Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Scienze
Scienze - Ciò che è, e ciò che non è spiegato dalla scienza.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Scienza e Tecnologia
Vecchio 21-04-2006, 07.05.32   #1
klee
Ospite abituale
 
L'avatar di klee
 
Data registrazione: 04-01-2005
Messaggi: 0
Risultato da uno studio italiano..

News - In primo piano
CERVELLO, MEMORIA A BREVISSIMO TERMINE FRUTTO AZIONE DI 2 GENI

ROMA - E' l'azione combinata di due geni che permette di ricordare un numero di telefono appena letto
su un'agenda giusto per il tempo necessario
a utilizzarlo: per la prima volta si dimostra
che una funzione complessa del cervello,
come la memoria a brevissimo termine,
dipende dal dialogo fra più geni.

Il risultato si deve a uno studio italiano pubblicato
sul Journal of Neuroscience e promette
di avere conseguenze importanti per
la cura farmacologica dei deficit della memoria,
caratteristici di malattie come la schizofrenia o l'Alzheimer.

"Finora si era visto che una variante di un solo gene può avere effetti sul funzionamento del Sistema Nervoso Centrale,
ma da decenni era stato predetto
che le funzioni del cervello sono regolate dall'interazione fra più geni", ha osservato il coordinatore della ricerca,
Alessandro Bertolino, del dipartimento di Scienze neurologiche e psichiatriche dell'università di Bari.

Il lavoro è stato condotto dal gruppo di Marcello Nardini, dell'università di Bari,
in collaborazione con il genetista Bruno Dallapiccola, dell'università di Roma
La Sapienza e con Daniel Weinberger, del National Institute of Mental Health degli Stati Uniti.
Adesso, ha aggiunto Bertolino, "
il nostro studio dimostra per la prima volta che due geni interagiscono per modificare
l'attività dei neuroni nell'uomo
durante un compito di memoria
a brevissimo termine, o memoria di lavoro".


Ansa.it

Ultima modifica di klee : 21-04-2006 alle ore 07.06.46.
klee is offline  
Vecchio 27-04-2006, 01.14.54   #2
metodico
Ospite abituale
 
Data registrazione: 25-04-2006
Messaggi: 79
ne ho sentito parlare. Il settore delle neuroscienze e delle biotecnologie, con la clasificazione del codice genetico, il genoma, saranno i settori dominanti di questo secolo. Chissà cosa potremo fare nel 2050 : ricostruire gli tutti gli organi di un essere umano. Cellule staminali o cellule del feto ? non sarà di certo la religione a fermare la scienza e gli scienziati. Galileo Galilei insegna !
ciao da metodico
http://www.alagoas.it
metodico is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it