Home Page Riflessioni.it

        DOVE IL WEB RIFLETTE!  17° ANNO

Dizionario Religioni   Indice

 

Nuove religioni Giapponesi

 

Nuove religioni Giapponesi, espressione usata per indicare e tradurre Shinko Shu-kyo, letteralmente «religioni sorte recentemente» che fa riferimento ai movimenti sorti dopo il 1945, anche se molti di questi hanno radici più antiche affondando nella tradizione dello shintoismo, del buddhismo e del confucianesimo.
Il Giappone vanta il piu gran numero di questi nuovi movimenti, di cui ricordiamo solo i più importanti: Tenrikyo, Sei-cho-no-Je e Pl-Kyodan, che si rifanno al buddhismo e allo shintoismo; Kurozumi, Konkokyo e Omotokyo, piu recenti, chiamati anche movimenti neoshintoisti.
«Esse sono per lo più tipiche religioni della crisi... sorte sullo sfondo di eventi tragici, in periodi di mutamento e rinnovamento socioculturale» (G. Filoramo). In altre parole queste religioni sono una risposta alla caduta di credibilità delle religioni tradizionali e insieme alla sfida della modernità. Alcuni movimenti, come Saka Gak-kai, si ispirano alla religione del Sutra del Loto* e quindi poggiano sulla figura di un fondatore, che in molti casi è una donna, e su una rivelazione o illuminazione da questi ricevuta. Da qui deriva tutto il valore liberatorio e terapeutico di questi movimenti: sia in senso fisico (liberazione da malattie), sia in senso spirituale (liberazione della mente come nel movimento Seicho-no-ie). Altra caratteristica, legata con quanto detto, è la creazione di centri, città alternative, dotate di tutti i servizi essenziali, che servono da prototipo al nuovo regno che verrà.
Dal punto di vista dottrinale, i contenuti sono molto semplici e riflettono la tendenza sincretistica propria di questi nuovi movimenti, che riprendono elementi presenti nel variegato tessuto delle religioni antiche (sciamanesimo, confucianesimo, shintoismo, buddhismo e taoismo). Troviamo infatti riaffermati: l'importanza dell'illuminazione e la posizione privilegiata delle donne, il culto degli antenati e il significato religioso della famiglia, il nazionalismo, l'importanza delle cerimonie rituali e delle pratiche di purificazione. La caratteristica quindi è quella dell'inclusività.

* Le tre religioni del Sutra del Loto sono Reiyukai, Risso hosei Kai e Soka gakkai, ognuna con un suo fondatore e una sede centrale. Esse si richiamano al testo Sutra di Loto, uno degli scritti più significanti del buddismo del Grande Veicolo. Questo testo fu interpretato in chiave nazionalista ed etica dal profeta Nichiren, vissuto nel XII secolo, e i capi dei movimenti odierni, quali profeti illuminati, si ispirano a questa tradizione.

Tratto da: Dizionario delle Religioni di Francesca Brezzi – Editori Riuniti (1997)


Cerca nel sito


Utenti connessi

seguici su facebook



Iscriviti alla Newsletter mensile

Iscriviti alla NEWSLETTER

Riceverai Gratis la Newsletter mensile

con gli aggiornamenti di Riflessioni.it

Un solo invio al mese

IN TUTTE LE LIBRERIE

 

RIFLESSIONI SUL SENSO DELLA VITA

RIFLESSIONI SUL SENSO DELLA VITA

Ivo Nardi ha posto dieci domande esistenziali a più di cento personaggi della cultura, una preziosa raccolta di riflessioni che mettono in luce le prospettive della società contemporanea.

L’intento è quello di offrirti più punti di vista possibili sul senso della vita, così da aiutarti in maniera più obiettiva davanti alle circostanze della tua esistenza. Approfondisci


Leggi l’introduzione
e scarica gratuitamente l'eBook contenente gli aforismi tratti dalle risposte.

 

I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2017

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...