Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

Riflessioni sul CristianesimoRiflessioni sul Cristianesimo

di Pier Angelo Piai      indice articoli


Ognuno di noi partorirà il futuro uomo nuovo

Giugno 2013

 

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: "In verità, in verità io vi dico: voi piangerete e vi gemerete, ma il mondo si rallegrerà. Voi sarete nella tristezza, ma la vostra tristezza si cambierà in gioia.

La donna, quando partorisce, è nel dolore, perché è venuta la sua ora; ma quando ha dato alla luce il bambino, non si ricorda più della sofferenza, per la gioia che è venuto al mondo un uomo. Così anche voi, ora, siete nel dolore; ma vi vedrò di nuovo e il vostro cuore si rallegrerà e nessuno potrà togliervi la vostra gioia. Quel giorno non mi domanderete più nulla". (Gv.16,20)

Anche San Paolo riprende il tema del parto quando dice:
“Fratelli,  io ritengo che le sofferenze del momento presente non sono paragonabili alla gloria futura che dovrà esser rivelata in noi.

La creazione stessa attende con impazienza la rivelazione dei figli di Dio;  essa infatti è stata sottomessa alla caducità — non per suo volere, ma per volere di colui che l'ha sottomessa — e nutre la speranza  di essere lei pure liberata dalla schiavitù della corruzione, per entrare nella libertà della gloria dei figli di Dio.

Sappiamo bene infatti che tutta la creazione geme e soffre fino ad oggi nelle doglie del parto; essa non è la sola, ma anche noi, che possediamo le primizie dello Spirito, gemiamo interiormente aspettando l'adozione a figli, la redenzione del nostro corpo.”  (Romani 8,18-23)

 

Noi tutti viviamo nell’attesa della redenzione del nostro intero essere: corpo, anima e spirito. Gesù è molto esplicito facendo l’esempio della partoriente triste che attende la sua ora. Tutti siamo in qualche modo “partorienti”, perché aspettiamo la nascita dell’uomo nuovo.

La gestante deve fare in modo di custodire la creatura che porta in seno. Ma il feto si sviluppa grazie alle leggi della natura, non per un suo intervento diretto.

Tramite la gestante tutto concorre alla  crescita del nascituro: la società in cui ella agisce, il cibo che mangia, lo stato psicologico, le scelte che ella compie in ogni momento. Anche un nonnulla potrebbe influenzare l’evoluzione del feto.

Quando si avvicina l’ora la partoriente spesso è afflitta perché non sa cosa realmente l’attende e se l’evento riuscirà bene. Una volta nato il bimbo, però, è contenta e dimentica le sofferenze passate perché la gioia supera tutto.

Così anche ognuno di noi. Siamo “gestanti” di noi stessi, perché il nascituro che rechiamo nel nostro seno sarà la nostra stessa persona rinnovata in Gesù Cristo, l’uomo-Dio perfetto a cui dovremo assomigliare.

Durante la “gestazione”, cioè la vita terrena, spesso ci affliggiamo perché fatichiamo ad affrontare  la vita quotidiana di ogni giorno, carica di problemi di ogni tipo. Viviamo tra luci ed ombre sempre più consapevoli delle nostre fragilità. La nostra fede è un flebile lumino, non comprendiamo quasi nulla del mistero dell’esistenza e del dolore che ci circonda ed è in noi.

Però possiamo attendere nella speranza perché Gesù morto e risorto stesso ci indica l’uomo nuovo che saremo in Lui.

   Pier Angelo Piai
   www.mondocrea.it



L'uomo nuovo
di Pier Angelo Piai


Altre Riflessioni sul Cristianesimo

 


Pier Angelo Piai offre ai suoi lettori la seguente raccolta di riflessioni in formato Pdf: Esistere con stupore




Inoltre ha iniziato a realizzare la versione audio in mp3 del Catechismo della Chiesa Cattolica con il testo integrale, per dare a chiunque la possibilità di ascoltarlo anche in determinati momenti della giornata (in auto, con l'iPod, con lettore mp3 ecc.). Potrà essere molto utile per i non vedenti e per tutti coloro che desiderano approfondire la retta dottrina della Chiesa.

 

Catechismo della Chiesa Cattolica in MP3


E' un lavoro molto impegnativo, é gradita quindi la collaborazione di chiunque ha la capacità e i mezzi per la registrazione audio in mp3.
Eventualmente scrivere a: piaipi@alice.it

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...