Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Arte
Arte - Commenti, recensioni, raccolte di...
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Riflessioni sull'Arte
Vecchio 29-04-2008, 15.28.50   #1
Principessa
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 29-04-2008
Messaggi: 2
Templi e stelle

Ciao a tutti! Ho letto che, secondo alcuni ricercatori, in tutto il mondo vi sarebbero dei complessi di edifici sacri disposti come costellazioni. Ad esempio le piramidi egizie, che rispecchierebbero la cintura di Orione, o alcune cattedrali dedicate a Nôtre-Dame, in Francia, disposte come la Vergine zodiacale. Cosa ne pensate? Si tratta di semplici casualità o di progetti esoterici?
Principessa is offline  
Vecchio 19-05-2008, 22.13.49   #2
Monica 3
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-06-2005
Messaggi: 697
Riferimento: Templi e stelle

Citazione:
Originalmente inviato da Principessa
Ciao a tutti! Ho letto che, secondo alcuni ricercatori, in tutto il mondo vi sarebbero dei complessi di edifici sacri disposti come costellazioni. Ad esempio le piramidi egizie, che rispecchierebbero la cintura di Orione, o alcune cattedrali dedicate a Nôtre-Dame, in Francia, disposte come la Vergine zodiacale. Cosa ne pensate? Si tratta di semplici casualità o di progetti esoterici?


Pare che ci fossero relazioni fra il cielo e la terra anche nelle costruzioni precolombiane, e credo anche in quelle Assiro-babilonesi e che gli agricoltori avessero una conoscenza molto approfondita del cosmo e della sua inflluenza sull'agricultura.

Non credo che si tratti tanto di esoterismo quanto di armonia con la creazione. Vorrei comunque più informazione. Sarebbe veramente interessante ristudiare tutte quelle cose che i nostri antenati conoscevano attraverso l'istinto e l'osservazione (probabilmente nel silenzio). Io credo che non sia impossibile, poiché c'è una sensibilità nuova che sta prendendo forza
Monica 3 is offline  
Vecchio 20-05-2008, 01.52.59   #3
electrolimes
musicosoterista
 
L'avatar di electrolimes
 
Data registrazione: 13-05-2008
Messaggi: 56
Riferimento: Templi e stelle

Citazione:
Originalmente inviato da Monica 3
Pare che ci fossero relazioni fra il cielo e la terra anche nelle costruzioni precolombiane, e credo anche in quelle Assiro-babilonesi e che gli agricoltori avessero una conoscenza molto approfondita del cosmo e della sua inflluenza sull'agricultura.

Non credo che si tratti tanto di esoterismo quanto di armonia con la creazione. Vorrei comunque più informazione. Sarebbe veramente interessante ristudiare tutte quelle cose che i nostri antenati conoscevano attraverso l'istinto e l'osservazione (probabilmente nel silenzio). Io credo che non sia impossibile, poiché c'è una sensibilità nuova che sta prendendo forza

sei così sicura che questa "nuova sensibilità" sia finalizzata a ricreare l'armonia perduta?
o piuttosto non si configuri come la paventata "grande parodia" di fine ciclo?
electrolimes is offline  
Vecchio 20-05-2008, 09.21.21   #4
Monica 3
Ospite abituale
 
Data registrazione: 08-06-2005
Messaggi: 697
Riferimento: Templi e stelle

Citazione:
Originalmente inviato da electrolimes
sei così sicura che questa "nuova sensibilità" sia finalizzata a ricreare l'armonia perduta?
o piuttosto non si configuri come la paventata "grande parodia" di fine ciclo?

Ciao Electrolimes.

Ogni cosa non è anche il suo contrario? Ed ogni fine non è anche un inizio?
Tutto dipende da come lo si vive. Non credi?

Monica 3 is offline  
Vecchio 20-05-2008, 10.18.29   #5
Principessa
Nuovo ospite
 
Data registrazione: 29-04-2008
Messaggi: 2
Riferimento: Templi e stelle

Citazione:
Originalmente inviato da Monica 3
Pare che ci fossero relazioni fra il cielo e la terra anche nelle costruzioni precolombiane, e credo anche in quelle Assiro-babilonesi e che gli agricoltori avessero una conoscenza molto approfondita del cosmo e della sua inflluenza sull'agricultura.

Non credo che si tratti tanto di esoterismo quanto di armonia con la creazione. Vorrei comunque più informazione. Sarebbe veramente interessante ristudiare tutte quelle cose che i nostri antenati conoscevano attraverso l'istinto e l'osservazione (probabilmente nel silenzio). Io credo che non sia impossibile, poiché c'è una sensibilità nuova che sta prendendo forza

Cara Monica,

sono d'accordo con te sul fatto che, almeno in origine, questi progetti fossero finalizzati a creare armonia fra le opere dell'uomo e la natura, ma è anche vero che in un secondo tempo (mi riferisco soprattutto alle cattedrali medievali) questi luoghi divennero un ricettacolo di simboli esoterici.
Quindi probabilmente c'è dell'altro...
Principessa is offline  
Vecchio 20-05-2008, 13.16.59   #6
electrolimes
musicosoterista
 
L'avatar di electrolimes
 
Data registrazione: 13-05-2008
Messaggi: 56
Riferimento: Templi e stelle

monica,
se intendi dire che la pseudo-spiritualità new age ormai imperante, grande parodia del sacro, sia un utile additivo per arrivare rapidamente alla restaurazione dell'ordine cosmico - previo rivolgimento ciclico - posso essere d'accordo con te.
electrolimes is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it