Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Storia
 Storia - Fatti e personaggi, passato e attualità.


Vecchio 26-06-2004, 12.05.46   #1
el cid
Ospite
 
Data registrazione: 21-06-2004
Messaggi: 36
macchiavelli

chi era macchiavelli:

politico o analista?
el cid is offline  
Vecchio 26-06-2004, 12.19.01   #2
Knacker
Epicurus' very son
 
L'avatar di Knacker
 
Data registrazione: 26-12-2003
Messaggi: 375
Era un grandissimo uomo che ammiro molto.
Knacker is offline  
Vecchio 26-06-2004, 12.22.45   #3
el cid
Ospite
 
Data registrazione: 21-06-2004
Messaggi: 36
si ma alla fine egli fu solo un analista che scrisse libri da come so io

ti sarei grato se potessi darmi piu' informazioni a riguardo
el cid is offline  
Vecchio 26-06-2004, 12.33.42   #4
Knacker
Epicurus' very son
 
L'avatar di Knacker
 
Data registrazione: 26-12-2003
Messaggi: 375
Intanto ti posto una breve biografia, poi mi rinfrescherò i ricordi e posterò ancora.
Nel 1498, al termine di una formazione umanistica, Nicolò Machiavelli (1469-1527) entra nella carriera pubblica come segretario alla seconda cancelleria dello stato fiorentino. Licenziato con la caduta della repubblica e il ritorno dei Medici al potere (1511), nel forzato ritiro di San Casciano elabora "Il Principe" (1513), con l'intento - di natura etico-civile, libero da ogni nazionalismo - di sollecitare un "principe nuovo" a salvare dalla decadenza le istituzioni politiche italiane.
Nel 1520 riceve l'incarico di scrivere la storia di Firenze; con le incompiute "Istorie fiorentine", nascono, in seguito, il trattato sull'"Arte della guerra", edito nel 1521, e i "Discorsi sulla prima deca di Tito Livio", editi postumi.
Knacker is offline  
Vecchio 26-06-2004, 12.34.46   #5
sisrahtac
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 04-11-2002
Messaggi: 2,110
https://www.riflessioni.it/forum/show...threadid=77 2

Cmq a me risulta si scrivi con una sola c. E tra l'altro, visto gli argomenti di questi giorni, non so se interessi, ma dicono che fosse bisessuale.
sisrahtac is offline  
Vecchio 13-01-2005, 21.34.15   #6
S.F.
Ospite
 
Data registrazione: 08-01-2005
Messaggi: 8
Ahh! scusate se rimango scandalizzata!
Ma se mi mettete il Machia con due c ne soffro davvero moltissimo!
Spero sia stata solo una svista, e non un fatidico errore!
Comunque... per capire davvero Machiavelli cerdo tu debba leggerti un suo testo... è inutile dare indicazioni prendendo spunti da antologie o da testi critici: la miglior cosa che si possa fare è aprire la propria mente ricercando le proprie opinioni...
vorrei soltanto sottolineare che "il fine giustifica i mezzi", per quanto riguarda il pensiero del Machia, è una sintesi davvero superflua ed incorretta di un grande autore.
per quanto riguarda la sua vita privata, vorrei sottolineare che le attrazioni sessuali non sono nè un discriminante, nè tantomeno un avvalorante di un personaggio... Basti pensare ai grandi della storia greca: ce ne furono ben pochi a non interessarsi al proprio sesso.
ser


Eletti son gli uomini ai quali le belle cose richiamano soltanto la Bellezza
O.Wilde
S.F. is offline  
Vecchio 15-01-2005, 10.32.35   #7
Knacker
Epicurus' very son
 
L'avatar di Knacker
 
Data registrazione: 26-12-2003
Messaggi: 375
Giustissimo

Infatti sono rimasto positivamente colpito dalla lettura del "Principe" e "L'arte della guerra".
Knacker is offline  
Vecchio 17-01-2005, 16.25.04   #8
S.F.
Ospite
 
Data registrazione: 08-01-2005
Messaggi: 8
Bene, bene, bene.
Dunque, Knacker (und was bedeutet?-che significa, se è lecito saperlo, e scusando la mia ignoranza al riguardo- il tuo nickname?), dato che tu hai avuto l'occasione di leggere il Principe, mi commenteresti l'ultimo capitolo? dopo aver lasciato intendere per tutto il testo che l'umo ha il potere di decidere per metà sulla sua vita, grazie alla virtù, mentre l'altra metà è lasciata alla fortuna, intesa come sorte, caso, fatalità, perchè alla fine poi ripropone Dio e la Chiesa, come se tutto fosse intervento della divina provvidenza? è un passo ironico, come alcuni hanno avanzato, si tratta di un mezzo per attirarsi le grazie e la simpatia di Lorenzo (destinatario), o è un tentativo di ristabilire una connessione con la divinità?
thanks
ser
_
"Natura non imperatur, nisi parendo": anche a me piace davvero molto questa espressione di Bacon!
S.F. is offline  
Vecchio 19-04-2005, 19.25.11   #9
lady_weed
Ospite abituale
 
L'avatar di lady_weed
 
Data registrazione: 15-04-2005
Messaggi: 122
per S.F.

ho sofferto molto anche io nel vedere le 2 C .. ma sono certa sia stata una svista

lady_weed is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it