Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Arte
Arte - Commenti, recensioni, raccolte di...
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Riflessioni sull'Arte
Vecchio 21-05-2005, 16.33.39   #1
AM3
Ospite abituale
 
Data registrazione: 28-12-2004
Messaggi: 75
Il Futurismo siciliano a Taormina

Così iniziò il primo meeting siciliano del movimento futurista :" Aria di tempesta , locale , zeppo , clamori , l'onorevole Alessandro Tasca scaraventa il cappello in faccia a uno spettatore insofferente .
L'impavido Marinetti annuncia " Ora vi leggerò un canto del grande poeta futurista Enrico Cardile vostro conterraneo , qui presente ! " .
Grida , fischi e qualche pernacchia .
Marinetti s'infoca , s'impenna .
Inizia la declamazione .
Un uomo anziano s'alza , dritto , sulla sedia a gridare " Viva Alessandro Manzoni " .
Rappresaglia , protesta contro l'autore dell'Ode alla Violenza , il quale aveva pubblicato un libro sul Manzoni .
Il capogruppo fu quasi accoppato .
La declamazione continuò , terminò in un applauso unanime e fragoroso " .
Questa è la cronaca del primo incontro , in una terra , la Sicilia , tanto cara al grande Marinetti .
La riunione si tenne al Cinema Lucarelli , il 26 aprile 1911 , data che nessun palemitano di una certa età scordò mai .
Oggi , nella città di Taormina si cerca di rinverdire i vasti di quel movimento futurista siciliano che diede alla luce grossi nomi al movimento italiano , quali per esempio Vittorio Corona , Pippo Rizzo e Giovanni Varvaro .
La splendida mostra curata da Anna Maria Ruta , riprende in considerazione un distaccamento del movimento marinettiano , molto originale , colorato e attaccato a temi non solo industriali e tecnologici , ma anche paesani e di via comune .
La partita al pallone , la pesca in mare , il chiaro di luna , i campi durante la semina , tutti aspetti mai toccati da artisti mondiali quali Balla , Boccioni , Severini e via dicendo .
Marinetti diceva che negli artisti siciliani vi era " l'entusiasmo per la forza primordiale del paesaggio , la valorizzazione dell'istinto e dell'improvvisazione " .
Taormina cerca di ridare smalto ad un movimento , quello Futurista, che ha fatto grande l'Italia e nello stesso tempo esalta alcuni artisti ai più sconosciuti , ma che in nel meridione ein special modo in Sicilia , hanno creato delle vere meraviglie pittoriche .
Di sicuro , Marinetti vi consiglierebbe di fare un salto a Taormina .


" Futurismo in Sicilia "
Chiesa del Carmine
Taormina
Fino al 27 maggio ( purtroppo !! ) .


Saluti
Alessio
AM3 is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it