Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 13-02-2007, 16.51.00   #1
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
La democrazia è lenta.

La democrazia è lenta.
Quando vediamo la democrazia ci accorgiamo che le idee escono sempre dopo molto dopo i problemi. le soluzioni sono sempre in ritardo.
La gente quando pensa in gruppo pensa al minimo delle sue possibilità.
Mentre quando decide uno solo le cose sono svelte e rapide.
bomber is offline  
Vecchio 13-02-2007, 22.05.20   #2
dany83
Ospite abituale
 
Data registrazione: 18-09-2006
Messaggi: 618
Riferimento: La democrazia è lenta.

Citazione:
Originalmente inviato da bomber
La democrazia è lenta.
Quando vediamo la democrazia ci accorgiamo che le idee escono sempre dopo molto dopo i problemi. le soluzioni sono sempre in ritardo.
La gente quando pensa in gruppo pensa al minimo delle sue possibilità.
Mentre quando decide uno solo le cose sono svelte e rapide.


secondo te la dittatura è meglio?
dany83 is offline  
Vecchio 14-02-2007, 12.59.27   #3
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Riferimento: La democrazia è lenta.

Citazione:
Originalmente inviato da dany83
secondo te la dittatura è meglio?



Direi che in un certo senso si ....
bomber is offline  
Vecchio 14-02-2007, 17.59.23   #4
S.B.
Ospite abituale
 
Data registrazione: 24-04-2006
Messaggi: 486
Riferimento: La democrazia è lenta.

Citazione:
Originalmente inviato da bomber
Direi che in un certo senso si ....

Il fatto è che in Democrazia le scelte prese sono sì lente, ma almeno rispecchiano una larga parte del paese (o comunque sono finalizzate al suo bene, così dovrebbe essere).
Se decide uno da solo è ovvio che sia svelto, ma che decisioni prende? se sei fortunato ti becchi un despota illuminato alla Lorenzo il Magnifico, se sei sfortunato ti becchi Hitler, 50 e 50.
Non credo sia un caso se la democrazia è sempre stata considerata un traguardo.
S.B. is offline  
Vecchio 14-02-2007, 18.11.32   #5
Lucio Musto
Rudello
 
L'avatar di Lucio Musto
 
Data registrazione: 08-01-2006
Messaggi: 943
Riferimento: La democrazia è lenta.

Citazione:
Originalmente inviato da S.B.
Il fatto è che in Democrazia le scelte prese sono sì lente, ma almeno rispecchiano una larga parte del paese (o comunque sono finalizzate al suo bene, così dovrebbe essere).
Se decide uno da solo è ovvio che sia svelto, ma che decisioni prende? se sei fortunato ti becchi un despota illuminato alla Lorenzo il Magnifico, se sei sfortunato ti becchi Hitler, 50 e 50.
Non credo sia un caso se la democrazia è sempre stata considerata un traguardo.


Fu Winston Churcill a dire "La democrazia è una pessima forma di governo, ma è il meglio che abbiamo!"

Credo che il pensiero sia ancora condivisibile, solo che andrebbe aggiornato:
"La democrazia è una pessima forma di governo, ma è quella che abbiamo e che ci sforziamo di rendere sempre peggiore."

Avete notato infatti che quelli che plaudono ed inneggiano alla democrazia sono gli stessi che di più si sforzano per eluderla e svilirne i principi di base?
Lucio Musto is offline  
Vecchio 19-02-2007, 13.02.34   #6
Nemo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 02-08-2005
Messaggi: 297
Riferimento: La democrazia è lenta.

Citazione:
Originalmente inviato da bomber
La democrazia è lenta.
Quando vediamo la democrazia ci accorgiamo che le idee escono sempre dopo molto dopo i problemi. le soluzioni sono sempre in ritardo.
La gente quando pensa in gruppo pensa al minimo delle sue possibilità.
Mentre quando decide uno solo le cose sono svelte e rapide.


Si, se decide solo uno le cose sono svelte e rapide.Ad esempio se io fossi un dittatore farei una legge dove si dice che tutte le persone che hanno il nickname di bomber vengano decapitate.E nessuno potrebbe dire nulla.
In realtà le discussioni che ci sono nelle sane democrazie sono necessarie per l'evoluzione della discussione stessa si trovano due o più parti che discutono e poi si cerca di arrivare ad una conclusione per un bene comune che di solito dovrebbe essere superiore.
Nemo is offline  
Vecchio 19-02-2007, 14.40.39   #7
Greuze
Utente bannato
 
Data registrazione: 04-01-2007
Messaggi: 47
Red face Riferimento: La democrazia è lenta.

Penso che la democrazia sia ormai prossima al crollo totale......sono favorevole a dare più poteri a una sola persona che deciderà per il bene della nazione......troppi fatti terribili succedono nel nostro paese e bisogna prendere misure adeguate per tenere il passo degli eventi storici.....
Greuze is offline  
Vecchio 19-02-2007, 16.19.16   #8
padulo
Ospite abituale
 
Data registrazione: 17-10-2006
Messaggi: 64
Riferimento: La democrazia è lenta.

Citazione:
Originalmente inviato da S.B.
Il fatto è che in Democrazia le scelte prese sono sì lente, ma almeno rispecchiano una larga parte del paese (o comunque sono finalizzate al suo bene, così dovrebbe essere)...........
Si, in effetti cosi’ dovrebbe essere in teoria………..ma in pratica lo e’ ????
In pratica temo che spesso e volentieri (e questo succede soprattutto in Italia) si parla, parla, parla…..le discussioni sono lunghe, anzi lunghissime, ……diventano sterili, sono utilizzate NON per far progredire il dialogo ma al solo scopo di perdere tempo ad arte e/o mettere i bastoni fra le ruote e questo talvolta non perche’ ci sia qualcosa di concreto da dire, ma per il solo puro gusto di dire il contrario o di distruggere.
Naturalmente possiamo benissimo continuare cosi’, ma non combineremo mai niente e la nostra storia passata recente e non, ne e’ la chiara riprova………o e’ proprio questo che vogliamo???
padulo is offline  
Vecchio 19-02-2007, 23.43.57   #9
bomber
Ospite abituale
 
Data registrazione: 27-09-2003
Messaggi: 4,154
Riferimento: La democrazia è lenta.

Citazione:
Originalmente inviato da padulo
Si, in effetti cosi’ dovrebbe essere in teoria………..ma in pratica lo e’ ????
In pratica temo che spesso e volentieri (e questo succede soprattutto in Italia) si parla, parla, parla…..le discussioni sono lunghe, anzi lunghissime, ……diventano sterili, sono utilizzate NON per far progredire il dialogo ma al solo scopo di perdere tempo ad arte e/o mettere i bastoni fra le ruote e questo talvolta non perche’ ci sia qualcosa di concreto da dire, ma per il solo puro gusto di dire il contrario o di distruggere.
Naturalmente possiamo benissimo continuare cosi’, ma non combineremo mai niente e la nostra storia passata recente e non, ne e’ la chiara riprova………o e’ proprio questo che vogliamo???



potere di decidere, ma allo stesso tempo avere la responsabilità delle proprie decisioni ...
direi che sarebbe già un passo adeguatamentea vanti alla nostra democrazia .
I ministri oggi come oggi sono si potenti ma sono solo dei burattini decidono poco e male e spesso ci mettono solo la faccia.
Non sanno quello che fanno perche non sono persone tecniche e informate sui fatti.
Non per caso Mastella è a fare il ministro di giustizia mentre Di pietro ex giudice a fare il ministro delle infratstrutture.
Bene vuoi fare il ministro rispondi diquello che fai .
E fallo se lo sai fare altrimenti prendi e vai a lavorare ...
bomber is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it