Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 03-12-2005, 20.53.43   #11
Alessandro D'Angelo
dnamercurio
 
L'avatar di Alessandro D'Angelo
 
Data registrazione: 14-11-2004
Messaggi: 563
Gentili amici,

scusate tutti,

ma parlare di questo fatto ha un pò chi annoito chi schifato, chi cocciato.
###
Non è il primo bambino che muore ,
La causa, qualunque essa sia, parlarne per ore e ore (ovunque!) è una realtà che rende la nostra nazione
.... [un pò "Stranetta"]

Satuti a tutti
Alessandro D'Angelo is offline  
Vecchio 08-12-2005, 12.47.50   #12
pierfraxxxx
Ospite
 
Data registrazione: 05-03-2004
Messaggi: 38
Citazione:
Non è il primo bambino che muore, la causa, qualunque essa sia, parlarne per ore e ore (ovunque!) è una realtà che rende la nostra nazione
.... un pò "Stranetta"


...non è la nostra Nazione ad essere "stranetta" è l'imputata con i suoi agganci politici che rende la situazione un po..... "stranetta"
pierfraxxxx is offline  
Vecchio 11-12-2005, 21.09.31   #13
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Quando c'è qualcuno che la pensa diversamente ( Delitto di Cogne )

Il delitto di Cogne purtroppo rimarrà sempre un mistero. Credo che se la madre sarebbe stata veramente colpevole la verità sarebbe già venuta fuori. Una madre depressa in caso d’esasperazione potrebbe fare degli atti crudeli ma questa follia alla fine sarebbe uscita fuori. Una malattia seria non si può nascondere per molto tempo, e poi il marito perché dovrebbe proteggerla? Non avrebbe paura di mettere in pericolo la vita degli altri due figli? Mi sono soffermata molto tempo su questo quesito. Per quanto riguarda l’esistenza di un’ipotetica persona che abbia ucciso il bimbo non ci ho mai creduto perché l’avvocato non ha mai rivelato il suo nome scagionando la madre.
Ora che ho letto che il bambino potrebbe essere morto per causa naturale sono più credula a quest’informazione perché chissà quante baggianate fanno nelle ricerche!...Per non creare scandali cercano di coprire alla meglio…….Che ne dite……
uranio is offline  
Vecchio 12-12-2005, 13.17.06   #14
pierfraxxxx
Ospite
 
Data registrazione: 05-03-2004
Messaggi: 38
A tutti Noi può capitare di perdere la testa, uccidere il proprio figlio e rimuovere completamente tutto... specialmente se abbiamo le spalle coperte dagli stessi rappresentanti del nostro paese..
pierfraxxxx is offline  
Vecchio 14-12-2005, 23.27.07   #15
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Non seguo più gli sviluppi di questo caso perché non mi interessano. La verità la sa solo Dio.

La mia opinione, resta tale, solo una opinione.

La sera che al tg trasmettevano la notizia e mostravano la madre, dentro di me pensai: è stata lei.
Giorni dopo non mi sorpresi più di tanto della piega che avevano preso le indagini.

Penso sia colpevole per un fatto molto semplice (per fortuna non sono un giudice) una madre non reagisce così alla morte di un figlio. Il volto impassibile, impenetrabile, non ha mai mostrano alcuna emozione. E tutto quel successivo esibirsi davanti alle telecamere con viso glaciale ha solo confermato la mia iniziale impressione.

Una madre è distrutta per la perdita del figlio, una madre può non piangere ma il suo dolore è una maschera terribile.

Quando guardo il volto di una madre che ha perso il figlio io leggo e intuisco il suo dramma.
Chi ha figli può comprendere, solo chi ha figli.
Per una madre non può esistere un dolore più grande.

Ciao
Mary
Mary is offline  
Vecchio 15-12-2005, 09.56.36   #16
Cornelio
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 21-03-2004
Messaggi: 214
Citazione:
Messaggio originale inviato da Mary
Non seguo più gli sviluppi di questo caso perché non mi interessano. La verità la sa solo Dio.

La mia opinione, resta tale, solo una opinione.

La sera che al tg trasmettevano la notizia e mostravano la madre, dentro di me pensai: è stata lei.
Giorni dopo non mi sorpresi più di tanto della piega che avevano preso le indagini.

Penso sia colpevole per un fatto molto semplice (per fortuna non sono un giudice) una madre non reagisce così alla morte di un figlio. Il volto impassibile, impenetrabile, non ha mai mostrano alcuna emozione. E tutto quel successivo esibirsi davanti alle telecamere con viso glaciale ha solo confermato la mia iniziale impressione.

Una madre è distrutta per la perdita del figlio, una madre può non piangere ma il suo dolore è una maschera terribile.

Quando guardo il volto di una madre che ha perso il figlio io leggo e intuisco il suo dramma.
Chi ha figli può comprendere, solo chi ha figli.
Per una madre non può esistere un dolore più grande.

Ciao
Mary

Anche la mia è un'opinione e tale resta.
Penso invece che non sia colpevole, ed il primo e vero Giudice resta il marito. E' anche a lui che è stato tolto tutto.
Perchè pensare che solo per una madre non può esistere dolore più grande? e per un padre??.
Cornelio is offline  
Vecchio 15-12-2005, 13.41.17   #17
Piccolo Antonio
Ospite abituale
 
L'avatar di Piccolo Antonio
 
Data registrazione: 06-07-2005
Messaggi: 47
Citazione:
Messaggio originale inviato da Cornelio
Anche la mia è un'opinione e tale resta.
Penso invece che non sia colpevole, ed il primo e vero Giudice resta il marito. E' anche a lui che è stato tolto tutto.
Perchè pensare che solo per una madre non può esistere dolore più grande? e per un padre??.
io ho aperto questo post non perchè credo che lei non sia colpevole,la buona coscienza mi spinge a dire che non posso abbandonarmi a intuizioni,alla fine una madre è una donna che è un essere umano e ognuno reagisce come può,magari il suo dolore lo esprime a telecamere spente nell'intimo della sua vita ,noi non possiamo saperlo,tuttavia qualcosa mi dice che è colpevole,ma non conoscendola e non sapendo,io come tutti del resto,come sono andati i fatti meglio astenersi e aspettare il verdetto della legge sperando che faccia vera giustizia
p.s
daccordissimo cornelio ma se è veramente colpevole e viene difesa dal marito anche quest'ultimo è colpevole quanto la Franzoni,
infondo credo che lei verrà salvata da una maleducata infermità mentale e tutti saranno felici e contenti

Ultima modifica di Piccolo Antonio : 15-12-2005 alle ore 13.45.35.
Piccolo Antonio is offline  
Vecchio 17-12-2005, 01.26.35   #18
uranio
Ospite abituale
 
L'avatar di uranio
 
Data registrazione: 22-10-2004
Messaggi: 470
Se anche il marito sa che la moglie ha ucciso il figlio, deve essre considerato colpevole. Se lei dovesse uscire per infermità mentale, danno l'opportunità di ad una criminale di stare a piede libero e di danneggiare ancora. Sarebbe grave la situazione......
Io non posso credere che il nostro Stato arrivi fino a questo punto!Protegge i criminali e colpevoli? E a noi chi ci protegge?
Non posso credere che lei sia colpevole, sicuramente devono nascondere qualcosa con questa vicenda
uranio is offline  
Vecchio 19-12-2005, 14.55.46   #19
pierfraxxxx
Ospite
 
Data registrazione: 05-03-2004
Messaggi: 38
io dico semplicemente che la realtà è soprattutto ciò che vogliamo noi e non ci trovo niente di strano se lei è oggettivamente colpevole e soggettivamente innocente.
pierfraxxxx is offline  
Vecchio 21-12-2005, 17.58.45   #20
Mary
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-04-2002
Messaggi: 2,624
Citazione:
Messaggio originale inviato da uranio
Se anche il marito sa che la moglie ha ucciso il figlio, deve essre considerato colpevole. Se lei dovesse uscire per infermità mentale, danno l'opportunità di ad una criminale di stare a piede libero e di danneggiare ancora. Sarebbe grave la situazione......
Io non posso credere che il nostro Stato arrivi fino a questo punto!Protegge i criminali e colpevoli? E a noi chi ci protegge?
Non posso credere che lei sia colpevole, sicuramente devono nascondere qualcosa con questa vicenda

Il guaio sta proprio nel fatto che le leggi oggi sono ad esclusivo uso e consumo di truffatori, assassini, ladri, stupratori, pedofili, psicopatici........

Quella donna mi fa tanta pena che sia colpevole o innocente. La verità la sa solo Dio. I giudici, a condanna emessa non sapranno di certo la verità in senso assoluto. Il dubbio resterà in un caso o nell'altro.

Ci sono padri che soffrono allo stesso modo delle madri. Questo è innegabile.

Ciao
Mary
Mary is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it