Home Page Riflessioni.it

EnciclopediaEnciclopedia   Indice

 

Alexandre Dumas (figlio)

 

Biografia

Alexandre Dumas (1824-1895), figlio naturale del famoso Alexandre Dumas e di una sartina, fu riconosciuto dal padre nel 1831.

 

Il romanzo La signora delle camelie (1848), gli spalancò le porte del successo; il caso della protagonista, Marie Duplessis, situato nell'universo di una mondanità d'alto bordo, si ispirava ad una tormentata vicenda vissuta dall'autore. Il lavoro teatrale che egli stesso ricavò dal romanzo, dopo tre anni di attesa in censura, fu portato sulle scene nel 1852 con eccezionale successo, che ancora continua anche per il richiamo di uno dei capolavori verdini La Traviata, a esso ispirato. La signora delle camelie segnò il trionfo della commedia di costume. Nei lavori successivi Dumas trattò con penna brillante problemi quali il divorzio, l'adulterio, la posizione della donna.

 

Ricordiamo:

 

La signora delle camelie (1848),
La società equivoca
(1855),
L'amico delle donne (1864),
Le idee della signora Aubray (1867),
La moglie di Claudio (1873),
Francillon (1887).

 

I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2018

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...