Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 27-12-2005, 08.29.20   #1
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
la neve degli anni '80

Non lo so voi se avvertite ciò che sto notando. Da qualche anno a questa parte anche le nevicate in Brianza sono cambiate. Mi ricordo che negli anni '80 scendeva una neve grossa e soffice. Ora invece è finissima (quasi farina) e di un freddo pungente. Se allora bastavano pochi minuti per imbiancare completamente il paesaggio, oggi invece occorrono ore e poi.... un po' di sole o di pioggia e della neve non c'è più traccia alcuna. Secondo voi è spiegabile scientificamente questo fenomeno, o meglio questa mutazione di fenomeno? Per esempio ora ci sono due correnti che stanno convergendo qui fuori: una da ovest - nordovest, che porta le nuvole ed una da nord, che porta il freddo e pare prevalere (visto l'angolo di caduta - si dirà così?).... a voi l'ardua sentenza.
Mr. Bean is offline  
Vecchio 27-12-2005, 13.13.09   #2
alessiob
Ospite abituale
 
Data registrazione: 16-10-2005
Messaggi: 749
Il clima è cambiato.

Spetta all'uomo ora plasmarlo alla sua volontà.

Se questo ne sarà all'altezza avrà preso il predominio sulla natura stessa.

Altrimenti vi sarà un grande arrosto di carne umana.
alessiob is offline  
Vecchio 27-12-2005, 13.27.10   #3
bside
Ospite abituale
 
L'avatar di bside
 
Data registrazione: 09-09-2005
Messaggi: 383
>Mi ricordo che negli anni '80 scendeva una neve grossa e >soffice


<<La forma finale di un cristallo di neve nell'atmosfera dipende da una serie di complesse condizioni che si verificano sulla superficie del cristallo o vicina ad essa; la temperatura è però la variabile più importante.>>
bside is offline  
Vecchio 30-12-2005, 22.20.10   #4
Alessandro D'Angelo
dnamercurio
 
L'avatar di Alessandro D'Angelo
 
Data registrazione: 14-11-2004
Messaggi: 563
Capirai, caro amico,

io ricordo il 1956, quando alcuni quatieri della periferia di Roma erano isolati (esempio eclatante Monte Mario).
In quell'occasione la neve raggiunse oltre un metro (in periferia, specie dove il vento faceva mulinello).
Era molto bello, ma alla fine sempre quel bianco iniziò a stancare.

Saluti a Tutti
Alessandro D'Angelo is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it