Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 20-10-2004, 21.58.57   #11
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Molto interessante,grazie. Crowley ed i suoi seguaci però penso che davano troppo peso alle rappresentazioni che scaturivano dal loro inconscio, confondendo fantasia e realtà; sfiorando a volte la schizofrenia. Strane divinità stile Aiwaz e soci, le storie di entità spaziali da SirioB, la corrente 93, lo spiritismo....mah, a me lasciano molto perplesso...ma sinceramente oramai sono aperto a tutto, e non mi stupirei se tutto ciò fosse vero. Ma forse come tutte le "religioni" va semplicemente interpretato in maniera allegorica.

Cmq hai introdotto un concetto interessante. La manipolazione della mente altrui facendo leva su immagini archetipali...

Ultima modifica di sisrahtac : 20-10-2004 alle ore 22.05.00.
sisrahtac is offline  
Vecchio 20-10-2004, 22.17.07   #12
ermes
Utente bannato
 
Data registrazione: 26-08-2004
Messaggi: 388
OH,non parlatemi di Aleister Crowley egli faceva molto uso nei suoi riti magici,di pratiche sessuali
L'ho studiato da adolescente e mi è rimasto in mente la sua invocazione a Chorozon un demone che scaturiva da dentro di sé.
Se non mi sbaglio é stato fondatore assieme a Mc Gregory Mathers della "Golden Down".
Ho letto alcuni dei loro insegnamenti.Saltando di palo in frasca:
in poche parole l'inconscio collettivo non sarebbe altro che l'inferno dantesco!!

ciao

ermes
ermes is offline  
Vecchio 20-10-2004, 22.27.38   #13
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Beh, volendo anche il paradiso...
sisrahtac is offline  
Vecchio 21-10-2004, 10.34.56   #14
Theerium
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 08-09-2004
Messaggi: 57
Citazione:
Molto interessante,grazie. Crowley ed i suoi seguaci però penso che davano troppo peso alle rappresentazioni che scaturivano dal loro inconscio, confondendo fantasia e realtà; sfiorando a volte la schizofrenia. Strane divinità stile Aiwaz e soci, le storie di entità spaziali da SirioB, la corrente 93, lo spiritismo....mah, a me lasciano molto perplesso...ma sinceramente oramai sono aperto a tutto, e non mi stupirei se tutto ciò fosse vero. Ma forse come tutte le "religioni" va semplicemente interpretato in maniera allegorica.


alcuni errori: Crowley e soci non hanno mai praticato spiritismo, non almeno nel senso kardecchiano del termine.
in secon do luogo non è una religione ma un sistema esoterico, la differenza è abissale.

Citazione:
Cmq hai introdotto un concetto interessante. La manipolazione della mente altrui facendo leva su immagini archetipali...


hai frainteso... io non ho mai inteso questo. innanzitutto non sono immagini ma campi energetici. l'alterazione di questi campi, in un modo o nell'altro, non serve alla manipolazione della mente, ma a precise realizzazioni magiche e di solito su sè stessi, non su altri. al limite si possono trovare persone che hanno la seconda porta aperta ed usano il proprio yog sothot per attaccare altre persone, oppure ci sono folli che si aprono la nona porta per attaccare magicamente qualcuno. sia inteso, di solito ciò accade in maniera perlopiù inconsapevole, o senza volerlo, o senza capire ciò che si sta facendo.


Citazione:
OH,non parlatemi di Aleister Crowley egli faceva molto uso nei suoi riti magici,di pratiche sessuali


non bisogna parlarne perchè faceva magia sessuale? queste pratiche sono antiche millenni, e non sono una scusa per scopare, come è invece il satanismo. che poi Crowley e soci abbia frainteso la portata dell'elemento attribuendole un potere eccessivo questo è vero.



Citazione:
L'ho studiato da adolescente e mi è rimasto in mente la sua invocazione a Chorozon un demone che scaturiva da dentro di sé.


si è lo yog sothot, choronzon è il nome ebraico se non ricordo male, yog sothot quello sumero, ma potrei confondermi. è il guardiano della soglia così detto, un'energia deleteria tra le più diffuse. può generarsi anche attraverso traumi, inoltre la seconda porta è una di quelle che si apre con più frequenza. ovviamente anche tutta questa faccenda è stata fin troppo romanzata.



Citazione:
Se non mi sbaglio é stato fondatore assieme a Mc Gregory Mathers della "Golden Down".


non la fondò ma ne fece parte. staccatosi dalla Golden Dawn fondò l'A.A., ed entrò nell'OTO di Mathers per poi prenderne le redini.


Citazione:
in poche parole l'inconscio collettivo non sarebbe altro che l'inferno dantesco!!


no, solo la nona porta si può paragonare all'inferno cristiano, ciò perchè in essa si trovano larve, spettri, demoni, fantasmi e schifezze simili.
Theerium is offline  
Vecchio 21-10-2004, 11.53.06   #15
ermes
Utente bannato
 
Data registrazione: 26-08-2004
Messaggi: 388
Grazie theerium,sono informazioni molto preziose le tue.
Dimmi un pò è vero che Crowely era spesso di casa a Palermo?

ciao

ermes
ermes is offline  
Vecchio 21-10-2004, 12.23.38   #16
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
Complimenti, ne sai parecchio. Scusami, ma io parlo da "profano"...eheh...ciaocia o
sisrahtac is offline  
Vecchio 21-10-2004, 19.00.01   #17
Theerium
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 08-09-2004
Messaggi: 57
figurati, solo che mi sono basato sui ricordi senza verificare, ma poi mi è venuto il dubbio e ho controllato: Crowley s'affiancò a Mathers nella GD e subentrò a Reuss e Kellner nell'oto.
a Cefalù Crowley fondò l'abazia di thelema, prima di essere espulso con l'avvento del fascismo che mal tollerava i suoi eccessi. Il posto è bellissimo, ahimè oggi la casa fatiscente e troppe volte stupidamente violata.
a chiunque sia interessato all'affascinante vita di crowley consiglio La Grande Bestia di John Symonds, purtroppo esaurito, ma stampato dalle librerie ecumeniche.
Theerium is offline  
Vecchio 21-10-2004, 20.00.14   #18
kantaishi
Utente bannato
 
Data registrazione: 15-05-2004
Messaggi: 1,885
Rispondo a Ermes.

Aum!
Io adoro Aleister Crowley per un solo motivo:
nel suo libro:"Magick",ad un certo punto c'è un capitolo intitolato:"Sull'Eucarestia".
Inizia così:"Prendete un cibo qualsiasi,trasformatelo in un Dio e poi consumatelo............"
Bellissimo! Crowley,un vero eretico integrale!

Hare Krishna.

Kantaishi Gurudeva.
kantaishi is offline  
Vecchio 21-10-2004, 22.28.23   #19
Theerium
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 08-09-2004
Messaggi: 57
si concordo, non trovo che il sistema magico da lui elaborato sia un gran che, ma le sue sferzate contro la religione storica sono notevoli, meglio come filosofo che come mago.
Theerium is offline  
Vecchio 22-10-2004, 01.39.54   #20
ermes
Utente bannato
 
Data registrazione: 26-08-2004
Messaggi: 388
quando ero giovane era il mio idolo,mi piaceva da morire il suo inno al dio Pan.
Si theerium!avevo letto molto sui suoi riti di magia cerimoniale.
Il solo fatto che fosse soggiornato in Sicilia mi rende orgoglioso di essere siciliano.

ciao

ermes
ermes is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it