ambito lavorativo....ma questo non significa neanche essere ipocriti...ma nella nostra vita privata, cioe' al di fuori dello schema lavorativo, perche' non puoi essere te stesso?...
Ciao
Vaniglia
Vaniglia is offline  
Vecchio 27-07-2005, 20.52.50   #15
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Se io mi smacherassi probabilmente verrei denunciato alla buon costume, e sicuramente verrei bannato. Perciò, viva le maschere! Necessarie al quieto vivere...
sisrahtac is offline  
Vecchio 27-07-2005, 21.00.56   #16
Vaniglia
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 16-07-2005
Messaggi: 752
Perche' verresti denunciato?

Vaniglia
Vaniglia is offline  
Vecchio 27-07-2005, 21.27.14   #17
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Nel senso che la maschera a volte serve anche a coprire la bestiolina scodinzolante che ci sta dietro.
sisrahtac is offline  
Vecchio 28-07-2005, 02.00.34   #18
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
Decidere di non indossare maschere (che per me significa dire ciò che si pensa realmente, nel rispetto altrui, o porsi in maniera vera) può essere un modo per scegliere ed essere scelti, con la consapevolezza del rischio della solitudine.

Potrebbe essere anche un modo, nel rifiuto, di scoprire qualcosa di più sui propri difetti o su cosa non funziona nelle proprie dinamiche di relazione.
cannella is offline  
Vecchio 28-07-2005, 08.53.50   #19
mark rutland
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-01-2004
Messaggi: 343
bah...mi pare sia un buon risultato già se si togliessero le maschere che noi abbiamo nei confronti di noi stessi.

quanto a quelle con gli altri lo vedo come un passo successivo ad una acquisizione di capacità di gestione ed indipendenza delle proprie emozioni nel senso descritto da Tammy con l'intelligenza emotiva qualche giorno fa su questo forum da farle cadere con automatica naturalezza e nonchalance
mark rutland is offline  
Vecchio 28-07-2005, 15.32.55   #20
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
Red face e se...

le maschere servisso anche, non solo, a celare le ns. emotività, le ns. fragilità, le ns. vulnerabilità? Non credete sia giusto mantenerle per difendersi dalle morbosità altrui di prevaricazione e gratuite cattiverie?

oggi sono... indefinibile
più simpatico ieri...
probabile sia meglio domani....
tammy is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it