Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 12-04-2005, 23.44.42   #1
ndrokkietto
Ospite
 
Data registrazione: 09-04-2005
Messaggi: 15
pazzia

non giudicatemi pazzo....
pero' si insomma qualcuno ha avuto qualche problema del genere non nel senso di pazzia clinica ma come consapevolezza non egoica?
come avete risolto mi potete dare una dritta...o un rovescio?tipo alimentazione passeggiate...ecc ecc

Ultima modifica di ndrokkietto : 12-04-2005 alle ore 23.47.45.
ndrokkietto is offline  
Vecchio 13-04-2005, 09.45.49   #2
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
ciao ndro', mi spieghi cosa significa consapevolezza non egoica?
perche' per quel che ne so io con questa parola intendo una vera e propra patologia, o una sintomatologia di altre patologie cliniche ossia la depersonalizzazione
leggi un po' qui e poi dimmi se e' di questo che parli
http://www.cicap.org/enciclop/at100265.htm

per approfondire un po' su come c si puo' arrivare per altre vie che non sono quelle della malattia

http://www.cicap.org/enciclop/at100274.htm
La_viandante is offline  
Vecchio 14-04-2005, 16.47.17   #3
ndrokkietto
Ospite
 
Data registrazione: 09-04-2005
Messaggi: 15
cicap

Gentile viandante ti ringrazio per aver dimostrato interesse al contenuto del post da me proposto.
IL Cicap è un organo, da ora in poi sottintenderò sempre con mia modesta opinione , che dovrebbe essere ben visto dai ricercatori spirituali poichè, su basi scientifiche, affronta argomenti che, fino a prova contraria, dimostra con estremo rigore non essere validi. Detto questo vorrei esprimere la mia stima per un importante co-fondatore, Piero Angela, che ritengo l'unico personaggio televisivo vivente in grado di gestire il potere con moralità. La ricerca scientifica si basa su un empirismo giustissimo ma anche troppo comportamentista a fini ontologici.Ad una causa ne soggiace SEMPRE un altra, e per avere la certezza di una chiara interpretazione oggettiva di un fenomeno bisognerebbe paradossalmente indagare il rapporto tra casualita e causualità.Quanti scienziati in passato i hanno dovuto rivedere le proprie idee..quando nuovi teoremi delineavano quadri piu' ampi di indagine?.Non e' mia intenzione avere la pretesa di capire quanto i grandi geni che hanno costruito la scienza per l'umanità, fino a che punto siano stati dotati di meravigliosa inventiva, o fino a che punto siano stati ispirati da fonti sottaciute..ma da loro dichiarate.Il discorso qui si estenderebbe ad illustrissimi astrofisici, all'inventore della relatività, ed a quello della tavola periodica. per citarne taluni . Il fenomeno descritto egregiamente dal Cicap è relativo ai
cosiddetti obe..
>>includendo come "depersonalizzazione autopsichica", un individuo >>che percepisce le proprie azioni come estranee e non appartenenti >>a sé.
Fondamentalmente non parlo di cio' .Non parlo nemmeno di esperienze-immagine di viaggi fuori dal corpo.Ma solo dello stupore che puo' incontrare un uomo nell esplosione di una rosa.. e di come Fibonacci possa limitarsi ad osservare l' armonia ma non possa spiegare la sua piu' ultima causa.
Parlo della stesso sgomento esistenzialista che ha mosso grandi artisti. e vorrei credere con molta superbia della stessa "sindrome" che dichiarò Bach in merito alla sua inspirazione.

Ultima modifica di ndrokkietto : 14-04-2005 alle ore 16.59.16.
ndrokkietto is offline  
Vecchio 14-04-2005, 17.15.39   #4
fenice
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 31-03-2005
Messaggi: 0
Già il fatto stesso d'esser consapevoli della nostra follia è sintomo di una spiccata sensibilità nei confronti della realtà che ci circonda.....per affermare la tua follia devi quuindi aver scoperto il confine che la separa dalla"normalità"......se è così per favore comunicamelo....effettivamente comunque le più moderne scoeprte scientifiche,mi riferisco soprattutto riguardo quelle del campo della fisica quantistica,sono state talmente sconcertanti da esser diventate un tutt'uno con la filosofia......basti pensare la film Matrix....
fenice is offline  
Vecchio 14-04-2005, 22.59.10   #5
ndrokkietto
Ospite
 
Data registrazione: 09-04-2005
Messaggi: 15
fenice

Grazie Fenice sei molto dolce..
si matrix e' molto bello...
non solo per i messaggi di sincretismo religioso...
ma proprio come dicevi tu riguardo alla fisica quantistica...
quale libro ti e' piaciuto al riguardo?
forse i classici sono il cervello quantico ed il tao della fisica!
ne conosci altri? ciau
ndrokkietto is offline  
Vecchio 15-04-2005, 22.55.26   #6
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
Re: pazzia

Citazione:
Messaggio originale inviato da ndrokkietto
non giudicatemi pazzo....
pero' si insomma qualcuno ha avuto qualche problema del genere non nel senso di pazzia clinica ma come consapevolezza non egoica?
come avete risolto mi potete dare una dritta...o un rovescio?tipo alimentazione passeggiate...ecc ecc

spiegati ancora meglio, intendi uno stato di stupore in cui il tuo Io svanisce davanti alla bellezza che si rivela?
il dissolversi della tua persona nella contemplazione di una cosa magari semplicissima, ma che appare come un incredibile miracolo? un dissolversi nell'assoluto?
r.rubin is offline  
Vecchio 16-04-2005, 01.13.04   #7
ndrokkietto
Ospite
 
Data registrazione: 09-04-2005
Messaggi: 15
pazzia

>> intendi uno stato di stupore in cui il tuo Io svanisce davanti alla >>bellezza >che si rivela?
se il Mio io svanisse..non sarebbe un problema che Io mi preoccupassi di chiedere un consiglio
era, e' evidente, semplicemente un bisogno di amore e di autostima..
eheh quante ne sa!(((chi??????)))
Grazie per esserti interessato a me ...mi sono solo suggestionato tutto qui
a volte l'uomo crea fantasmi e l'inaffia giorno dopo giorno tutto qui.




-------
tra questo e quello
M6 *1-7*

Ultima modifica di ndrokkietto : 16-04-2005 alle ore 01.20.57.
ndrokkietto is offline  
Vecchio 17-04-2005, 21.36.28   #8
r.rubin
può anche essere...
 
Data registrazione: 11-09-2002
Messaggi: 2,053
..che vergogna!
credevo che avessi bisogno veramente di un consiglio!
ci sono proprio cascato
r.rubin is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it