Home Page Riflessioni.it

EnciclopediaEnciclopedia   Indice

 

Guido Morselli

 

Biografia

Guido Morselli è nato a Bologna nel 1912. Compì studi classici e ebbe la laurea in legge, fece poi il giornalista e il saggista. Si ritirò poi a Varese nella villa dei genitori e infine in una villa a Gavirate [Varese], conducendo una vita schiva e ritirata. Nella sua biblioteca aveva fatto incidere il motto latino: "Anche se tutti lo fanno, io no".
Morì suicida nel 1973.

 

I suoi romanzi furono respinti tutti dai vari editori a cui vennero via via presentati. I continui rifiuti spinsero Guido Morselli al suicidio. Solo dopo la sua morte cominciarono a essere pubblicate le sue opere. I suoi romanzi sono caratterizzati da una grande perizia stilistica, che rimanda ai suoi autori preferiti, Proust e Anatole France, e da una originale costruzione di intrecci. Le situazioni di fantapolitica o di fantastoria narrate sono il pretesto per far emergere la paradossalità delle vicende umane. Straordinaria la sua capacità di ricostruire i caratteri e i personaggi di diverse culture e ambienti sociali.

 

Roma senza papa (1966) racconta la perdita di identità di una chiesa tesa al rinnovamento. Contro-passato prossimo (1975) ipotizza una diversa conclusione della prima guerra mondiale, con la vittoria dell'Austria - Ungheria asburgica. Divertimento 1889 (1975) è la nostalgica rievocazione della fin-de-siècle, attraverso il racconto di una avventura galante di Umberto I. Il comunista (1976) descrive la crisi della fede politica di un deputato comunista emiliano.
Dissipatio H.G.
(1977) traccia il profilo angoscioso di un mondo senza genere umano. E' stato pubblicato anche un saggio di Morselli in difesa della fede religiosa: Fede e critica (1977).

Fonte: www.girodivite.it/antenati  - an open content project


Cerca nel sito


Utenti connessi

seguici su facebook



Iscriviti alla Newsletter mensile

Iscriviti alla NEWSLETTER

Riceverai Gratis la Newsletter mensile

con gli aggiornamenti di Riflessioni.it

Un solo invio al mese

IN TUTTE LE LIBRERIE

 

RIFLESSIONI SUL SENSO DELLA VITA

RIFLESSIONI SUL SENSO DELLA VITA

Ivo Nardi ha posto dieci domande esistenziali a più di cento personaggi della cultura, una preziosa raccolta di riflessioni che mettono in luce le prospettive della società contemporanea.

L’intento è quello di offrirti più punti di vista possibili sul senso della vita, così da aiutarti in maniera più obiettiva davanti alle circostanze della tua esistenza. Approfondisci


Leggi l’introduzione
e scarica gratuitamente l'eBook contenente gli aforismi tratti dalle risposte.

 

I contenuti pubblicati su www.riflessioni.it sono soggetti a "Riproduzione Riservata", per maggiori informazioni NOTE LEGALI

Riflessioni.it - ideato, realizzato e gestito da Ivo Nardi - P.IVA 09009801003 - copyright©2000-2018

Privacy e Cookies - Informazioni sito e Contatti - Feed - Rss
RIFLESSIONI.IT  -  Dove il Web Riflette!  -  Per Comprendere quell'Universo che avvolge ogni Essere che contiene un Universo...