Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Psicologia
Psicologia - Processi mentali ed esperienze interiori.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Percorsi ed Esperienze
Vecchio 02-06-2006, 17.53.54   #1
Leonardo Monopoli
Ospite abituale
 
Data registrazione: 03-04-2006
Messaggi: 94
L'occhio è specchio dell'anima?

(Spero di aver fatto bene a inserire questa discussione nel forum di psicologia e non in quello di spiritualità)
Si può affermare con verità quello che dice Gesù nel Vangelo, cioè che l'occhio è specchio dell'anima?
Secondo me, sì, perché lo sguardo rivela le intenzioni della persona, il suo spirito insomma cioè la somma dei suoi desideri.
Anche se una persona dovesse usare ipocritamente parole differenti dalla sua intenzione, noi possiamo scoprire ugualmente la sua vera intenzione guardando quella persona negli occhi. Inoltre ho riscontrato che se una persona finge, non ci guarderà negli occhi mentre parla con noi.
Attendo conferme o smentite a queste mie congetture. Grazie.


Leonardo Monopoli is offline  
Vecchio 02-06-2006, 17.59.32   #2
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
In linea di massima..sì!

..perché é vero: tu da un paio d'occhi ti squari tutto. Ma é pur vero che ci sono persone molto brave a mentire, e che fanno della menzogna un'arte raffinatissima e proficua, a tal punto che veramente son capaci di venderti sabbia nel deserto.

Quindi direi che in linea di massima l'occhio é lo specchio di ciò che abbiamo dentro, del nostro livello di crescita interiore, della nostra serenità e del lavoro fatto dentro di noi, ma é pur vero, secondo me, che ci sono altri parametri che vanno valutati nella conoscenza del mondo interiore di chi ci sta dinanzi, più che altro per evitare di prendere abbagli straordinari.

Un saluto
feng qi
feng qi is offline  
Vecchio 02-06-2006, 20.22.58   #3
Leonardo Monopoli
Ospite abituale
 
Data registrazione: 03-04-2006
Messaggi: 94
Re: In linea di massima..sì!

Citazione:
Messaggio originale inviato da feng qi
ci sono altri parametri che vanno valutati nella conoscenza del mondo interiore di chi ci sta dinanzi, più che altro per evitare di prendere abbagli straordinari

Grazie per la tua risposta. Mi chiedo: quali sono questi diversi parametri da valutare?

Leonardo Monopoli is offline  
Vecchio 02-06-2006, 21.06.54   #4
romolo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 13-11-2005
Messaggi: 278
Re: L'occhio è specchio dell'anima?

Citazione:
Messaggio originale inviato da Leonardo Monopoli
(Spero di aver fatto bene a inserire questa discussione nel forum di psicologia e non in quello di spiritualità)
Si può affermare con verità quello che dice Gesù nel Vangelo, cioè che l'occhio è specchio dell'anima?
Secondo me, sì, perché lo sguardo rivela le intenzioni della persona, il suo spirito insomma cioè la somma dei suoi desideri.
Anche se una persona dovesse usare ipocritamente parole differenti dalla sua intenzione, noi possiamo scoprire ugualmente la sua vera intenzione guardando quella persona negli occhi. Inoltre ho riscontrato che se una persona finge, non ci guarderà negli occhi mentre parla con noi.
Attendo conferme o smentite a queste mie congetture. Grazie.

Non ricordo di aver letto nei Vangeli che gli occhi sono lo specchio dell'anima. Mi pare comunque un luogo comune non assolutamente attendibile, come spiega feng qi. Aggiungerei che gli occhi sono più sicuramente lo specchio del..corpo: non c'è lifting
che restituisca loro la luminosità della giovinezza.
romolo is offline  
Vecchio 03-06-2006, 10.53.54   #5
Leonardo Monopoli
Ospite abituale
 
Data registrazione: 03-04-2006
Messaggi: 94
Re: Re: L'occhio è specchio dell'anima?

Citazione:
Messaggio originale inviato da romolo
Non ricordo di aver letto nei Vangeli che gli occhi sono lo specchio dell'anima. Mi pare comunque un luogo comune non assolutamente attendibile, come spiega feng qi. Aggiungerei che gli occhi sono più sicuramente lo specchio del..corpo: non c'è lifting
che restituisca loro la luminosità della giovinezza.

Luca 11:34-36

"La lucerna del tuo corpo è l'occhio. Se il tuo occhio è sano, anche il tuo corpo è tutto nella luce; ma se è malato, anche il tuo corpo è nelle tenebre. Bada dunque che la luce che è in te non sia tenebra. Se il tuo corpo è tutto luminoso senza avere alcuna parte nelle tenebre, tutto sarà luminoso, come quando la lucerna ti illumina con il suo bagliore."

Io ho interpretato questo passo come "gli occhi specchio dell'anima", ma si sa che le interpretazioni sono infinite e anche confliggenti tra loro... non dico che tutte le interpretazioni sono valide e non so dire se la mia lo sia (anche perché Luca parla di "corpo" e non di "anima"), tuttavia non ha molta importanza dal momento che esiste comunque il luogo comune del nesso tra anima e sguardo.
In particolare, occupandomi in queste settimane del personaggio di Nerone per un articolo che ho da scrivere, ho trovato che in un ritratto a 25 anni ha l'occhio smorto! E se uno invece è nato con l'occhio smorto, a prescindere cioè da turpi azioni che non ha potuto ancora commettere, cosa vorrà dire? Che forse le ha commesse in una vita precedente? La realtà è misteriosa e si apre all'avventura infinita delle congetture.

Ultima modifica di Leonardo Monopoli : 03-06-2006 alle ore 10.56.47.
Leonardo Monopoli is offline  
Vecchio 03-06-2006, 12.25.50   #6
Orlando
Ospite
 
Data registrazione: 07-07-2004
Messaggi: 15
Ci sono tanti spunti,..mi viene in mente, il linguaggio della comunicazione non verbale, per cui si può identificare l'espressione dello sguardo a seconda dei sentimenti che proviamo, al punto che il modo di muovere gli occhi o di volgere lo sguardo tradisce la nostra sincerità ed il nostro mentire.
Quando si prova attrazione sessuale, la pupilla si dilata, l’occhio si illumina.
Attraverso l’occhio passa la luce, quindi il flusso di fotoni, quale componente che determina tutto quello che succede nella vita, nella natura e nella società umana quindi Luce, coscienza, collegate alle metamorfosi oculari, Sapienza, Logos..il Sole inteso come occhio del Mondo, il Dio dell’antico testamento, l’occhio nel triangolo, il terzo occhio.. Gli occhi simbolo perfetto dell'Intelligenza, dove convergono, intersecandosi, tutte le irradiazioni dell'Anima… la vista permette di vedere immagini non solo esterne, ma anche interne a noi…
Oppure, al contrario, l’occhio dei Ciclopi …e .. il malocchio..
L’irodologia, che studia proprio gli aspetti fisici e psichici dell’uomo per comprenderne lo stato di salute
E, poi, ricordiamoci l’importanza che attribuirono gli stilnovisti agli occhi, allo sguardo, proprio come specchio dell’anima, il veicolo del sentimento amoroso nel rapporto con l’amata, la donna oggetto d’amore: scriveva Dante “Tanto gentile e tanto onesta pare / la donna mia, quand’ella altrui saluta / ch’ ogne lingua deven tremando muta / e gli occhi non l’ardiscon di guardare
“Mostrasi sì piacente a chi la mira / che dà per gli occhi una dolcezza al core / che ’ntender nolla può chi nolla prova.”
E anche nell’Inno alla Bellezza di Baudelaire
Vieni tu dal cielo profondo o sorgi dall'abisso, Beltà?
Il tuo sguardo, infernale e divino, versa,
mischiandoli, beneficio e delitto: per questo ti si può
comparare al vino.

Riunisci nel tuo occhio il tramonto e l'aurora, diffondi
profumi come una sera di tempesta; i tuoi baci sono
un filtro, la tua bocca un'anfora, che rendono audace
il fanciullo, l'eroe vile.

La Donna ed il suo sguardo, è veicolo del passaggio di Amore; la percezione visiva degli occhi dell’oggetto amato, come flusso di luce ignea, per cui l’amore è nutrimento che passa, al momento in cui l’occhio dell’uomo incontra lo sguardo dell’amata, dalla contemplazione della Sophia, al cuore e si incide nell’anima.
Ma fissare Medusa invece, senza l’aiuto dello specchio, faceva perdere lo sguardo e provocava una metamorfosi, la rinuncia a se stessi, la pietrificazione, insensibilità, incapacità di razionalità..Credo che gli occhi siano, in effetti, l’unica parte del corpo che possa assumere tanti atteggiamenti diversi, quanti i moti dell’animo ..
Orlando is offline  
Vecchio 03-06-2006, 12.41.43   #7
fuoriditesta
Ospite abituale
 
L'avatar di fuoriditesta
 
Data registrazione: 19-03-2006
Messaggi: 169
forse il fatto che l'occhio sia un buco ke va al di là del corpo, dà l'idea di qualcosa ke rvela le intenzioni oltre le pparenze. Comunque se la persona è consapevole di dire una bugia, lo si vede da tante cose, xke il corpo non mente mai.
fuoriditesta is offline  
Vecchio 03-06-2006, 14.43.23   #8
iudichetta
Ospite abituale
 
L'avatar di iudichetta
 
Data registrazione: 09-10-2005
Messaggi: 223
Molte volte guardando una persona negli occhi possiamo capirese è singera. E difficile che gli occhi mentono.
iudichetta is offline  
Vecchio 03-06-2006, 16.23.30   #9
rainbow
Ospite
 
Data registrazione: 18-05-2006
Messaggi: 19
bè secondo me è vero che l'occhio influisce molto sulla persona ma è anche vero che prima che noi riusciamo a vedere qualcosa nellìocchio della persona di fronte bisogna conoscerla molto bene.....

anchio sono una persona che non trascura mai gli occhi....è vero sono l specchio dell'anima ma purtroppo se non si conosce la persona possiamofacilmente fraintendere....poichè ci sono persone come me talmente limpide e cristalline che non riescono a mascherare niente ma persone più ridervate e (maledette) che giocano a fare gli attori...



rainbow
rainbow is offline  
Vecchio 03-06-2006, 19.00.13   #10
feng qi
Ospite abituale
 
L'avatar di feng qi
 
Data registrazione: 15-10-2005
Messaggi: 560
parametri eccezionali

[quote]Messaggio originale inviato da Leonardo Monopoli
[b]Grazie per la tua risposta. Mi chiedo: quali sono questi diversi parametri da valutare?
---------------------

Un parametro eccezionale da aggiungere a quello della sincerità dello sguardo è la capacità di ascoltare, il garbo nell'esporre le idee senza assaltare gli altri, il modo di muovere tutto il corpo, di vestirsi..ognuno può aggiungerne uno.

Tutte queste, diventano il passaporto con cui una persona si manifesta al mondo.

ma tieni sempre a mente che la trasparenza delle anime non é di questa dimensione per cui..sempre all'erta.

feng qi
feng qi is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it