Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

Riflessioni sulla Psicologia TranspersonaleRiflessioni sulla Psicologia Transpersonale

di Diego Pignatelli Spinazzola     indice articoli

 

Metafore viventi del mito alchemico: congiunzione degli opposti psichici dell'anima naturaliter christiana.  Novembre 2013

 

Magnes e Magnesia: contenuti psichici per eccellenza e riconducibili a simbolismi che giacciono nelle profondità dell'inconscio, lì dove l'alchimia esalava le sue molteplici raffigurazioni. Cristo, il magnete psichico dell'umanità per cui l'umanità stessa ha deprecato l'umana e la divina condanna. Le premesse dell'alchimia superano e trascendono quello stesso telos che nella parabola cristiana assurge a supremo bene.

Gli alchimisti non si contentavano di lasciare le cose in questo modo e riconducendo l'anima naturaliter christiana alle premesse pagane, con il loro colorato pantheon, essi ricostituivano la pietra, il Lapis Philosophorum e Cristo a quelle stesse premesse. La disgiunzione dell'anima religiosa trovava così una sua ri-congiunzione, un solve et coagula che rischiarava e redimeva un contenuto psichico o al contrario lo proiettava nel grembo della materia stessa. Dal grembo della vergine difatti Cristo è asceso come infansnoster così come il filius macrocosmi emergeva da grembo della natura vivente, della Dea Mater.

Ecco le premesse che trascendevano il dogma trinitario unusettrinus e ricollocavano l'anima mundi al dogma della quaternità, l'assioma di Maria Prophetissa detta l'Ebrea. Raggiungendo l'unificazione o la riunificazione degli opposti psichici l'alchimia si confrontava a dispetto dell'unidirezionalità ecclesiale, con un etica dei contrari del tutto snobbata dalla morale religiosa cristiana e protestante. Alchimia come coniunctio oppositorum o come Coniunctio Rex et Regina atti a simulare una sizigia, una regale unione. Il sigillo di quest'unione ermafroditica sizigiale si rinnovava così nell'alchimia e nel simbolo del Lapis Philosophorum, doppio aspetto del Sè come Mercurius Duplex, sinonimo di pericolo, antidoto e contravveleno. Dirigendo l'attenzione nei testi ma anche nella “possibilità alchimistica” come panacea, gli sforzi della dialettica e del processo alchemico andavano verso una proiezione inconscia di contenuti che poi resi coscienti assurgevano a metafore e simboli viventi. Senza contrastare i dogmi portanti, gli alchimisti si allineavano al punto da arricchire canoni simbolici ed allegorici con nuove idee, con nuove eidos che accostandosi ad una visione antica rimescolavano pagani simbolismi a simboli misterici alle allegorie messali ed ecclesiali. L'arricchimento soprattutto metaforico insisteva nella natura psichica dei contenuti religiosi. Da questa profonda alleanza simbolica con la natura perfetta di Cristo l'alchimia traeva e proliferava immagini segrete e segretissime che pulsavano di quella spiritualità inconscia vera e propria stima dell'ermeneutica alchemica. Concludendo si potrebbe dire che l'alchimia come scienza teologica o priscascientia, anteponeva alle parabole sinottiche cristiane un iter religioso che sceglieva per sua natura di andare per immagini, metafore viventi del mito alchemico.

 

     Diego Pignatelli Spinazzola

 

Altri articoli di Diego Pignatelli Spinazzola


Bibliografia

C. G. Jung, Psicologia e Alchimia in Opere Vol. 12, Bollati Boringhieri editore, 2006, Torino.

C. G. Jung, The Red Book (Liber Novus) edited by Sonu Shamdasani., Norton New York/London 2009.

C. G. Jung, Opere Vol. 14 (1955/56)/ Mysterium coniunctionis., Curato da: Massimello M. A., Editore: Bollati Boringhieri., Collana: Gli archi 19.

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...