Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalitÓ solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 02-02-2006, 13.28.49   #21
LelianaBrindisi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-01-2006
Messaggi: 54
TURAZ

NON HO MAI DETTO CHE TUTTI ,AL DI FUORI DI ME , SONO IGNORANTI..

Ma dove lo hai letto????????


C'Ŕ un sacco di gente intelligente al mondo..

Studio per me stessa..e per chi devo studiare altrimenti????


Ciauuuuu
LelianaBrindisi is offline  
Vecchio 02-02-2006, 13.33.11   #22
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
dimmelo tu amica mia...
se davvero studi "solo per te stessa" come mai devi giustificarti con i tuoi amici...?
E come mai quando ti Ŕ capitato di avere un'insufficienza hai "girato" il problema non accettandolo?
come mai ti sei creata questa "aura" di intoccabile?
vai avanti per la tua strada.
sappi per˛ che il "passo" verso un disequilibrio Ŕ molto breve
ciao
turaz is offline  
Vecchio 02-02-2006, 14.19.16   #23
LelianaBrindisi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-01-2006
Messaggi: 54
Mi sembra un processo!!!!


L'imputata risponde:




Allora: mi giustifico perchŔ ormai ho un'immagine e la voglio mantenere
(anche se ora ho capito che nessuno Ŕ perfetto e che tutti possono avere qualche defaillance).


Non ho mai preso un 'insufficienza ( ho detto "caso analogo")...

Mi Ŕ capitato di avere a che fare con un'insegnante incapace (ognuno di noi ne ha trovata almeno una nel suo percorso scolastico).

Mi sono alterata perchŔ era una persona con cui non si poteva parlare.
Che cosa avrei dovuto accettare???????



Un'ultima cosa: la vita Ŕ fatta di momenti di equilibrio e momenti di disequilibrio che si alternano.

(come tesi,antitesi e sintesi di Hegel)



Chi ti dice che sto attraversando un momento di equilibrio?




Ciao ciao



LelianaBrindisi is offline  
Vecchio 02-02-2006, 15.29.38   #24
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
nessuno...
forse nemmeno tu puoi dirlo a te stessa.

le parole "Mai" e "sempre" a mio parere valgono meno di zero se non sei pienamente consapevole di te stessa.

che ti frega dell'immagine che gli altri hanno di te se tutto ci˛ che fai Ŕ per te stessa?

io ti dico di stare attenta alla frase "solo per me stesso" perchŔ se distorta causa divisione (prima di tutto in te)


ciao
turaz is offline  
Vecchio 02-02-2006, 15.39.02   #25
turaz
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-11-2005
Messaggi: 3,250
Non ho mai preso un 'insufficienza ( ho detto "caso analogo")...



questa tua affermazione fa capire molto...

domanda:
sai accettare una "sconfitta"?
ad esempio se giochi a qualcosa e perdi cosa fai?
sicura di non ragionare in continuazione in termini di "migliore-peggiore"...?


ciao
turaz is offline  
Vecchio 03-02-2006, 00.22.43   #26
LelianaBrindisi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-01-2006
Messaggi: 54
Faccio di tutto e mi impegno al massimo per non ottenere una sconfitta....

poi se l'ottengo ,ma con la consapevolezza di di avere dato il massimo, pazienza!

Che dovrei fare?? L'importante Ŕ che io so di avercela messa tutta.



LelianaBrindisi is offline  
Vecchio 03-02-2006, 14.26.08   #27
Braveheart
Ospite abituale
 
Data registrazione: 20-09-2005
Messaggi: 162
Citazione:
Messaggio originale inviato da Leli
Faccio di tutto e mi impegno al massimo per non ottenere una sconfitta....

poi se l'ottengo ,ma con la consapevolezza di di avere dato il massimo, pazienza!

Che dovrei fare?? L'importante Ŕ che io so di avercela messa tutta.





Questo Ŕ il giusto spirito! Impegnarsi al max...ma poi se si cade, ci si rialza!
Braveheart is offline  
Vecchio 06-02-2006, 19.59.43   #28
LelianaBrindisi
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-01-2006
Messaggi: 54
Cavolo!

Ho avuto un'illuminazione:

Ho capito che ero schiava dell'immagine che VOLEVO che gli altri avessero di me.

Non ero me stessa: cercavo di essere la persona che VOLEVO essere.

Wow,Ŕ meraviglioso averlo capito!

E' importante capire chi vuoi essere
-perchŔ tutti siamo artefici della nostra personalitÓ,delle nostre relazioni interpersonali,del nostro destino..-ma bisogna sempre tenere conto di come tu sei in realtÓ,senza forzarsi di essere come vorremmo.


Certo bisogna potenziare i propri pregi e cercare di modificare i propri difetti, ma senza stravolgere la propria personalitÓ.



Besos
LelianaBrindisi is offline  
Vecchio 07-02-2006, 15.34.08   #29
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
[quote]Messaggio originale inviato da Leli
[b]Cavolo!

Ho avuto un'illuminazione:

Ho capito che ero schiava dell'immagine che VOLEVO che gli altri avessero di me.

Non ero me stessa: cercavo di essere la persona che VOLEVO essere.

Wow,Ŕ meraviglioso averlo capito!

E' importante capire chi vuoi essere
-perchŔ tutti siamo artefici della nostra personalitÓ,delle nostre relazioni interpersonali,del nostro destino..-ma bisogna sempre tenere conto di come tu sei in realtÓ,senza forzarsi di essere come vorremmo.


Certo bisogna potenziare i propri pregi e cercare di modificare i propri difetti, ma senza stravolgere la propria personalitÓ.



brava piccola! Parole sante! vivi serena e vai tranquilla.
un abbraccio feng qi
feng qi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright ę Riflessioni.it