Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Arte
Arte - Commenti, recensioni, raccolte di...
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Riflessioni sull'Arte
Vecchio 23-12-2004, 16.38.45   #11
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
meno di zero B.E. Ellis;
pavese (lavorare stanca, la luna e i falò);
dostojevskji le notti bianche,
a suo modo credo anke bukovskj
e poi bo me ne verranno altri, pero' sono tutti troppo allegri, nn e' ke poi vai a fare qlk cattivo pensiero no?
La_viandante is offline  
Vecchio 23-12-2004, 16.42.45   #12
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
ah e jack keruac 'on the road'

sulla strada
anke la citta' e la metropoili
sotterranei, e se ne avete letti altri me li consigliereste?
simon de bevoire l'ha letta qlkno?
dovrei leggerla?
La_viandante is offline  
Vecchio 24-12-2004, 14.54.39   #13
luana
Deirdre of the sorrows
 
L'avatar di luana
 
Data registrazione: 11-08-2004
Messaggi: 49
Le notti bianche

Concordo con La_ Viandante in merito al favoloso racconto di Dostojevskji "Le notti bianche". Lo consiglio a tutti.
Bello l'aggetivo "bianco" del titolo che di norma nn viene assolurtamente associato alla notte; quest'ultima infatti è di solito oscura, tenebrosa, il regno dell'irrazionalità. Queste quattro notti vissute dal protagonista di Dostojevskji soino invece bianche perché sono per lui le notti della disillusione. Quindi è un personaggio che ha ormai superato i vagheggiamenti romantici dei vari "visionari" che lo hanno preceduto.
Qualcuno conosce questo testo?

Luana
luana is offline  
Vecchio 28-12-2004, 09.55.54   #14
arsenio
Ospite abituale
 
Data registrazione: 01-04-2004
Messaggi: 1,006
Pavese

Su Pavese e le sue opere potremmo parlarne dopo il periodo festivo per non turbare la serenità .
Specie sulla sua ultima breve raccotà di versi ispirata all'americana Constance, suo impossibile amore. Le prime delusioni amorose segnano la vita dello scrittore, il suo insanabile senso di solitudine e il doloroso sentimento verso le donne. Hai letto il suo diario Il mestiere di vivere?
arsenio is offline  
Vecchio 28-12-2004, 16.34.29   #15
La_viandante
stella danzante
 
L'avatar di La_viandante
 
Data registrazione: 05-08-2004
Messaggi: 1,751
ma io nn ne parlerei affatto, in passato ho avuto la forza o forse ero in linea con un certo tipo d letteratura, la nausea sembrava rappresentarmi in pieno, ma al momento preferirei evitare d addentrarmi in questo tipo d letture o anke solo parlarne, preferisco
La_viandante is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it