Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  16° ANNO

Menu sito

TESTI Canzoni - Classici in lingua inglese - Indice

Testi canzoni originali con traduzione in italiano di Ermanno Tassi

 

No More (La Paloma) - Elvis Presley

Di: Don Robertson, Hal Blair - RCA

 

Testo della canzone (lingua originale)

 

No More (La Paloma)

 

No more do I see the starlight caress your hair
No more feel the tender kisses we used to share
I close my eyes and clearly my heart remembers
A thousand good-byes could never put out the embers

Darling I love you so and my heart forever
Will belong to the memory of the love that we knew before
Please come back to my arms, we belong together
Come to me let's be sweethearts again and then let us part no more.

No more do I feel the touch of your hand on mine
No more see the lovelight making your dark eyes shine
Oh how I wish I never had caused you sorrow
But don't ever say for us there is no tomorrow

Darling I love you so and my heart forever
Will belong to the memory of the love that we knew before
Please come back to my arms, we belong together
Come to me let's be sweethearts again and then let us part no more.


Testo della canzone (Traduzione in italiano)
Traduzione a cura di Ermanno Tassi

 


Mai Più (La Paloma)

 

Non vedrò mai più il chiarore delle stelle accarezzarti i capelli
Ma più sentirò i dolci baci che ci scambiavamo
Chiudo gli occhi  ed il mio cuore ricorda chiaramente
Che le migliaia di addii non avrebbero mai potuto spegnere del  tutto il nostro ardore

 

Cara io ti amo e per sempre il mio cuore
Conserverà il ricordo dell’amore che abbiamo vissuto un tempo
Ti prego ritorna fra le mie braccia, noi apparteniamo l’uno all’altra
Vieni da me, fa che siamo di nuovo innamorati e che non ci separeremo mai.

 

Mai più sentirò il tocco della tua mano sulla mia
Mai più vedrò la luce amorosa che ti fa brillare gli occhi
Oh come vorrei non averti mai causato dolore
Ma tu non dire mai che per noi non c’è domai

 

Cara io ti amo e per sempre il mio cuore
Conserverà il ricordo dell’amore che abbiamo vissuto un tempo
Ti prego ritorna fra le mie braccia, noi apparteniamo l’uno all’altra
Vieni da me, fa che siamo di nuovo innamorati e che non ci separeremo mai.

 

 

NOTA

Questa è una versione che si stacca completamente dall’originale in lingua spagnola perché il testo racconta una storia diversa anche se sulla stessa musica.

Utenti connessi


Cerca nel sito

Iscriviti alla Newsletter
Un solo invio al mese

Iscriviti alla Newsletter mensile


seguici su facebook


I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2016

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...