Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Storia
 Storia - Fatti e personaggi, passato e attualità.


Vecchio 24-09-2007, 19.48.03   #1
Pupillus
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 24-09-2007
Messaggi: 1
Post Le misteriose rocce e l'elefante della Sila

E' apparso un vero grattacapo nella Sila cosentina. Le misteriose rocce e l'elefante della Sila greca...

Cari amici, è arduo interpretare ed illustrare le idee degli Antichi con un linguaggio moderno e razionale. Volendo indagare il senso dei loro miti e culti, con la visione e i concetti del mondo di oggi, non ci si dovrà attendere una risposta univoca. Questo vale anche per il sito dell'Incavallicata, con le sue rocce e le sue grotte, scolpite sicuramente più a scopo sacrale che propagandistico. Probabilmente nessuno dei monumenti storici di Campana offre tanto materiale per gli appassionati e i ricercatori di storia quanto l'Elefante di Campana e il gigante seduto...

Dopo aver iniziato le mie ricerche, esitai, davanti a quella che intuivo come una storia così affascinante, ma accaduta realmente, circa 2300 anni fa. La luce di Mithras fece che la passione per la storia in me, divenne parola scritta. Mi auguro infine che, al di là di tutto, la lettura della teoria che sto per presentarvi, risulti trasparente e che possa dare delle risposte a tutti. Sarebbe forse questa la migliore gratificazione dello sforzo fatto e ancora da fare, attraverso tante ricerche e notti senza sonno. Ciò che segue è un tentativo di comprendere, attraverso la ricostruzione narrativa, questo avvenimento storico, rendendo giustizia all'Elefante e alla storia di Campana. Oltre a ricostruire come meglio ho potuto la storia e l'interpretazione il più possibile convincente, con questo lavoro mi sono posto un altro obiettivo. Per capire cos'è successo il lettore sarà chiamato a far parte della giuria - e a partecipare attivamente al processo di valutazione e di sintesi delle varie teorie. La struttura stessa del testo incoraggia un simile approccio: non è semplicemente la narrazione della storia della scolpitura delle rocce, ma anche un'indagine analitica che può risultare anche divertente per il lettore apassionato. In fondo, quella dell'Elefante di Campana non è soltanto una storia realmente accaduta, bensì una storia affascinante, che potrebbe offrire tanta ispirazione e suggestione e tanto materiale per romanzi e film colossali...

http://www.campanaelefante.com/content/view/20/1/
Pupillus is offline  
Vecchio 03-11-2007, 19.17.24   #2
catilina1972
Ospite
 
Data registrazione: 01-11-2007
Messaggi: 17
Riferimento: Le misteriose rocce e l'elefante della Sila

Citazione:
Originalmente inviato da Pupillus
E' apparso un vero grattacapo nella Sila cosentina. Le misteriose rocce e l'elefante della Sila greca...

Cari amici, è arduo interpretare ed illustrare le idee degli Antichi con un linguaggio moderno e razionale. Volendo indagare il senso dei loro miti e culti, con la visione e i concetti del mondo di oggi, non ci si dovrà attendere una risposta univoca. Questo vale anche per il sito dell'Incavallicata, con le sue rocce e le sue grotte, scolpite sicuramente più a scopo sacrale che propagandistico. Probabilmente nessuno dei monumenti storici di Campana offre tanto materiale per gli appassionati e i ricercatori di storia quanto l'Elefante di Campana e il gigante seduto...

Dopo aver iniziato le mie ricerche, esitai, davanti a quella che intuivo come una storia così affascinante, ma accaduta realmente, circa 2300 anni fa. La luce di Mithras fece che la passione per la storia in me, divenne parola scritta. Mi auguro infine che, al di là di tutto, la lettura della teoria che sto per presentarvi, risulti trasparente e che possa dare delle risposte a tutti. Sarebbe forse questa la migliore gratificazione dello sforzo fatto e ancora da fare, attraverso tante ricerche e notti senza sonno. Ciò che segue è un tentativo di comprendere, attraverso la ricostruzione narrativa, questo avvenimento storico, rendendo giustizia all'Elefante e alla storia di Campana. Oltre a ricostruire come meglio ho potuto la storia e l'interpretazione il più possibile convincente, con questo lavoro mi sono posto un altro obiettivo. Per capire cos'è successo il lettore sarà chiamato a far parte della giuria - e a partecipare attivamente al processo di valutazione e di sintesi delle varie teorie. La struttura stessa del testo incoraggia un simile approccio: non è semplicemente la narrazione della storia della scolpitura delle rocce, ma anche un'indagine analitica che può risultare anche divertente per il lettore apassionato. In fondo, quella dell'Elefante di Campana non è soltanto una storia realmente accaduta, bensì una storia affascinante, che potrebbe offrire tanta ispirazione e suggestione e tanto materiale per romanzi e film colossali...

http://www.campanaelefante.com/content/view/20/1/


Mio caro Pupillus mi sembra che tu stia proprio esagerando.
La storia ci ha offerto così tante scoperte e novita' che quella dell'elefante di Campana mi sembra propria un'astruseria.
Forse il tuo campanilismo ti ha obnubilato
catilina1972 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it