Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

salute alimentazione naturale

Salute e alimentazione naturale

Del dott. Giacomo Bo   indice articoli

  

 

Natale in casa.

Come preparare una bella festa in amicizia e in salute

Novembre 2010

 

Natale in casaLa festività del Natale affonda le sue radici nell’antichità, ben prima dell’avvento del Cristianesimo. Era la festa del nuovo sole, perché, venendo subito dopo il solstizio invernale (il giorno più corto dell’anno) annunciava il ritorno della luce. Allora, le famiglie e le comunità si riunivano tutti intorno al fuoco e festeggiavano con ricchi pasti, canti e danze, e soprattutto, con tanta voglia di stare insieme; l’inverno era al suo culmine e da quel momento in avanti le giornate avrebbero ripreso ad allungarsi.
Oggi il Natale è diventata una festa commerciale e consumistica, ma il suo spirito è rimasto intatto ed è possibile riportarlo alla luce con alcuni semplici gesti.
Ultimamente, per via dei grandi cambiamenti di stile di vita che hanno coinvolto soprattutto le famiglie, si è presa l’abitudine di festeggiare il Natale fuori casa, al ristorante, ma così facendo si perde il significato vero di questa festa: ritrovarsi tutti insieme intorno alla tavola nella propria casa, per sentire lo spirito dell’amicizia, del legame familiare, della protezione. Natale significa prima di tutto calore familiare, unione, accoglienza e ospitalità. E’ un sacrificio per chi ospita, ma dona un grande bene a tutti.
Un secondo gesto importante è contribuire alla preparazione della festa, soprattutto del pranzo che rappresenta il momento apice dei festeggiamenti. Anche qui è abitudine comprare cibi già pronti, ma sarebbe molto meglio prepararli in casa, contribuendo così con la propria energia e la propria cura ad arricchire la festa. Immaginatevi la sorpresa quando i parenti vi vedranno arrivare con un piatto di tortellini fatti da voi.
Il cibo più basilare che potete preparare in casa è il pane. E’ un gesto antico e carico di significato, perché rappresenta il simbolo della nostra cultura. Farina, acqua, sale e lievito (di birra ma molto meglio quello di pasta acida) si amalgamo meravigliosamente per dare vita a questo cibo così semplice e prezioso. Insieme ad esso potete anche provare a fare i grissini e la focaccia, e l’opera sarà completa!
Per gli antipasti, potete essere molto creativi, preparando salsine da spalmare sul pane (una buonissima consiste nel mescolare insieme acqua calda, tahin – crema di sesamo - shoyu – salsa di soia - miso e mezzo limone spremuto oppure acidulato di umeboshi). Con il tofu fatto a crema potete sbizzarrirvi aggiungendo verdure come la cipolla, i broccoli, l’aglio, le carote. Potete addirittura fare una maionese senza uova! I più coraggiosi possono preparare la pasta millefoglie per fare deliziosi voulavent.
Come primi, c’è solo l’imbarazzo della scelta; con la pasta fatta in casa si possono proporre tortelli, pansotti, gnocchi, lasagne (con il seitan al posto della carne, oppure completamente a base di verdure), cannelloni, pasta al forno.
Per i secondi, carne e pesce possono essere preparati in mille modi, e per i vegetariani seitan, tofu e tempeh sono alternative deliziose, senza dimenticare le infinite possibilità che ci sono con le torte verdi salate ripiene con la vostra creatività.
E’ sui dolci che possiamo dare il nostro meglio. Solitamente il panettone, il torrone e la crema di cioccolato la fanno da padroni, ma sono proprio questi prodotti che spesso sono meno sani perché pieni di sostanze nocive. Allora, per il panettone possiamo orientarci verso un prodotto meno industriale, preparato fresco da una pasticceria di fiducia. E’ possibile anche farlo in casa, ma richiede una lavorazione lunga e difficile, non adatta ai principianti. Il torrone invece è più  facile da fare in casa e risulta sicuramente molto più sano, perché saremo noi a scegliere gli ingredienti di base.
Cugino del torrone è il croccante, ancora più semplice da preparare. Basta un po’ di malto e dei semi oleaginosi come le mandorle, le nocciole o le noci.
Un dolce che riscuote sempre grande successo è il salame al cioccolato, conosciuto in ogni regione italiana e preparato spesso con ingredienti ‘pesanti’ come la cioccolata, la panna, le uova, il burro, il rhum, il caffè ecc. In verità, è possibile prepararlo in modo più semplice, usando solo la cioccolata, il malto per dolcificare, un po’ di latte di riso e dei biscotti semplici; il gusto non cambia di molto ma per la salute è sicuramente meglio.
Un’altra ricetta particolare è la torta di cioccolato e pere. Anche questa può essere preparata in modo molto semplice, con farine, cacao magro, malto, pere, latte di riso e lievito.
Per le creme e le mousse di cioccolato il discorso è molto semplice e non servono latte e uova.
Esiste infine una versione del Tiramisù fatta solo con biscotti, caffè d’orzo e crema di cioccolata che non farà rimpiangere la versione originale.
Volete esagerare? Montate in casa la panna partendo dal bianco delle uova invece che comprare il prodotto industriale che è pieno zeppo di sostanze chimiche tossiche per la salute, e aggiungete frutta di stagione, come mirtilli, arance, pompelmi, mele, una spolverata di cacao in polvere o della granella di nocciole e avete un semplice e originale dolce.
In definitiva, con un po’ di impegno in più da parte di tutti è possibile rendere più vivo e più bello il Natale in casa. Qualcuno forse storcerà un po’ il naso di fronte ai vostri piatti, ma l’allegria e il piacere di assaggiare cosa ognuno ha preparato sostituiranno presto il suo disappunto.

 

P.S. gli autori si rendono disponibili via mail (ricerchedivita@hotmail.com) per fornire ricette e consigli pratici.

 

Nadia e Giacomo Bo
www.ricerchedivita.it


Altri articoli dedicati alla salute e alimentazione naturale

 

Ricette consigliate da Riflessioni.it

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...