Forum di Riflessioni.it
WWW.RIFLESSIONI.IT

ATTENZIONE: Questo forum è in modalità solo lettura
Nuovo forum di Riflessioni.it >>> LOGOS

Torna indietro   Forum di Riflessioni.it > Forum > Cultura e Società
Cultura e Società - Problematiche sociali, culture diverse.
>>> Sezione attiva sul forum LOGOS: Tematiche Culturali e Sociali
Vecchio 31-07-2007, 17.48.53   #1
Alessandro D'Angelo
dnamercurio
 
L'avatar di Alessandro D'Angelo
 
Data registrazione: 14-11-2004
Messaggi: 563
Applaudire durante il funerale?

Gentili amici,
Mi sono spesso chiesto se sia giusto applaudire durante un funerale o se questo atto sia da ritenere blasfemo.
Tempo fa, in tutta Europa, durante i funerali dei grandi personaggi era presente una grande commozione e silenzio intriso di dolore. Oggi si manifestano le proprie emozioni attraverso gli applausi.
Sembra che le antiche culture e i vecchi riti afro-asiatici abbiano influenzato la nostra società. Per curiosità storica riporto che il primo applauso ad un funerale si verificò nel 26 settembre 1973 durante il rito funerario alla diva Anna Magnani . Non si può definire se applaudire sia una buona o cattiva abitudine, ma certamente pare un atto superficiale vicino a quelle culture primitive che danzano, ballano, e banchettano per rendere gli estremi onori funerali.

Saluti a Tutti
Alessandro D'Angelo is offline  
Vecchio 31-07-2007, 20.26.24   #2
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: Applaudire durante il funerale?

Citazione:
Sembra che le antiche culture e i vecchi riti afro-asiatici abbiano influenzato la nostra società. Per curiosità storica riporto che il primo applauso ad un funerale si verificò nel 26 settembre 1973 durante il rito funerario alla diva Anna Magnani . Non si può definire se applaudire sia una buona o cattiva abitudine, ma certamente pare un atto superficiale vicino a quelle culture primitive che danzano, ballano, e banchettano per rendere gli estremi onori funerali.
katerèillar

fino a 80 anni or sono, i cosidetti "romani de Roma", cioè quelli di sette generazioni, una volta tornati dal funerale si radunavano in una "Osteria" per mangiare, bere e ricordare episodi che riguardavano il defunto, dove si cantavano anche i famosi stornelli romaneschi"

Eppure non mi risulta che i romani, che la loro cultura è stata influenzata da mille altre culture si possano considerare selvaggi.
Mi sempre che il tuo modo di vedere le cose sia un tantino limitato e, scusami se te lo dico, un pò provinciale.

Infatti, nel terzo millennio, definire culture primitive delle società che hanno il solo torto di non avere in comune con noi la loro cultura è una presa di posizione assolutamente provinciale, giacchè è solo una questione di culture differenti.

Ti porto un esempio di culture differenti: in asia si mangiano i cani, che vengono allevati come i polli qui da noi; in Africa si mangiano le cavallette come cibo prelibato, in India le mucche non verrebbero mangiate nemmeno se minacciati di morte; ma quando noi accusiamo gli asiatici di mangiare i cani, loro ci accusano di mangiare i cavalli, che loro non toccherebbero nemmeno con la canna da pesca.

Quindi, come potrai constatare, solo culture differenti: non culture primitive.

Per ritornare agli applausi, essi vengono usati quando una emozione diventa così forte, che ha bisogno, per esternarla, anche della fisicità. E quale miglior inizio per applaudire per la prima volta, se non quello di farlo verso una attrice che è stata amata da tutto il mondo, continuando quei milioni di applausi che si è meritata da viva?

L'applauso al defunto ha lo scopo di sdrammatizzare l'evento e per dimostrargli la nostra riconoscenza.

A me non è mai capitato di appludire, ma se dovesse capitare, certamente non mi sentirei un primitivo.
katerpillar is offline  
Vecchio 01-08-2007, 23.26.14   #3
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: Applaudire durante il funerale?

Citazione:
..
Per ritornare agli applausi, essi vengono usati quando una emozione diventa così forte, che ha bisogno, per esternarla, anche della fisicità. E quale miglior inizio per applaudire per la prima volta, se non quello di farlo verso una attrice che è stata amata da tutto il mondo, continuando quei milioni di applausi che si è meritata da viva?

Trovo molto bella, lirica, questa frase di Katerpillar: le emozioni, quando sono forti hanno bisogno anche di fisicità.

Non credo si applauda ad un funerale per fare i buffoni, ma per commozione intensa, per amore.

Molto più squallidi, invece, quei funerali dove le persone, composte, con la maschera dolente appiccicata sul viso, chiacchierano sotto voce fra loro, come fossero ad un noioso spettacolo.
Patri15 is offline  
Vecchio 02-08-2007, 07.52.42   #4
katerpillar
Ogni tanto siate gentili.
 
L'avatar di katerpillar
 
Data registrazione: 14-03-2007
Messaggi: 665
Riferimento: Applaudire durante il funerale?

Patri15
Citazione:
Trovo molto bella, lirica, questa frase di Katerpillar: le emozioni, quando sono forti hanno bisogno anche di fisicità.

Non credo si applauda ad un funerale per fare i buffoni, ma per commozione intensa, per amore.

Molto più squallidi, invece, quei funerali dove le persone, composte, con la maschera dolente appiccicata sul viso, chiacchierano sotto voce fra loro, come fossero ad un noioso spettacolo.
katerpillar

Purtroppo cara Patri hai sottolineato qualcosa di triste, e se la mia frase ti è sembrata molto bella e lirica, l'introspezione che tu hai fatto fa rifettere, perché, come sempre, precisa, profonda e senza partitismo, ma con signorile distacco: complimenti.

No! Non è mai piacevole parlare di quei momenti tristi, ma l'osservazione di Alessandro non andava lasciata cadere nel vuoto, anche perché, così mi è sembrato, il fatto lo turbava in modo negativo, per questo mi rivolgo a lui incoraggiandolo a riflettere su questa nuova abitudine, affermando che forse la gente, con il passare del tempo e in quei tristi momenti, ha finalmente trovato il coraggio, finalmente, per tirare fuori le emozioni che prova: con la fisicità del gesto: appunto.

Riguardo le persone che parlano ai funerali come se stessero ad un noioso spettacolo, è solo un'altro modo per esorcizzare la morte, che, fino a prova contraria, fa ancora paura.
katerpillar is offline  
Vecchio 03-08-2007, 00.11.54   #5
damayantii
Ospite
 
Data registrazione: 02-08-2007
Messaggi: 15
Riferimento: Applaudire durante il funerale?


non credo che si possa stabilire se applaudire a un funerale sia giusto o sbagliato esistono solo delle emozioni, dei sentimenti...così come diceva Katerpillar ( le emozioni, quando sono forti hanno bisogno anche di fisicità).Poi ogni cultura ha una tradizione e credenza nei confronti della morte e l'atto della comunità di accompagnare il defunto verso "la nuova vita" trova in ogni civiltà la sua espressività.
Magari in altre civiltà i nostri visi tristi e lunghi (tipiche dei funerali) puo' sembrare nei confronti del dufunto una vera mancanza di rispetto... e qui la lista degli usi e costumi si potrebbe aprire all'infinito... ma in questo contesto la richiesta era se è giusto o sbagliato applaudire.
io mi sentirei onorata di ricevere tanti applausi!!! e lo sento come un gesto di grande omaggio verso la persona defunta.
questo è quello che penso!!!
damayantii is offline  
Vecchio 03-08-2007, 02.10.29   #6
cannella
Ospite abituale
 
L'avatar di cannella
 
Data registrazione: 21-09-2003
Messaggi: 611
Riferimento: Applaudire durante il funerale?

Lo trovo terribile.
Non voglio provocare nessuno, poichè l'argomento merita rispetto, e anche chi esprime un proprio parere, naturalmente.
cannella is offline  
Vecchio 03-08-2007, 08.57.03   #7
acquario69
Moderatore
 
L'avatar di acquario69
 
Data registrazione: 10-04-2006
Messaggi: 1,444
Riferimento: Applaudire durante il funerale?

Citazione:
Originalmente inviato da Alessandro D'Angelo
Gentili amici,
Mi sono spesso chiesto se sia giusto applaudire durante un funerale o se questo atto sia da ritenere blasfemo.
Tempo fa, in tutta Europa, durante i funerali dei grandi personaggi era presente una grande commozione e silenzio intriso di dolore. Oggi si manifestano le proprie emozioni attraverso gli applausi.
Sembra che le antiche culture e i vecchi riti afro-asiatici abbiano influenzato la nostra società. Per curiosità storica riporto che il primo applauso ad un funerale si verificò nel 26 settembre 1973 durante il rito funerario alla diva Anna Magnani . Non si può definire se applaudire sia una buona o cattiva abitudine, ma certamente pare un atto superficiale vicino a quelle culture primitive che danzano, ballano, e banchettano per rendere gli estremi onori funerali.

Saluti a Tutti

io non ci trovo niente di assurdo e poi perche giudicare le altre culture?..che avranno di peggio della nostra?..sicuramente per loro il significato della morte e' qualcosa di molto piu profondo che da noi, forse e' proprio per questo che danzano,ballano e banchettano,probabilmente hanno l'intuizione che noi abbiamo perso riguardo al fatto che la vita e' solo un passaggio,mentre da noi ci si attacca a questa solo in maniera morbosa e materiale e per loro probabilmente morire significa rinascere..un atto di fede pura non velata da qualsiasi ipocrisia
acquario69 is offline  
Vecchio 03-08-2007, 12.23.36   #8
Patri15
Frequentatrice abituale
 
L'avatar di Patri15
 
Data registrazione: 06-08-2005
Messaggi: 822
Riferimento: Applaudire durante il funerale?

Citazione:
Originalmente inviato da acquario69
io non ci trovo niente di assurdo e poi perche giudicare le altre culture?..che avranno di peggio della nostra?..sicuramente per loro il significato della morte e' qualcosa di molto piu profondo che da noi, forse e' proprio per questo che danzano,ballano e banchettano,probabilmente hanno l'intuizione che noi abbiamo perso riguardo al fatto che la vita e' solo un passaggio,mentre da noi ci si attacca a questa solo in maniera morbosa e materiale e per loro probabilmente morire significa rinascere..un atto di fede pura non velata da qualsiasi ipocrisia

Complimenti, Acquario69: hai scritto parole che mi toccano in profondità.

E' vero, noi vogliamo dimenticare la morte, vogliamo dimenticare che la nostra vita è un passaggio. La morte è il vero tabù nella nostra società.

Non è che non capisca le perplessità di Alessandro D'Angelo: nella nostra attuale società, se ad un funerale, qualche individuo - isolatamente - si mettesse a danzare o ad applaudire, sarebbe preso per matto intero, si ritroverebbe dentro una camicia di forza .

Ma, collettivamente, come nel caso di Anna Magnani, l'applauso è venuto dal cuore, dall'emozione di tutti coloro per i quali la Magnani aveva per anni rappresentato un simbolo.

Una emozione andata contro le regole dettate molto, troppo spesso, da una ipocrisia insensata.

Ciao!
Patri15 is offline  
Vecchio 31-08-2007, 11.02.10   #9
wilhelmina frederika
iscrizione annullata
 
L'avatar di wilhelmina frederika
 
Data registrazione: 02-02-2004
Messaggi: 154
Riferimento: Applaudire durante il funerale?

Lo trovo un gesto bellissimo.Non tutti si possono permettere di dare le condoglianze personalmente ai parenti del defunto.Allora per coloro che stimavano il defunto,nel passaggio della bara,l'applauso è un omaggio di affetto.
Si siamo dimenticati delle "donnine che venivano a piangere il morto"...lo si faceva per manifestare il proprio dolore per la perdita del defunto,come persona voluta bene.Anche se non era sempre cosi
Ricordo un funerale alla "DeFilippo".La defunta era vecchia,mentre la trasportavano nella bara chiuso verso la fossa,si parlava persino di cosa mettere in tavola quel giorno...tutti tranguilli,distaccati.Arrivati alla fossa di sepoltura,il gruppo si trasforma.Sembrava un campo di indiani(non per offendere gli indiani,ma per rendere l'idea)urlavano e si tiravano i capelli,urli strazianti...il tutto "a comando"!!!
Secondo me....molto meglio un bel applauso!!!
wilhelmina frederika is offline  
Vecchio 02-09-2007, 11.35.52   #10
Bamboo
Ospite
 
L'avatar di Bamboo
 
Data registrazione: 28-08-2007
Messaggi: 32
Riferimento: Applaudire durante il funerale?

...ma gli antichi Romani applaudevano ai funerali.
Ed evidentemente non è un caso che proprio a Roma,con una romana de Roma,si sia ripresa la tradizione.
Personalmente non apprezzo l'applauso nei funerali. Mi sa di caciara(confusione in romanesco). Ma forse serve per esorcizzare la morte. Anzi la paura della morte. Più che approvare,con l'applauso, quello che il morto fece in vita,sembra che si stia dicendo:"bravo,tu sì che sei coraggioso. Sei morto e ci hai dato l'esempio di come si fa in maniera degna. Grazie."
Ora,però,credo che la gente applauda senza ritegno,per caciara appunto.
Nel dubbbio,penso sarebbe più civile un lungo momento di riflessione,di preghiera.
Bamboo is offline  

 



Note Legali - Diritti d'autore - Privacy e Cookies
Forum attivo dal 1 aprile 2002 al 29 febbraio 2016 - Per i contenuti Copyright © Riflessioni.it