Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 24-04-2006, 22.34.14   #1
Monica 3
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-06-2005
Messaggi: 697
Dire di no

Perché è così difficile dire di no?



Si preferisce dire di sì e poi magari incorrere in malintesi, litigi, complicazioni, promesse non mantenute.

La mia esperienza è che il "no" promuove molto più la riflessione e la crescita del sì (anche se magari ci fa arrabbiare moltissimo). Un paio di no decisi che ho ricevuto hanno fatto cambiare in modo positivo il corso della mia vita.
Monica 3 is offline  
Vecchio 24-04-2006, 22.49.51   #2
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Bisogna essere per forza monossillabici nelle risposte? Non sarebbe meglio una discussione articolata?

Sia il sì che il no sono da usare in casi estremi e limite, sennò sono dannosi...
sisrahtac is offline  
Vecchio 24-04-2006, 23.12.04   #3
Antigone
Ospite
 
L'avatar di Antigone
 
Data registrazione: 18-03-2006
Messaggi: 33
Io sono una professionista del NO

è una piccola stupefacente parolina, indica il confine tra te e me, tra le aspettative di ruolo, sociali, parentali altrui e i miei desiderata, insomma, a mio avviso, è importante saperla prima sentire dentro di se, come affermazione, che non deve necessariamente diventare al tempo stesso negazione dell'altro, e poi verrà alle labbra semplice.

Credo sia più salutare ed onesto un no sincero che un si svogliato, ma questa è solo una mia personale lettura.

Antigone is offline  
Vecchio 25-04-2006, 00.05.42   #4
Fragola
iscrizione annullata
 
L'avatar di Fragola
 
Data registrazione: 09-05-2002
Messaggi: 2,913
Re: Dire di no

Citazione:
Messaggio originale inviato da Monica 3
Perché è così difficile dire di no?



Si preferisce dire di sì e poi magari incorrere in malintesi, litigi, complicazioni, promesse non mantenute.

La mia esperienza è che il "no" promuove molto più la riflessione e la crescita del sì (anche se magari ci fa arrabbiare moltissimo). Un paio di no decisi che ho ricevuto hanno fatto cambiare in modo positivo il corso della mia vita.

Io credo che chi non sa dire di no non sa nemmeno dire veramente di sì. Veramente di sì. Dire sì per davvero è altrettanto difficile. Dire sì vuol dire donare. Dire no vuol dire, come dice Antigone, segnare un confine. In una relazione profonda,non solo formale, è sano che ci siano tutte e due le cose. Non è sano annullarsi nell'altro (dire sempre di sì) e non è sano passare tutto il tempo a vare pipì negli angolini per marchiare il territorio. Il no è necessario e salutare. Chi ha figli ha sperimentato che sono i no a farli crescere. Senza sì non c'è amore. Ma anche senza no non c'è amore.

Fragola is offline  
Vecchio 25-04-2006, 02.53.43   #5
romolo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-11-2005
Messaggi: 278
Re: Re: Dire di no

Citazione:
Messaggio originale inviato da Fragola
Io credo che chi non sa dire di no non sa nemmeno dire veramente di sì. Veramente di sì. Dire sì per davvero è altrettanto difficile. Dire sì vuol dire donare. Dire no vuol dire, come dice Antigone, segnare un confine. In una relazione profonda,non solo formale, è sano che ci siano tutte e due le cose. Non è sano annullarsi nell'altro (dire sempre di sì) e non è sano passare tutto il tempo a vare pipì negli angolini per marchiare il territorio. Il no è necessario e salutare. Chi ha figli ha sperimentato che sono i no a farli crescere. Senza sì non c'è amore. Ma anche senza no non c'è amore.


Si può dire allora che il sì e il no hanno ragion d'essere e che entrambi sono necessari specialmente nei rapporti umani. Ma è sempre chiaro QUANDO dire sì o no?
romolo is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it