Forum di Riflessioni.it
ATTENZIONE Forum in modalit solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Arte
Arte - Commenti, recensioni, raccolte di...
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Riflessioni sull'Arte


Vecchio 07-06-2007, 23.29.53   #71
trismegistus
Ospite abituale
 
L'avatar di trismegistus
 
Data registrazione: 21-05-2007
Messaggi: 268
Riferimento: Cos' l'arte?

Citazione:
Originalmente inviato da esteta_edonista
l'unico scopo del'arte quello di essere bella...Se poi contiene dei messaggi che contribuiscono a perfezionarla, ancora meglio.

Tuttavia bisogna tenere in considerazione la bellezza dell'opera d'arte e non il messaggio in s, tutti i messaggi che l'arte contiene sono secondari.

Questo non proprio vero, un messaggio (anzi infiniti messaggi) di primaria importanza c', ovvero quello che l'opera trasmette agli spettatori che la assorvano, che la ammirano, senza contare l'ispirazione che un'opera porta alle menti filosofiche in cerca dell'essenza vera del Bello.
trismegistus is offline  
Vecchio 12-06-2007, 15.43.50   #72
Decaduto
Ospite
 
Data registrazione: 11-06-2007
Messaggi: 7
Riferimento: Cos' l'arte?

L'arte tutta inutile. Ci che molti considerano arte solo una tela, uno spartito, un balletto, una scultura. Mezzi, sono soltanto dei mezzi. L'opera d'arte non nella forma, nel risultato che l'artista arriva ad eseguire. Anzi, l'opera d'arte non nemmeno il sentimento dell'artista stesso. Dopo la realizzazione della sua opera,nemmeno l'artista che l'ha creata ricorda con precisione l'emozione del momento sublime della creazione. La vera opera d'arte lo spettatore. Chi guarda, e prova qualcosa davanti un quadro, quella l'opera d'arte: chi interpreta in se e per se.
Io scrivo poesie e dipingo tele per creare le mie opere d'arte negli spettatori che vorrano ammirarle. L'arte in s inutile, solo un mezzo.
Decaduto is offline  
Vecchio 12-06-2007, 19.56.04   #73
trismegistus
Ospite abituale
 
L'avatar di trismegistus
 
Data registrazione: 21-05-2007
Messaggi: 268
Riferimento: Cos' l'arte?

Condivido il fatto che l'arte sia "inutile", che piacere ci sarebbe altrimenti se essa fosse legata ad uno scopo utilitaristico?
Scopo non solo in chi la crea ma anche in chi la ammira; non ci sarebbe una vera ispirazione se fosse utilitaristica.

Ultima modifica di trismegistus : 12-06-2007 alle ore 21.23.16.
trismegistus is offline  
Vecchio 12-06-2007, 20.28.10   #74
esteta_edonista
Ospite abituale
 
L'avatar di esteta_edonista
 
Data registrazione: 26-05-2007
Messaggi: 57
Riferimento: Cos' l'arte?

Citazione:
Originalmente inviato da Decaduto
L'arte tutta inutile. Ci che molti considerano arte solo una tela, uno spartito, un balletto, una scultura. Mezzi, sono soltanto dei mezzi. L'opera d'arte non nella forma, nel risultato che l'artista arriva ad eseguire. Anzi, l'opera d'arte non nemmeno il sentimento dell'artista stesso. Dopo la realizzazione della sua opera,nemmeno l'artista che l'ha creata ricorda con precisione l'emozione del momento sublime della creazione. La vera opera d'arte lo spettatore. Chi guarda, e prova qualcosa davanti un quadro, quella l'opera d'arte: chi interpreta in se e per se.
Io scrivo poesie e dipingo tele per creare le mie opere d'arte negli spettatori che vorrano ammirarle. L'arte in s inutile, solo un mezzo.

Secondo me l'arte non deve essere finalizzata soltanto al giudizio degli altri, ma anche a quello dell'artefice. Il dilemma se l'artefice al momento che l'ha eseguita diviene anch'egli uno spettatore ( se cos fosse sarebbe una teoria validissima a mio parere).
esteta_edonista is offline  
Vecchio 13-06-2007, 00.22.39   #75
Decaduto
Ospite
 
Data registrazione: 11-06-2007
Messaggi: 7
Riferimento: Cos' l'arte?

Ovviamente. L'artista pu e deve reinterpretare la sua opera, cos da diventare spettatore egli stesso.
Decaduto is offline  
Vecchio 13-06-2007, 12.48.49   #76
trismegistus
Ospite abituale
 
L'avatar di trismegistus
 
Data registrazione: 21-05-2007
Messaggi: 268
Riferimento: Cos' l'arte?

Citazione:
Originalmente inviato da Decaduto
Ovviamente. L'artista pu e deve reinterpretare la sua opera, cos da diventare spettatore egli stesso.

Molte volte le proprie critiche ed interpretazioni hanno pi peso di quelle degli altri; dopotutto se l'artista non consapevole del proprio lavoro chi potrebbe esserlo pi di lui?
trismegistus is offline  
Vecchio 13-06-2007, 16.29.15   #77
Decaduto
Ospite
 
Data registrazione: 11-06-2007
Messaggi: 7
Riferimento: Cos' l'arte?

Il problema non cosa vuole esprimere l'artista, ma cosa risulti dall'incontro tra spettatore ed oggetto(il dipinto,etc.).
Il soggetto si evolve, l'individuo ha bisogno di nuove teorie e idee che lo sorreggano. L'arte deve essere adogmatica.
Decaduto is offline  
Vecchio 13-06-2007, 23.04.24   #78
trismegistus
Ospite abituale
 
L'avatar di trismegistus
 
Data registrazione: 21-05-2007
Messaggi: 268
Riferimento: Cos' l'arte?

Citazione:
Originalmente inviato da Decaduto
Il problema non cosa vuole esprimere l'artista, ma cosa risulti dall'incontro tra spettatore ed oggetto(il dipinto,etc.).
Il soggetto si evolve, l'individuo ha bisogno di nuove teorie e idee che lo sorreggano. L'arte deve essere adogmatica.

Daccordo che l'arte non deve essere dogmatica, ma non si possono neppure "incatenare" le opere d'arte soffocandelo con volumi immani di critica ed interpretazioni, in questo caso l'opera d'arte perderebbe il suo vero significato.
trismegistus is offline  
Vecchio 13-06-2007, 23.25.16   #79
Decaduto
Ospite
 
Data registrazione: 11-06-2007
Messaggi: 7
Riferimento: Cos' l'arte?

Ribadisco: l'opera d'arte lo spettatore. La realizzazione dell'artista non ha un suo insito significato. Almeno...questo quello che penso..
Decaduto is offline  
Vecchio 15-06-2007, 01.01.39   #80
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
Riferimento: Cos' l'arte?

Citazione:
Originalmente inviato da Decaduto
Ribadisco: l'opera d'arte lo spettatore. La realizzazione dell'artista non ha un suo insito significato. Almeno...questo quello che penso..

Hai ragione: come una voce tenorile sotto la doccia, non ascoltata da un pubblico diventa il silenzio, cos un'opera diventa tale nel momento in cui viene trasmessa.
cannella is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright Riflessioni.it