Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 27-10-2004, 22.16.02   #1
Lachesis
muta-muta
 
L'avatar di Lachesis
 
Data registrazione: 27-04-2004
Messaggi: 119
Leggi minori

Proviamo ad immaginare che vita ci sarebbe se alcune leggi naturali che regolano la vita di tutti i giorni fossero diverse.

1) Calore latente di fusione/solidificazione.

Se non esistesse, con una piccola variazione di temperatura si passerebbe dal ghiaccio all'acqua con spaventosi alluvioni. Le montagne sarebbero erose da fiumi d'acqua data dal disgelo delle nevi. Mancherebbero le riserve d'acqua perchè la neve verrebbe sciolta tutta all'arrivo della primavera. Altre tragedie ci sarebbero nel passaggio inverso da liquido a solido.. improvvise solidificazioni di corsi d'acqua, laghi.. mari

2) Calore latente di evaporazione.

Una piccola variazione di temperatura trasformerebbe l'acqua in vapore. Una esplosione ogni volta che si mette la pentola sul fuoco per preparare la pasta.

3) Conduzione termica.

Se la conduzione termica fosse nulla o infinita non ci si potrebbe riscaldare o difendere dal caldo o freddo.

4) Attrito.

Se l'attrito fosse nullo o infinito. Non potrebbe esistere nessun moto.

5) Elasticità.

Con elasticità nulla o altissima. Nel caso di elasticità nulla non si potrebbe costruire funi.. ponti macchine....
Con elasticità altissima si avrebbero deformazioni notevolissime anche per piccole forze applicate.

Moltissime altre leggi hanno un ruolo importante per la vita di tutti i giorni.

Indico con "leggi minori" ma in realtà sono determinanti perchè ci sia una vita così com'è
Lachesis is offline  
Vecchio 27-10-2004, 23.10.47   #2
Wax
Telespalla
 
Data registrazione: 30-04-2003
Messaggi: 246
scusa ma non ha senso.
Se non ricordo male le lezioni di fisica...
L'attrito ad esempio è direttamente dipendente dai legami molecolari dei materiali che lo producono.

No attrito = no legami molecolari = niente terra, sistema solare, niente galassia.

Insomma, non potrebbe esistere un universo solo "parzialmente" diverso dal nostro che conservasse però caratteristiche uguali al nostro. Possono esistere universi completamente diversi dal nostro, oppure zone di universo particolari in cui vi sono diverse forze fisiche (l'interno di un buco nero ad esempio), ma comunque in quei "luoghi" tutta la materia si organizzerebbe in maniera diversa, l'energia si comporterebbe in maniera diversa perciò non esisterebbe niente di quello che conosciamo noi.


Tu non stai parlando di leggi minori, stai parlando di leggi fondamentali che dipendono direttamente dalle 4 forze fondamentali: nucleare forte, nucleare debole, elettromagnetica, gravitazionale.

Ultima modifica di Wax : 27-10-2004 alle ore 23.13.11.
Wax is offline  
Vecchio 28-10-2004, 21.51.25   #3
Lachesis
muta-muta
 
L'avatar di Lachesis
 
Data registrazione: 27-04-2004
Messaggi: 119
E chiaro che queste leggi derivano direttamente dalle leggi maggiori, sono direttamente discendenti da esse.. sono sfacettature delle stesse. Volevo solo far riflettere che queste sfacettature sono determinanti per la nostra vita... anche se ad un primo esame sembrerebbero insignificanti.. ma solo perchè sono sempre sotto i nostri occhi.. le troviamo tutti i giorni senza accorgercene
Lachesis is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it