Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 10-02-2006, 18.34.41   #11
nonimportachi
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-11-2004
Messaggi: 1,010
Citazione:
Messaggio originale inviato da iudichetta
..... forse vuole la donna un pò schiava. Però la donna è molto più furba dell'uomo.

bhe, vero che vorrebbe la donna un po' "schiava" (diciamo in un'accezione buona del termine), ma non site più furbe, siete solo difficilmente schiavizzabili.
nonimportachi is offline  
Vecchio 10-02-2006, 18.37.21   #12
Vaniglia
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 16-07-2005
Messaggi: 752
Messaggio originale inviato da Mad Max
Bene.
La mia provocazione è durata abbastanza. Mi aspettavo commenti peggiori però.

Secondo me la situazione varia molto da uomo a uomo (che scienza eh?!?).
Credo che in particolare dipenda dall'indipendenza che un uomo può vantare rispetto allo stereotipo comune del masculo italiano.
Cioè più un maschietto si è liberato di certi schemi e più sarà portato a convincersi che le donne hanno lo stesso appetito degli uomini e che, in quanto esseri umani, entrambi hanno il diritto di vivere la propria sessualità con i tempi e i modi che più si addicono al proprio essere fisico, emotivo e mentale.

Dai ragazzi (uomini), liberiamoci di questi stereotipi. Sono sovrastrutture culturali che non ci appartengono.


mi sembrava molto azzardato il tuo modo di vedere la donna...cosi' sei perdonato e ti

Vaniglia
Vaniglia is offline  
Vecchio 10-02-2006, 19.31.01   #13
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
Talking scherzi vero?

Citazione:
Messaggio originale inviato da Mad Max
Bene.
La mia provocazione è durata abbastanza. Mi aspettavo commenti peggiori però.

Secondo me la situazione varia molto da uomo a uomo (che scienza eh?!?).
Credo che in particolare dipenda dall'indipendenza che un uomo può vantare rispetto allo stereotipo comune del masculo italiano.
Cioè più un maschietto si è liberato di certi schemi e più sarà portato a convincersi che le donne hanno lo stesso appetito degli uomini e che, in quanto esseri umani, entrambi hanno il diritto di vivere la propria sessualità con i tempi e i modi che più si addicono al proprio essere fisico, emotivo e mentale.

Dai ragazzi (uomini), liberiamoci di questi stereotipi. Sono sovrastrutture culturali che non ci appartengono.

nò, perchè se vuoi un discorso serio dovresti accumunarti ai molti e non ai pochi, cioè il pensiero comune è sempre quello della donna vergine e, se non lo è, il pensiero malsano sarà: "se l'ha data via una volta prima di copulare con me...chi mi dice che tu non lo faccia ancora"?
Diciamo pure che la donna, se non condizionata alla nausea da questa verginità, non si fa nessun problema nè prima, nè durante, nè dopo, ma invero penso che sia comunque una garanzia di paternità atavica radicata nel dna dell'uomo.
Come curarla?
Ma semplice!
se ci sono i circoncisi, anche se la circonisione non ha niente a che vedere con la verginità maschile (ma esiste?) ci potrebbero essere le donne imenizzate, anche perchè l'imene in sè è solo un "cartello" di proprietà privata ed una volta buttata giù la porta... "appare" come un passo carraio sempre aperto.

buon appetito

Ultima modifica di tammy : 10-02-2006 alle ore 19.33.25.
tammy is offline  
Vecchio 10-02-2006, 19.54.16   #14
lumedellaragione
Ospite
 
Data registrazione: 07-02-2006
Messaggi: 4
Re: Concedersi

Citazione:
Messaggio originale inviato da Darkina
E' vero che se una donna si concede ad un uomo molto presto da quando è iniziata la relazione, l'uomo perde tutto l'interesse ed è più probabile che dopo se ne freghi di lei?
E' vera questa cosa...?

Dipende. In linea generale credo che non è bene andare a letto fin da subito, se si vuole cercare di avere una relazione seria, in quanto la donna solitamente cerca il coinvolgimento emotivo, oltre a quello fisico. Per l'uomo è diverso, solitamente se le piace una ragazza, fisicamente, ci prova dopo non molto tempo. Ma non va sempre così! Vero è che negli ultimi tempi la donna sta concedendosi quasi come l'uomo ai piaceri fisici, non dico che sbagli, ognuno è libero di fare ciò che vuole, però se l'uomo poi ci reputa t... non lamentiamoci! Per quanto mi riguarda credo che se vogliamo una storia seria, dobbiamo concentrarci prima su altro, tosto che sul sesso. Concentrarsi prima sul sesso, significa superficializzare il rapporto. Ma questo è solo il mio modesto parere. Che ognuno faccia ciò che vuole!
lumedellaragione is offline  
Vecchio 10-02-2006, 20.15.39   #15
Pensierostupendo
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 26-01-2006
Messaggi: 230
Ma secondo voi andare a letto subito con una ragazza puö pregiudicare il rapporto futuro?
Per me no e non mi permetto neanche di giudicare..perche' in tutti i casi si e' andati a letto in due..quindi?
In quell'istante cera la volontä repciproca perche' poi cambiare opinione?
A volte penso che siano piü oneste le prostitute che i maschietti moralisticamente ineccepibili
Pensierostupendo
Pensierostupendo is offline  
Vecchio 10-02-2006, 20.28.20   #16
Vaniglia
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 16-07-2005
Messaggi: 752
Io penso che un legame possa anche nascere da una storia di una notte...proprio perche' si e' in due...e puo' nascere un feeling che va' oltre la sola attrazione fisica...

Buona serata

Vaniglia
Vaniglia is offline  
Vecchio 10-02-2006, 20.40.53   #17
Pensierostupendo
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 26-01-2006
Messaggi: 230
Sono daccordo con la tua tesi Vaniglia..il sesso non puö determinare il futuro (a meno che non sia un sesso scadente) senza anima...
Pensierostupendo
Pensierostupendo is offline  
Vecchio 10-02-2006, 22.47.03   #18
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
Re: Concedersi

Citazione:
Messaggio originale inviato da Darkina
E' vero che se una donna si concede ad un uomo molto presto da quando è iniziata la relazione, l'uomo perde tutto l'interesse ed è più probabile che dopo se ne freghi di lei?
E' vera questa cosa...?

Dipende da cosa cerca l'uomo in questione.

Se cerca solo sesso, può essere stuzzicato dall'attesa come fosse una variante alla solita relazione post discoteca, ma il finale rimarebbe invariabilmente identico: "avanti la prossima".
Attesa che comunque dev'essere ragionevolmente breve, altrimenti il finale si anticipa.
Un' eccezione potrebbe darsi nel caso che la donna in questione avesse qualcosa di molto particolare e irrinunciabile: una bellezza fuori dal comune, molto prestigio e cose simili: in questo caso il finale cambia un po': "avanti (anche) la prossima".

Insomma possono cambiare i termini, ma il risultato non cambia.

Se invece l'uomo è disponibile all'innamoramento (e tu logicamente sei il suo tipo):

a) ti concedi subito, sarà entusiasta del tuo essere passionale e coinvolgente,
ti manderà sms ogni due minuti scrivendoti che una cosa così non l'aveva mai provata prima.

b) lo fai aspettare, penserà di te che sei una ragazza timida e sensibile ma che lui riuscirà a farti aprire all'amore; ti manderà sms ogni due minuti con frasi dolcissime.

Anche in questo caso, il risultato non cambia.

Nel caso 2, attenzione a che tu non sia coinvolta e che proprio in questo caso avevi deciso in un rapporto post discoteca della serie "avanti un altro":
il caso 2 si trasformerebbe automaticamente nell'uomo vinavil e gli sms avrebbero crescita esponenziale e contenuto differente.
cannella is offline  
Vecchio 10-02-2006, 23.11.04   #19
tammy
Nuovo iscritto
 
L'avatar di tammy
 
Data registrazione: 03-04-2002
Messaggi: 1,287
Talking dai sù, siamo seri

perchè il "concedersi" deve essere concepito solo da accondiscendenza femminile?

Non potrebbe essere anche da parte maschile? Pensiamo alla "cura" di weyl: è l'uomo a scegliere se accondiscendere alla libido oppure nò, quindi perchè deve essere sempre la donna a passare per "leggera"?
E, poi, non potrebbe essere vero e semplice dire: guarda caro che stasera mi va di farmi una sana scopata e non restarci male se dopo non mi ricordo nemmeno come ti chiami.
Secondo me, rispetto agli uomini, le donne si fanno un sacco di seghe mentali, quasi a voler vincolare al rapporto sessuale, sotto forma di "amore per la vita" un povero cristo che nemmeno ci conosce.
C'è una mia cara amica che paga 150,00 euro solo per farsela spolverare, li paga al ginecologo
vabbè... notte
tammy is offline  
Vecchio 11-02-2006, 08.54.52   #20
Vaniglia
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 16-07-2005
Messaggi: 752
Penso che dipenda dal tipo di uomo che incontri...c'e' chi cerca una relazione e chi cerca una scopata fine a se stessa perche' non ha voglia di legami...e credo tu lo possa intuire ancora prima di "concederti", se vogliamo usare questo termine che non reputo confacente, comunque, e mi ripeto, tutto puo' nascere anche dal primo incontro, da una notte,...statisticamente provato...senza adottare atteggiamenti ipocriti...

Buona giornata

Vaniglia
Vaniglia is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it