Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Storia
 Storia - Fatti e personaggi, passato e attualità.


Vecchio 23-03-2005, 19.05.56   #1
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
la stirpe ariana

E' di questi giorni la notizia che Adolf Hitler e i suoi gerarchi, per rafforzare la razza ariana, tra il 1940 e il 1945 avessero fatto sposare nazisti con donne scandinave, per rafforzare la razza ariana. I figli nati da quelle relazioni, ancora oggi, a 60 anni di distanza pagano "l'onta" di tale paternità. Fin dalla fine della guerra sono stati emarginati dai loro coetanei e ancora oggi per loro non sono finiti i guai. Ma, a voler ben pensare, non è razzismo anche questo? Che colpa ne hanno queste persone se sono nate da genitori "sbagliati"?
Mr. Bean is offline  
Vecchio 23-03-2005, 20.31.38   #2
Knacker
Epicurus' very son
 
L'avatar di Knacker
 
Data registrazione: 26-12-2003
Messaggi: 375
Al giorno d'oggi sono di fatto più razzisti gli antirazzisti di quelli che da questi vengono chiamati razzisti.
Knacker is offline  
Vecchio 24-03-2005, 17.37.38   #3
Mr. Bean
eternità incarnata
 
L'avatar di Mr. Bean
 
Data registrazione: 23-01-2005
Messaggi: 2,566
Citazione:
Messaggio originale inviato da Knacker
Al giorno d'oggi sono di fatto più razzisti gli antirazzisti di quelli che da questi vengono chiamati razzisti.

Come al solito, la verità sta nel mezzo. A me tuttavia premeva improntare la discussione sul discorso specifico. E' mai possibile che dopo 60 anni ci siano delle persone bollate dall'opinione pubblica per il solo fatto di essere "figli" di Hitler? Che colpe hanno loro?
Mr. Bean is offline  
Vecchio 10-06-2005, 23.28.45   #4
Rothbard
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-06-2005
Messaggi: 129
ragazzi....... io una cosa non ho mai capito di Hitler... come faceva a sposare cosi' tenacemente la teoria della razza ariana, alta, bionda con occhi azzurri, quando lui era basso, scuro e mezzo pelato????
Rothbard is offline  
Vecchio 11-06-2005, 01.27.04   #5
Angel
Ospite abituale
 
L'avatar di Angel
 
Data registrazione: 14-09-2003
Messaggi: 171
Citazione:
Messaggio originale inviato da Rothbard
ragazzi....... io una cosa non ho mai capito di Hitler... come faceva a sposare cosi' tenacemente la teoria della razza ariana, alta, bionda con occhi azzurri, quando lui era basso, scuro e mezzo pelato????

si - non era ariana e neache tedesco ... cosa serviva questa teoria ariana??? se non solo per convincere un popolo fare una guerra ...

Citazione:
Messaggio originale inviato da Mr. Bean
Come al solito, la verità sta nel mezzo. A me tuttavia premeva improntare la discussione sul discorso specifico. E' mai possibile che dopo 60 anni ci siano delle persone bollate dall'opinione pubblica per il solo fatto di essere "figli" di Hitler? Che colpe hanno loro?

certo esistevano qualche persona importante nella storia, però secondo me è un’ errore pensare, che una persona fa la storia e poi si crede davvero le favole che le generazioni dopo hanno ancora la colpa per questo che è successo nel Terzo Reich … certo - si serve sempre uno che ha la colpa ..

ma chi sono i figli di Hitler??? i tedeschi? per esempio il mio nonno ha soffritto in un campo di concentramento, perché ho battuto come molti tedeschi contro i nazisti … quanti mille tedeschi sono morti nei campi di concentramento … hanno i suoi figli anche colpa di questo cosa è successo nel fascismo?

… si potrebbe andare indietro nella storia … quale colpa hanno i figli dei soldati che hanno partecipato nelle guerre coloniale … forse fino a quale colpa hanno i figli di Cesare? dov’è la fine e quando si capisce, chi fa davvero le guerre e perché …
prima non è il desiderio di un popolo fare una guerra … il problema è solo come è possibile che la maggior parte di un popolo può credere alla propaganda, che una guerra è necessario … e questo è il punto – non si deve più parlare sulla seconda guerra mondiale oggi, se non si vuole imparare dalla storia … imparare significa analizzare cosa erano i motivi per le guerre, cosa erano i veri interessi … si può vedere che non è una persona pazza, come era Hitler – un bel marionetta …

chi voleva la guerra in Iraq ? avete voi tutti gli italiani la colpa per questo cosa è successo, solo perché avete partecipato?

per me era sempre interessante questa discussione della colpa di un popolo senza differenziare e quelli che hanno davvero la colpa sono sempre i vincitori come dopo il secondo guerra mondiale i grandi concerni della industria d’armi come Krupp …
quando impara l’umano chi è la marionetta e chi la marionettista …
(non solo se gli artisti diventano politici od anche presidenti)
Angel is offline  
Vecchio 11-06-2005, 07.23.49   #6
Rothbard
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-06-2005
Messaggi: 129
beh.. i figli non dovrebbero mai pagare per le colpe dei genitori.... ma purtroppo capita....
Rothbard is offline  
Vecchio 11-06-2005, 09.22.12   #7
Angel
Ospite abituale
 
L'avatar di Angel
 
Data registrazione: 14-09-2003
Messaggi: 171
si certo così rimangono questi nell'ombra che hanno davvero la colpa e preparano la prossima guerra ....
Angel is offline  
Vecchio 11-06-2005, 21.36.56   #8
Rothbard
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-06-2005
Messaggi: 129
parlavo di figli naturali... non di seguaci... quelli ci saranno sempre...
Rothbard is offline  
Vecchio 12-06-2005, 01.34.43   #9
Angel
Ospite abituale
 
L'avatar di Angel
 
Data registrazione: 14-09-2003
Messaggi: 171
si però direi, questo è un altro tema - Hitler aveva mai figli ...
Angel is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it