Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Arte
Arte - Commenti, recensioni, raccolte di...
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Riflessioni sull'Arte
Vecchio 07-06-2004, 15.14.29   #1
A.Nilic
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 17-03-2004
Messaggi: 58
Matteo Salvatore

Un pò di tempo fa mi è stato mandato da un amico questo articolo trovato sulla rivista RockOnLine:

"da rockol
Appello in aiuto di Matteo Salvatore

Angelo Cavallo, amico e produttore del cantautore foggiano Matteo
Salvatore, ha lanciato un appello per aiutare il suo assistito: l’artista
ottantenne è infatti bloccato su una sedia e rotelle e vive in condizioni
economicamente disagiate, non potendo usufruire della Legge Baghelli per
problemi giudiziari legati al suo passato. Il produttore chiede, a tutti
quanti amino la musica popolare di Matteo Salvatore, di spronare gli enti
locali pugliesi affinchè compilino un protocollo di intesa che conceda al
cantautore pugliese l’assistenza sanitaria ed un sussidio per valori
artistici.
(20 feb 2004)"

Ho provato a contattare la redazione per chiedere altre informazioni, ma non mi è giunta risposta.
Sapete qualcosa in merito, se è stata organizzata qualche petizione, oppure avete idea di come ci si potrebbe muovere?
A.Nilic is offline  
Vecchio 08-06-2004, 01.17.40   #2
nemamiah
Utente bannato
 
Data registrazione: 03-11-2002
Messaggi: 601
Re: Matteo Salvatore

Citazione:
Messaggio originale inviato da A.Nilic
Un pò di tempo fa mi è stato mandato da un amico questo articolo trovato sulla rivista RockOnLine:

"da rockol
Appello in aiuto di Matteo Salvatore

Angelo Cavallo, amico e produttore del cantautore foggiano Matteo
Salvatore, ha lanciato un appello per aiutare il suo assistito: l’artista
ottantenne è infatti bloccato su una sedia e rotelle e vive in condizioni
economicamente disagiate, non potendo usufruire della Legge Baghelli per
problemi giudiziari legati al suo passato. Il produttore chiede, a tutti
quanti amino la musica popolare di Matteo Salvatore, di spronare gli enti
locali pugliesi affinchè compilino un protocollo di intesa che conceda al
cantautore pugliese l’assistenza sanitaria ed un sussidio per valori
artistici.
(20 feb 2004)"

Ho provato a contattare la redazione per chiedere altre informazioni, ma non mi è giunta risposta.
Sapete qualcosa in merito, se è stata organizzata qualche petizione, oppure avete idea di come ci si potrebbe muovere?


Ho scritto in altre ocassioni che per vivere faccio il musicista.
Matteo Salvatore l'ho conosciuto propio Foggia dopo una serata nel lontano 1985 in un club se non vado errato "La Cantina del Gufo" o qualcosa del genere,club frequentato anche da Renzo Arbore. Ricordo perfetamente che era amico dello zio di Alan Sorrenti,era un disaggiato già ai tempi,iinfatti viveva a casa del signor Sorrenti.

Ultimamente,mi pare che Matteo Salvatore,sia stato a Genova in occasione della festa del 1 maggio.Ciò vuol dire che ha,se non lui,chi gestisce per lui,rapporti coi potenti sindacati.Ciò dovrebbe bastare a risolvere ogni suo problema.

Una persona simpaticissima,di grande vena umoristica.Un poeta ed eccellete suonatore di chitarra battente,anche se ho dimestichezza con molti dialetti,pur capendo poco delle sue canzoni in dialetto garganico,i testi tradotti,sono di una meraviglia e unicità straordinaria.Non per niente,Eugenio Bennato,lo cita in una sua canzone,dal titolo "Foggia".

Tuttavia mi pare strano che sia ridotto a fare collette,dovrebbe percepire la pensione emplas.Matteo Salvatore ha alle spalle una grande carriera non solo fatta di canzoni in piazza,ma anche di film e tv,tourneè in Usa e Canada ecc.

Mi pare strano che un uomo che abbia avuto un passato come quello di Matteo Salvatore (uccise la sua amante a San Marino) e che ha pagato il suo debito con la società,non possa fruire di tali servizi. In casi poi come questi,esistono fondi presso gli assessorati ai servizi sociali di Provincia e Comune.

Mi pare strano che il suo produttore si metta a raccoglie fondi.Lo trovo lesivo persino alla dignità dell'artista, comunque,fossi il signor Cavalli,chiederei aiuto ai colleghi,agli artisti,e nel nostro ambiente,lo spirito di solidarietà è forte. Basterrebbe un concerto di artisti vari,anche sconoiuti e con la sola presenza di nomi come Arbore,Bennato,Sorrenti,farebb ero riempire un palasport,se poi la manifestazione fosse promossa dai sindacati,che hanno fruito dei servigi di matteo Salvatore,si risolverebbe il tutto in poco tempo e in maniera più consona ad un artista, evitando le collette rese pubbliche persino su internet.

Comunque non è difficile,cercare recapiti,specie di produttori,impresari,agenti. Se proprio ti interessa,posso chiedere al mio impresario se conosce e ha il recapito del Cavalli,e magari poi ti faccio sapere.

Personalmente,sono sempre molto diffidente all'invio di soldi,a gente sconosciuta o che non abbia dietro una associazione accreditata nel campo della solidarietà.
O il produttore ha poche idee per risolvere il caso,oppure,gatta ci cova....
nemamiah is offline  
Vecchio 08-06-2004, 09.57.45   #3
A.Nilic
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 17-03-2004
Messaggi: 58
Ti ringrazio per l'interessamente, sei molto gentile. Però a dire il vero non sto cercando il modo di inviare soldi a Matteo Salvatore. Speravo che ci fosse la possibilità di sottoscrivere una petizione da inviare agli enti locali. Anche perché quello che importa in questi casi è una iniziativa politica...visto che la beneficenza lascia il tempo che trova ed è compito dello Stato aiutare un artista in simili condizioni. Cmq se sai se si è smosso qualcosa, se c'è un modo per fare una richiesta a qualche sindaco o assessore mi faresti un grande piacere. In ogni caso, per quanto ne so, da quello che scrive nella sua autobiografia, Salvatore ha fatto i soldi con il totocalcio e non con le sue canzoni. Quindi non mi sembra improbabile che si trovi ridotto così.
E' davvero una storia molto triste...come del resto quella che sta toccando anche a Sergio Citti, anche lui malato e senza un soldo.
A.Nilic is offline  
Vecchio 08-06-2004, 11.07.31   #4
nemamiah
Utente bannato
 
Data registrazione: 03-11-2002
Messaggi: 601
Citazione:
Messaggio originale inviato da A.Nilic
Ti ringrazio per l'interessamente, sei molto gentile. Però a dire il vero non sto cercando il modo di inviare soldi a Matteo Salvatore. Speravo che ci fosse la possibilità di sottoscrivere una petizione da inviare agli enti locali. Anche perché quello che importa in questi casi è una iniziativa politica...visto che la beneficenza lascia il tempo che trova ed è compito dello Stato aiutare un artista in simili condizioni. Cmq se sai se si è smosso qualcosa, se c'è un modo per fare una richiesta a qualche sindaco o assessore mi faresti un grande piacere. In ogni caso, per quanto ne so, da quello che scrive nella sua autobiografia, Salvatore ha fatto i soldi con il totocalcio e non con le sue canzoni. Quindi non mi sembra improbabile che si trovi ridotto così.
E' davvero una storia molto triste...come del resto quella che sta toccando anche a Sergio Citti, anche lui malato e senza un soldo.



Mi pare di aver scritto,che quando l'ho conosciuto,nel 1985,circa vent'anni fà,era già messo male. Ho giudicato ciò che hai scritto,senz'altro ripreso da altre fonti,un poco strano. Se viene chiamato alla festa del 1 maggio,evidentemente ha buoni rapporto col mondo dei sindacati,ma anche se non fosse così,nessuno meglio dei sindacati può risolvere il problema,fattivamente e anche "politicamnte",a tutela di un settore quello artistico,che non è limitato ai grandi nomi,ma a migliaia di altri artisti che non hanno nessuna tutela e garanzia di lavoro,una vera jungla!
Per il mio modo di essere,lascio sempre da parte inutili polveroni,come portanre in piazza un caso,tralascindo il concreto del problema. Nessuno,a mio giudizio,può rislovere quello di Matteo Salvatore nlll'immediato e il problema in generale,meglio dei sindacati.
I problemi si presentano per essere affrontati.
nemamiah is offline  
Vecchio 08-06-2004, 21.32.01   #5
A.Nilic
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 17-03-2004
Messaggi: 58
Certo, sono d'accordo con quello che dici. C'è da dire che per adesso nessuno sa niente, e non si sa come si possa fare, e intanto quello continua a stare male.
Beh, in compenso c'è Berlusconi che sta facendo la campagna elettorale in prima serata dicendo che ha fatto liberare gli ostaggi...quindi: votiamolo!
A.Nilic is offline  
Vecchio 08-06-2004, 21.39.41   #6
nemamiah
Utente bannato
 
Data registrazione: 03-11-2002
Messaggi: 601
Citazione:
Messaggio originale inviato da A.Nilic
Certo, sono d'accordo con quello che dici. C'è da dire che per adesso nessuno sa niente, e non si sa come si possa fare, e intanto quello continua a stare male.
Beh, in compenso c'è Berlusconi che sta facendo la campagna elettorale in prima serata dicendo che ha fatto liberare gli ostaggi...quindi: votiamolo!


Sai ero preoccupato che non venisse ancora tirato in ballo Berlusconi, pensavo di farlo io....
Prodi non l'hai sentito? E Fassino? Neanche Bertinotti? Nessuno ha detto che liberare gli ostaggi è accrescere il terrorismo? mannaggia,vedrai prima poi lo diranno....
... tutto ciò,credo centri poco,cortese Nilic,con Matteo Salvatore,che sta male perchè Berlusconi fa la campagna elettorale....gli altri no?

Baci e abbracci,Nilic.
nemamiah is offline  
Vecchio 08-06-2004, 21.43.53   #7
A.Nilic
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 17-03-2004
Messaggi: 58
Ti assicuro che non sopporto Bertinotti...che tra l'altro va a trovare Arafat e Milosevic (beh, prima dell'arresto ovviamente). In ogni caso era solo un'osservazione estemporanea, dato che l'ho visto poco fa, ho pensato: uno che ha scritto canzoni incredibili sta nella miseria; un potente del genere viola la par condicio sotto gli occhi di tutti e scrive canzoni di merda per giunta...interessante!
Non preoccuparti, non sono un amante della sinistra a tutti i costi. Anzi...e poi che Prodi è di sinistra?
eheheheheh
A.Nilic is offline  
Vecchio 08-06-2004, 22.30.10   #8
Vi@nne
Ospite abituale
 
L'avatar di Vi@nne
 
Data registrazione: 14-09-2003
Messaggi: 299
Ricordate l'appello dell'anno scorso per la poetessa Alda Merini? E' una vergogna che in Italia i nostri artisti debbano elemosinare un appello al sindaco! L'hanno aiutata, ma c'era bisogno di umiliarla? Lo potevano fare e basta.
Ricordate Salvo Randone? Un artista che aveva dato tanto al teatro...ridotto in miseria e senza un aiuto morì poco dopo il suo appello, lo vidi in televisione che piangeva, vecchio, malato e solo.
Schifata da tutto e da tutti....

Ultima modifica di Vi@nne : 08-06-2004 alle ore 22.32.46.
Vi@nne is offline  
Vecchio 09-06-2004, 10.25.47   #9
A.Nilic
iscrizione annullata
 
Data registrazione: 17-03-2004
Messaggi: 58
Già, e la lista potrebbe essere ancora più lunga. E' tristissimo che queste persone che hanno dato tanto, hanno ricercato per tutta la vita i modi migliori per esprimersi vengano abbandonati del tutto quando diventano "improduttivi" o semplicemente anziani. La mia professoressa di storia dell'arte mi ha detto che anche il poeta Emilio Villa è morto senza un soldo in un ospizio, o qualcosa del genere. Ho paura che questo sia il destino di ogni artista, che purtroppo non ha le protezioni di un "lavoratore" qualunque. Chissà come funzione negli altri paesi. Ho paura che non cambi molto...
A.Nilic is offline  
Vecchio 12-06-2004, 15.45.38   #10
nemamiah
Utente bannato
 
Data registrazione: 03-11-2002
Messaggi: 601
Citazione:
Messaggio originale inviato da A.Nilic
Ti assicuro che non sopporto Bertinotti...che tra l'altro va a trovare Arafat e Milosevic (beh, prima dell'arresto ovviamente). In ogni caso era solo un'osservazione estemporanea, dato che l'ho visto poco fa, ho pensato: uno che ha scritto canzoni incredibili sta nella miseria; un potente del genere viola la par condicio sotto gli occhi di tutti e scrive canzoni di merda per giunta...interessante!
Non preoccuparti, non sono un amante della sinistra a tutti i costi. Anzi...e poi che Prodi è di sinistra?
eheheheheh

Vedi c'è chi guida e tocca le cosce della finadzata contemporaniamente,altri che mangiano e cacano contemporaniamente eccetera eccetera...credo che fare una cosa per volta sia la soluzione migliore.

Pertanto qui si parlava di solidarietà ad un artista,mi trovo d'accordo ancona una volta con v@anne (l'ho scritto bene?), quando dice che la solidarietà,un aiuto,non deve essere una umiliazione,per chi ha bisogno di essere aiutato,tantomeno sulle sventure degli altri si affiggono manifesti e ci si promuove.

Berlusconi,che viene schiaffato in mezzo ad ogni argomento,ti assicuro che non è tra i politici che stimo o che mi stanno simpatici,ma è penoso e patetico,vedere tanti "utili idioti" che fanno da amplificatori,a chi non ha argomenti nè programmi e sa solo sfottere,ripetere battutine idiote,ed esternare esclusivamente negatività degli altri.

Prodi,stai certo,sarà scritturato da zeling,non è di sinistra? Lo so,è un tizio che pensa solo a saziarsi con il suo faccione da culo pieno di cellulite,ma intato piace ai "sinistri",altrimenti non lo sceglievano come leader "telecomandato".Allora prima di parlare di Belusconi "sempre",provate a dire qualcosa su colui che ha il primato di insuccessi professionali,politici e umani.Uno imposto! Da chi? Mistero....
Oscar Luigi,che grande uomo,uno che persino sui rapimenti di persona si beccava la percentuale.

Sul povero Matteo Salvatore ho già scritto.

Berlusconi ha scritto una canzone di merda? In Italia da 30 anni si scrivono canzoni di merda,sia suona di merda con presunti artisti che offendono l'arte,la musica,il canto. Resto più scandalizzato che un pirla come Dario Fò viene, imposto ad essere insignito del Nobel per la letteratura.Se uno che non ha mai scritto nulla vince il Nobel,allora può essere concesso a Berlusconi di scrive una canzone di merda? Mi pare che l'obbiettivo dell'audore,fosse quello di "canzone di merda",punto. Prodi ha scritto mai qualcosa?
La canzone di merda di don Silvio,non aveva la pretesa, di andare nè al festival bar nè a San Remo,dove ci son passati taroccati come Ligabue (ex consigliere comunale per il Pds a Reggio Emilia) Jovanotti ed altri scandenti del genere,che comunque canzoni di merda cantano,con la pretese di spacciarsi per cantati.
La differenza è tutta qui,caro Nilic....e

sempre abbraci e baci.
nemamiah is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it