Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 16-06-2005, 01.49.16   #1
indigesto
Utente bannato
 
Data registrazione: 16-03-2005
Messaggi: 237
A chi può interessare.........

Parlando di UFO in un altro argomento e per associazione di idee sono arrivato ad una possibile?? considerazione , ho detto possibile?? , dunque se noi sfioriamo col pensiero la dimensione dell'eternità , la dimensione illimitata dell'universo , con milioni e milioni di astri , pensate a quelli che ci giungono con 15.000 anni luce e pensate che già si parla di milioni di anni luce , dunque se si pensa a questa enorme infinita quantità di dati soffermatevi a pensare in quante altre forme la vita e l'intelligenza hanno loro collocazioni e sedi nell'universo. Noi nella nostra ignoranza ancora non sappiamo con certezza la nostra origine , al uguale della nostra natura che ci circonda , e il motivo della nostra riproduzione , è così che il nostro pianeta deve essere stato scelto per un esperimento , complicato ma non troppo , e munito di tutto quello che noi sappiamo , ed osservato nello sviluppo nel tempo che di sicuro non rispetta i nostri terrestri. Un cultivo biologico , vegetale , che controllandoci divertiamo , chi o coloro che ci hanno creato con le nostre primitive dotazioni. Ogni organismo vivente o vegetale di questa terra è di una complicazione che parla da sè , pensate al moscerino o alla balena , la meticolosità , le funzionalità , fanno impazzire solo per le difficoltà di "costruzione" di un moscerino , figurarsi il resto!. Altri perchè e per come potete aggiungerli voi se vi interesserà continuare sull'argomento , sono sicuro che molti di noi avranno altre opinioni , sentiamole.....Indigesto.
indigesto is offline  
Vecchio 18-06-2005, 04.46.02   #2
T-Dragon
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-06-2005
Messaggi: 130
Non sono sicuro di aver capito cosa vuoi dire, ma provo a risponderti lo stesso. A quanto ho capito il tuo pensiero verte sulla complessità. A tal proposito ti consiglio di leggerti qualcosa riguardo la teoria di Wolfram sugli automi cellulari.
Su internet trovi diverso materiale, oppure leggiti il suo libro "A new kind of science"
Io sono ancora al secondo capitolo, ma sembra molto interessante per vari motivi.
In particolare mi hanno colpito i risvolti "teologici". La scoperta di Wolfram, detto in parole povere, mostra che programmi per computer con regole semplicissime possono generare una complessità incredibile. L'idea che mi è venuta in mente è che Dio sia del tutto ignaro di quanto abbia fatto. L'universo è ben lontano dall'essere un piano prestabilito. La stessa nascita della vita potrebbe essere non prevista.
T-Dragon is offline  
Vecchio 18-06-2005, 08.23.27   #3
indigesto
Utente bannato
 
Data registrazione: 16-03-2005
Messaggi: 237
A T- Dragon....

Innanzi tutto grazie per il contributo in un argomento sondaggio per tutto quello che ognuono di noi pensa al riguardo del , perchè , per come , da dove e quando stiamo su questa terra!. Lo stimolo è che altri come noi due dedichi un po' di tempo e offrirsi dicendo quello che pensa al riguardo. Ciao Indigesto.
indigesto is offline  
Vecchio 19-06-2005, 17.57.35   #4
oizirbaf
Ospite abituale
 
 
Data registrazione: 11-01-2005
Messaggi: 168
Re: A chi può interessare.........

Citazione:
Messaggio originale inviato da indigesto
... se noi sfioriamo col pensiero la dimensione dell'eternità , la dimensione illimitata dell'universo , con milioni e milioni di astri , pensate a quelli che ci giungono con 15.000 anni luce e pensate che già si parla di milioni di anni luce, dunque se si pensa a questa enorme infinita quantità di dati soffermatevi a pensare in quante altre forme la vita e l'intelligenza hanno loro collocazioni e sedi nell'universo.

... digeribilissimo indigesto,

piu' la Scienza chiarifica, piu' nuovi quesiti velano di Mistero la nostra titanica pochezza: mi hai messo voglia di rileggere "Il Tao della Fisica" scritto da uno dei piu' grandi scienziati americani di fisica subatomica (che c'entra il prione e l'eone col Taoismo, mi dirai? C'entra, c'entra!) ... ma la pigrizia come al solito avra' la meglio sulla difficolta' di ritrovarlo (... sssst: devisapere che sometime mia moglie mette il SUO ordine nel MIOOOOOOO disordine).

"... onore al lampo e alla scintilla
grande rispetto alla clorofilla
gloria al fotone e all'elettrone
viva l'idrogeno e il carbonio
la fibra ottica e il silicio
viva l'istinto del sacrificio
non e' ancora finita
c'e n'e' ancora una cifra."

(Lorenzo da Cortona)
oizirbaf is offline  
Vecchio 20-06-2005, 16.14.11   #5
indigesto
Utente bannato
 
Data registrazione: 16-03-2005
Messaggi: 237
A Oizirbaf.....

Ognuno di noi è l'autore di un po' di fantascienza , e sarebbe interessante dica quello che immagina vi sia nell'universo . Dare spazio all'immaginazione è utile e interessante svolgerne gli sviluppi , non vi sembra che supporre di essere gli unici intelligenti nella galassia sia un poco azzardato??....l'eternità , l'infinito , non vi suggeriscono fantasticherie?? , non sono verità ma supposizioni che ognuno di noi si domanda ogni tanto. Il perchè delle nostre origini , come varietà e come specie non vi dicono nulla??....ditelo , Indigesto
indigesto is offline  
Vecchio 20-06-2005, 23.38.12   #6
oizirbaf
Ospite abituale
 
 
Data registrazione: 11-01-2005
Messaggi: 168
Re: A Oizirbaf.....

Citazione:
Messaggio originale inviato da indigesto
Ognuno di noi è l'autore di un po' di fantascienza , e sarebbe interessante dica quello che immagina vi sia nell'universo .

....l'eternità , l'infinito , non vi suggeriscono fantasticherie??

Caro indigesto,

... cosa c'e' oltre il limite dell'universo infinito ed in espansione? e se dopo anni luce di espansione, l'universo riattraversasse il ciclo della contrazione fino a concentrarsi nel punto in cui esplodesse in un nuovo inizio, in un nuovo big-ben? in un ciclo infinito che potremmo definire il respiro di Dio? o della materia? nulla si crea, tutto si trasforma? Dio solo rimane immutabile o ha creato l'universo perche' stanco della sua immutabilita'? Era stanco della sua perfezione? Che senso ha la perfezione senza l'imperfezione? A che serve una perfezione infinita? Come puo' sovvenirmi l'eterno, senza le morte stagioni?: vedi il mio Da Leopardi al Big-Ben.

... un bel ricordo che porto sempre dentro di me e' la bellezza della notte africana in uno sperduto villaggio del Sahel dove non c'era luce elettrica (... se non un po' nella missione cattolica): che bello chiacchierare sottovoce sotto un cielo stellato che sembrava molto piu' vicino che in Italia! ... Che belli i fruscii della savana, le nenie delle madri, i tam-tam e il loro lontano ritmare di villaggio in villaggio ... l'infinito sembrava di toccarlo!


ciao
oizirbaf is offline  
Vecchio 21-06-2005, 19.37.11   #7
indigesto
Utente bannato
 
Data registrazione: 16-03-2005
Messaggi: 237
A Oizirbaf......

Grazie! piacevole e interessante , direi anche geniale il Leopardi da te consigliatomi , pesia e filosofia?? potremmo dire così?? realtà e possibilismo? di certo concettualmente l'argomento è interessante e.....infinito. Larga è la foglia stretta è la via , voi dite la vostra che io dico la mia! . Ciao , Indigesto.
indigesto is offline  
Vecchio 22-06-2005, 00.49.49   #8
T-Dragon
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-06-2005
Messaggi: 130
Immagino tu parli del big bang.
Il Big Ben sta a Londra. :P
T-Dragon is offline  
Vecchio 26-06-2005, 00.05.17   #9
oizirbaf
Ospite abituale
 
 
Data registrazione: 11-01-2005
Messaggi: 168
Citazione:
Messaggio originale inviato da T-Dragon
Immagino tu parli del big bang.
Il Big Ben sta a Londra. :P

... naturalmente T-Dragon, grazie: sono mesi che ho scritto quella pagina HTML scrivendo Ben anziche' Bang (esplosione) e come vedi continuo anche sul forum ad equivocare!

Grazie! ... sai le risate che si saranno fatti i quattro gatti che l'hanno letto.
Domani cerchero' di rileggere anche il testo: oltre che sbadato non amo molto rileggermi!
oizirbaf is offline  
Vecchio 28-06-2005, 21.00.35   #10
Rolando
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2002
Messaggi: 855
Per fabrizio
Citazione:
n un nuovo big-ben? in un ciclo infinito che potremmo definire il respiro di Dio? o della materia? nulla si crea, tutto si trasforma? Dio solo rimane immutabile o ha creato l'universo perche' stanco della sua immutabilita'?
Forse il tuo errore nel parlare era un tipo di "lapsus freudiano" positivo, nel senso che la denominazione "big ben", essendo un apparecchio logico, che è costruito e funziona secondo un piano logico, è giusta se l'universo in realtà è un sistema o un "apparecchio" che funziona secondo certe leggi e principi logici.
Ciao
Rolando is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it